CANAVESE - Il freddo che non arriva favorisce l'invasione delle cimici

| La cimice verde (Nezara viridula Linnaeus) sta infestando il Canavese così come gran parte della provincia di Torino, favorita dalle temperature autunnali e dal grande caldo che ha preceduto questo periodo mite

+ Miei preferiti
CANAVESE - Il freddo che non arriva favorisce linvasione delle cimici
Una vera e propria invasione. La cimice verde (Nezara viridula Linnaeus) sta infestando il Canavese così come gran parte della provincia di Torino, favorita dalle temperature autunnali e dal grande caldo che ha preceduto questo periodo tutto sommato mite. Gli sbalzi di temperatura, il caldo e poi la pioggia, le fanno fuggire dalle piante dove di solito trovano riparo per andare a cercare rifugio nelle case. Come nella generalità degli eterotteri, questo insetto possiede ghiandole odorifere che emettono un odore abbastanza fastidioso. Insomma è brutto e puzza, specie se viene schiacciato oppure se perscepisce un pericolo. In alcuni Comuni di pianura del Canavese in questi giorni moltissimi residenti hanno notato una vera e propria invasione di questi insetti verdi.
 
Del resto le ghiandole proteggono l'insetto dai predatori che, sapendo quello a cui vanno incontro, non lo infastidiscano più di tanto. Il più importante fattore che limita la diffusione in zone temperate è il freddo dell'inverno. Per questo  negli ultimi decenni, la specie si è estesa più a nord, ed è ben rappresentata nel nord-ovest italiano in zone di pianura dove le temperature si sono ampiamente alzate negli ultimi anni. Il Canavese, purtroppo, non fa eccezione.
 
Tra i rimedi naturali per allontanare le cimici dall’orto e dalle piante va segnalato l’aglio. L’aglio è un antiparassitario naturale efficace. Gli infusi a base di aglio sono diffusi anche in agricoltura biologica: basta preparare un decotto all’aglio e, nelle ore serali, irroratelo alla base delle piante da trattare. Certo, spruzzarlo sulle finestre di casa non è il massimo. Ci sono anche insetticidi piuttosto potenti che riescono a debellare le cimici ma vista la loro azionea ad ampio spettro (contro diversi insetti) l'uso viene sconsigliato. Zanzariere e accurati controlli sul bucato steso sui balconi o nei cortili, dovrebbero bastare almeno per non portarsi in casa il fastidioso e puzzolente insetto.
Cronaca
IVREA - Operaio muore punto da una vespa: condannato il datore di lavoro
IVREA - Operaio muore punto da una vespa: condannato il datore di lavoro
E' quanto ha deciso oggi il giudice Ludovico Morello del tribunale di Ivrea a conclusione del processo di primo grado che vedeva alla sbarra, per omicidio colposo, un imprenditore di 46 anni del cuneese. La vittima aveva 44 anni
MONGOL RALLY - Si spacca il vetro ma «Il Pandone» viaggia lo stesso - FOTO
MONGOL RALLY - Si spacca il vetro ma «Il Pandone» viaggia lo stesso - FOTO
Il duo di Valperga, a bordo di una mitica Panda (vecchio modello) ha già dovuto dribblare alla Cristiano Ronaldo alcune inevitabili sfighe...
VIALFRE' - Torna Apolide, il «Green Man Festival» italiano nell'area naturalistica Pianezze
VIALFRE
Apolide significa senza cittadinanza, senza casa. Il festival nasce 15 anni fa grazie all'associazione To Locals, nel piccolo paese di Alpette con il nome di Alpette Rock Free Festival
VOLPIANO - Rubava gioielli nelle case dove lavorava: condannata
VOLPIANO - Rubava gioielli nelle case dove lavorava: condannata
La collaboratrice domestica infedele rubava oggetti preziosi nelle case dove lavorava. E' stata condannata a undici mesi
RIVAROLO - Nel sottopasso della morte il Comune installa il semaforo
RIVAROLO - Nel sottopasso della morte il Comune installa il semaforo
Dopo l'incidente costato la vita ad un operaio di Favria, via libera ai lavori per installare un impianto semaforico in grado di segnalare l'acqua alta nel sottopasso di via Galileo Ferraris che porta a Feletto
CASTELLAMONTE - Minacce nei bar: clienti violenti già in libertà
CASTELLAMONTE - Minacce nei bar: clienti violenti già in libertà
La convalida del fermo è stata effettuata dal giudice che non ha ritenuto i due pericolosi per l'incolumità pubblica
CHIVASSO - Ex assessore condannato per traffico di stupefacenti
CHIVASSO - Ex assessore condannato per traffico di stupefacenti
Nove condanne, con pene che vanno da 4 a 13 anni, hanno chiuso il processo nato da un'inchiesta dei carabinieri del Ros
IVREA - Donna punta da un calabrone finisce in ospedale
IVREA - Donna punta da un calabrone finisce in ospedale
Il pericoloso insetto è uscito dal cassone della tapparella e ha colpito la padrona di casa. Per fortuna non era allergica
FAVRIA - Avvisi di garanzia, indagato anche un ex sindaco di Rivarolo Canavese
FAVRIA - Avvisi di garanzia, indagato anche un ex sindaco di Rivarolo Canavese
C'è anche il nome di Carlo Bollero, ex sindaco di Rivarolo Canavese, tra i 53 indagati nell'ambito dell'operazione «Perseo» dei carabinieri, quella che la scorsa settimana ha portato all'arresto del noto imprenditore Pasquale Motta
CHIVASSO - Si masturba davanti a una 20enne: denunciato
CHIVASSO - Si masturba davanti a una 20enne: denunciato
Nei guai un italiano di 45 anni, residente a Cavagnolo. Dovrà rispondere di atti osceni. L'episodio su un pullman della Gtt
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore