CANAVESE - Il Santuario di Belmonte fa il pieno di voti nella classifica de «I luoghi del cuore» del Fai

| Non è l'unico bene del Canavese ad entrare nella classifica dei Luoghi del Cuore. Al 122° posto nella classifica nazionale, con 2.541 voti, spunta il Santuario della visitazione di Santa Elisabetta a Colleretto Castelnuovo

+ Miei preferiti
CANAVESE - Il Santuario di Belmonte fa il pieno di voti nella classifica de «I luoghi del cuore» del Fai
Sono stati presentati oggi i risultati della ottava edizione de «I luoghi del cuore», il censimento promosso dal FAI in collaborazione con Intesa Sanpaolo, che ha l'obiettivo di selezionare i luoghi del nostro Paese più amati e meritevoli di essere valorizzati, recuperati e restituiti alla collettività. 1.573.032 italiani hanno votato al censimento del FAI: una grande dichiarazione d’amore per il nostro Paese. E il Canavese ha fatto la sua parte.
 
Al 55° posto nella classifica nazionale con 5.785 voti, terzo assoluto in Piemonte, il Sacro Monte di Belmonte a Valperga, parte della riserva naturale della Regione Piemonte, tappa finale del cammino devozionale ancora oggi intrapreso da numerosi fedeli. Patrimonio dell'Unesco dal 2003 all'interno del sistema I Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia, il complesso fu istituito nel 1712 e si compone di 13 cappelle affrescate con la Via Crucis che conducono al santuario in cima al monte. Il santuario, attualmente di proprietà dei frati francescani, è stato scelto dagli abitanti locali e dai pellegrini per la sua importanza come luogo di preghiera e per le bellezze artistiche e paesaggistiche che lo contraddistinguono. La candidatura del Sacro Monte, sostenuta da moltissimi sindaci del territorio, ha coinvolto quasi 6000 persone che hanno dato la loro preferenza a uno dei simboli del Canavese riconosciuti ovunque.
 
Non è l'unico bene del Canavese ad entrare nella classifica dei Luoghi del Cuore. Al 122° posto nella classifica nazionale, con 2.541 voti, spunta il Santuario della visitazione di Santa Elisabetta a Colleretto Castelnuovo. Risalente alla fine del XVIII secolo e circondato da numerose cappelle votive, il santuario fu teatro di sacre rappresentazioni ricche di suggestioni ma la sua posizione, oggi impervia, lo rende difficilmente raggiungibile. Così il comitato di cittadini, che si è mobilitato per segnalarlo al censimento, vorrebbe veder realizzato un percorso sicuro che consenta a tutti di poter ammirarne la bellezza.
 
Nei prossimi mesi si aprirà una nuova, importante fase di lavoro: i primi tre classificati a livello nazionale, in qualità di vincitori del censimento, se ne avranno i requisiti, riceveranno un contributo a fronte della presentazione di un progetto da concordare. Inoltre i referenti dei luoghi che hanno ottenuto almeno 1.500 voti potranno candidare al FAI, attraverso il bando che verrà lanciato a marzo 2017, una richiesta di intervento, legata a progetti concreti, attuabili in tempi certi e dotati di un cofinanziamento che garantisca un sostegno reale dai territori di riferimento. Come nelle edizioni precedenti, FAI e Intesa Sanpaolo selezioneranno entro il mese di novembre i luoghi vincitori in collaborazione con il MiBACT.
 
Il FAI si farà inoltre portavoce di tutte le segnalazioni ricevute e, anche attraverso l’azione capillare delle sue Delegazioni su tutto il territorio nazionale, solleciterà le istituzioni preposte affinché tengano in considerazione i luoghi che “muovono” il cuore dei cittadini, sensibilizzando in particolare i Sindaci di tutti i 6.003 Comuni coinvolti.
Dove è successo
Cronaca
CANAVESE - Caos sulla 460: strada chiusa fino a metà giugno
CANAVESE - Caos sulla 460: strada chiusa fino a metà giugno
Partono i lavori per quasi 200 mila euro: «Entro metà giugno la circolazione stradale sarà tornata alla normalità»
MONTALENGHE - Capriolo investito e ucciso sulla strada per Foglizzo
MONTALENGHE - Capriolo investito e ucciso sulla strada per Foglizzo
L'autista di un furgone non ha fatto in tempo a frenare e uno dei due caprioli che stava attraversando è stato colpito
CASTELLAMONTE - I progetti del liceo Faccio colorano il Martinetti
CASTELLAMONTE - I progetti del liceo Faccio colorano il Martinetti
All'unanimità ha vinto il progetto di Federica Jon. Lla studentessa si è aggiudicata un buono acquisto da 200 euro
PROCESSO 'NDRANGHETA - Voto di scambio non mafioso: condannato l'ex segretario Battaglia
PROCESSO
Si è concluso con sette condanne e due assoluzioni il secondo processo d'appello relativo all'inchiesta Minotauro. Antonino Battaglia e Giovanni Macrì condannati ad un anno e quattro mesi per reato elettorale semplice
CASTELLAMONTE - Successo per l'iniziativa del Lions sulla prevenzione dell'ictus
CASTELLAMONTE - Successo per l
Grazie alla disponibilità e all'impegno della dottoressa Mariella De Luca, socia del Lions Club Alto Canavese, è stato possibile effettuare circa 90 esami
CUORGNE' - La Federal Mogul passa sotto il controllo dell'americana Tenneco
CUORGNE
La storica azienda, che ha tra i suoi 130 stabilimenti anche quello di Cuorgnè, di fronte all'ex manifattura, diventerà una controllata della multinazionale statunitense del settore automotive. La Fiom Cgil chiede subito un incontro
RIVAROLO - Festa degli Alpini per Silvio Bonaudo e Matteo Costantino
RIVAROLO - Festa degli Alpini per Silvio Bonaudo e Matteo Costantino
«Il nostro - spiega il capogruppo Roberto Gallo - è un riconoscimento per i tanti anni di lavoro all'interno del gruppo»
ALPETTE - Riapre la Nuova Sosteria Alpina
ALPETTE - Riapre la Nuova Sosteria Alpina
Un buon segnale per il turismo in quota di Alpette e dintorni
SANITA' - Tempi eterni per le colonscopie: l'Asl To4 corre ai ripari
SANITA
Sono stati assunti due medici gastroenterologi ed è già stato previsto di sostituirne un terzo che andrà in pensione
CORIO - Giardiniere muore schiacciato da una pianta
CORIO - Giardiniere muore schiacciato da una pianta
La vittima è un 45enne di San Maurizio Canavese. Un altro incidente mortale a Verrua Savoia questa mattina
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore