CANAVESE - Incendi: Città Metropolitana assiste i Comuni colpiti

| Il progetto, per ora, riguarda in particolare i Comuni di Locana, Ribordone, Sparone e l'unione montana Gran Paradiso

+ Miei preferiti
CANAVESE - Incendi: Città Metropolitana assiste i Comuni colpiti
Esaurito, peraltro con risultanze positive, il monitoraggio sui danni patiti dalla fauna selvatica nelle vallate alpine colpite dagli incendi del mese di ottobre, la Città Metropolitana di Torino, su impulso del vicesindaco, Marco Marocco, ha avviato un progetto di assistenza tecnica ai Comuni, per la valutazione e rendicontazione dei danni patiti dalle infrastrutture pubbliche e dal patrimonio forestale e su eventuali processi di dissesto idrolegologico conseguente agli incendi. 

Il progetto riguarda in particolare i Comuni di Mompantero, Bussoleno, Chianocco, Venaus, Novalesa, Caprie, Locana, Ribordone, Sparone, Frossasco, Cantalupa e Cumiana e le rispettive Unioni Montane: “Valle Susa”, “Gran Paradiso” e “Del Pinerolese”. Gli amministratori degli Enti locali hanno richiesto al Vicesindaco Marocco l’intervento dei tecnici della Città Metropolitana, per una valutazione preliminare dei danni, indispensabile per poter successivamente richiedere i contributi della Regione Piemonte per i territori colpiti dall’emergenza incendi. La Città Metropolitana ha messo in campo squadre di tecnici composte da geologi, esperti di opere pubbliche ed esperti di tecnica forestale.

Le opere pubbliche che in queste settimane vengono monitorate dalla Città Metropolitana sono strade comunali e interpoderali, piste forestali, acquedotti e opere di sistemazione e messa in sicurezza dei versanti. Il pericolo di dissesto idrogeologico in fase di valutazione è conseguente al passaggio del fuoco e al danneggiamento della copertura forestale, degli arbusti e dei pascoli alle quote più alte. Tale pericolo è particolarmente alto nei terreni già interessati a fenomeni di dissesto. I tecnici hanno il compito di valutare quale potrebbe essere l’effetto di intense pioggie primaverili sui versanti più colpiti agli incendi, quelli in cui una parte della vegetazione è stata incenerita e può andare incontro ad un processo di mineralizzazione, già constatato ad esempio in alcuni versanti a Mompantero.

Lo stato del terreno e la presenza di ceneri che possono volatilizzarsi in caso di vento sono parametri tenuti in grande considerazione nella valutazione in atto.  

Cronaca
CASTELLAMONTE - Termosifoni tiepidi: disagi in case e scuole
CASTELLAMONTE - Termosifoni tiepidi: disagi in case e scuole
Problemi alla rete del teleriscaldamento. Il sindaco: «Il problema è in via di risoluzione ma chiediamo sconti nelle bollette»
MAPPANO - 10 anni dalla fiaccolata: si celebra l'anniversario con Cirio
MAPPANO - 10 anni dalla fiaccolata: si celebra l
Il 22 novembre esponenti del Consiglio regionale con il presidente Cirio a Mappano per una mattina dedicata al nuovo Comune
BANCHETTE - Tre chili di droga in casa: arrestato un 22enne incensurato che «arrotondava» con lo spaccio - VIDEO
BANCHETTE - Tre chili di droga in casa: arrestato un 22enne incensurato che «arrotondava» con lo spaccio - VIDEO
La droga era già confezionata in panetti e pronta per essere immessa nelle piazze di spaccio eporediesi. Sequestrato anche un bilancino di precisione e circa 9000 euro in banconote di diverso taglio
CALUSO - L'istituto Martinetti promosso dalla ricerca «Eduscopio»
CALUSO - L
Giunto alla sesta edizione, il portale offre informazioni oggettive e comparabili sulla qualità dei percorsi di istruzione secondaria
FAVRIA - Un altro incidente stradale al «solito» semaforo - FOTO
FAVRIA - Un altro incidente stradale al «solito» semaforo - FOTO
Questa mattina si sono scontrate due vetture. I conducenti, per fortuna, se la sono cavata con un grosso spavento
AUTOSTRADA CHIUSA - Blocco del traffico tra San Giorgio e Scarmagno: si circola solo in direzione Torino. Riapertura per Aosta tra 48-72 ore
AUTOSTRADA CHIUSA - Blocco del traffico tra San Giorgio e Scarmagno: si circola solo in direzione Torino. Riapertura per Aosta tra 48-72 ore
Rimarrà chiusa ancora 48-72 ore, secondo le previsioni, l'autostrada A5 Torino-Aosta in direzione Aosta dopo l'incidente in un cantiere avvenuto stamattina a Scarmagno. Ampi i disagi alla circolazione nella zona di Montalenghe
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente in cantiere, circolazione bloccata tra San Giorgio Canavese e Scarmagno
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente in cantiere, circolazione bloccata tra San Giorgio Canavese e Scarmagno
Per precauzione l'autostrada è stata chiusa in entrambe le direzioni. Caos sulla viabilità alternativa. Sono in corso gli accertamenti da parte di Ativa, la società che gestisce l'autostrada
TRASPORTI - «L'aumento delle tariffe su bus e treni è inaccettabile»
TRASPORTI - «L
«Chiediamo alla Giunta regionale di prendere una posizione in merito», dice la deputata del Pd, Francesca Bonomo
IVREA - Tentato omicidio: condannato 82enne di Corio Canavese
IVREA - Tentato omicidio: condannato 82enne di Corio Canavese
Per l'anziano, che ora si trova ai domiciliari, il pm Elena Parato aveva chiesto una condanna a otto anni di reclusione
ALLARME FURTI - Case svaligiate a Caluso, Montanaro, Foglizzo, Bosconero, Valperga e San Benigno Canavese
ALLARME FURTI - Case svaligiate a Caluso, Montanaro, Foglizzo, Bosconero, Valperga e San Benigno Canavese
I carabinieri stanno lavorando in queste ore all'identificazione delle bande dal momento che, visto il modus operandi, ci sarebbero almeno due o tre batterie in azione nel territorio. Tra l'altro i malviventi agiscono in pieno giorno...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore