CANAVESE - Incontro in Regione con l'assessore Fabio Carosso per parlare di Asa

| Organizzato dal consigliere della Lega Andrea Cane, ha visto la partecipazione dei sindaci di Cuorgnè, Beppe Pezzetto, e Forno, Alessandro Gaudio, oltre che del consigliere di Traversella Marco Puglisi

+ Miei preferiti
CANAVESE - Incontro in Regione con lassessore Fabio Carosso per parlare di Asa
Il tema del fallimento di Asa e della ripartizione dei debiti tra i soci dell'ex consorzio di raccolta rifiuti è stato il tema dell'incontro organizzato dal consigliere della Lega Andrea Cane con l'assessore regionale alla Montagna, nonchè vice-presidente, Fabio Carosso e alcuni rappresentanti del territorio. La riunione si è tenuta a Torino  negli uffici di piazza Castello venerdì scorso, 21 giugno, ed ha visto la partecipazione dei sindaci di Cuorgnè, Beppe Pezzetto, e di Forno, Alessandro Gaudio, oltre che del consigliere di Traversella Marco Puglisi. «E' stato un incontro molto cordiale - commenta Pezzetto - Il vicepresidente Carosso era "sul pezzo" e questo non può che farci ben sperare». Sul tappeto c'è soprattutto la questione del trasferimento ai Comuni delle quote di Asa che erano in capo alle Comunità montane e il metodo di riparto, perchè in caso di condanna da parte della Corte d'Appello al pagamento dei debiti, i bilanci delle varie Amministrazioni sarebbero messi in ginocchio. Da Carosso è arrivata la disponibilità trovare soluzioni che garantiscano i paesi coinvolti. «Per la nostra Giunta i piccoli Comuni, soprattutto di montagna, sono di fondamentale importanza - spiega il vicepresidente regionale - C'è grande attesa per la sentenza Asa: speriamo che si possa risolvere al meglio senza ulteriori strascichi per i nostri cittadini». E' stato un primo incontro conoscitivo, che però ha dato un segnale importante, come rileva Marco Puglisi. «Non si può che apprezzare la disponibilità dimostrata sia per i rapidi tempi di convocazione della riunione, sia per la preparazione sull'argomento mostrata dall'assessore - commenta - Mi sembra un cambio di rotta importante che certifica come il motto "un'altra velocità" usato in campagna elettorale non sia solo uno slogan ma una prassi concreta che speriamo venga portata avanti per tutta questa legislatura». La velocità di risposta della Giunte regionale alle sollecitazioni provenienti dagli enti locali ha soddisfatto anche il consigliere regionale della Lega Andrea Cane, promotore dell'incontro. «La chiave del successo risiederà anche nella capacità di ascoltare e seguire il territorio con una diversa velocità rispetto al passato - afferma - Per il futuro è mia intenzione lavorare alla creazione di una rete virtuosa di comunicazione e collaborazione  con i sindaci, assessori e consiglieri comunali che vorranno interagire con il nostro progetto di buongoverno».

Cronaca
FELETTO - Blitz della finanza: 250mila articoli sequestrati - VIDEO
FELETTO - Blitz della finanza: 250mila articoli sequestrati - VIDEO
I pezzi in vendita non erano conformi in materia di sicurezza e potenzialmente pericolosi per la salute degli acquirenti
BORGOMASINO - Vigile del fuoco ferito mentre spegne l'incendio
BORGOMASINO - Vigile del fuoco ferito mentre spegne l
A causa del cedimento del solaio, il vigile del fuoco è caduto da un'altezza di circa tre metri, precipitando dentro la casa
CIRIE' - 25mila euro di tagliaerba rubati in garage: 42enne nei guai
CIRIE
Il materiale sequestrato dai militari dell'Arma è custodito nella caserma di Mathi in attesa di identificare i proprietari
FELETTO - Spaventoso incidente sulla 460, strada chiusa e traffico in tilt - FOTO E VIDEO
FELETTO - Spaventoso incidente sulla 460, strada chiusa e traffico in tilt - FOTO E VIDEO
La dinamica del sinistro è al vaglio della Polizia Stradale di Torino. La 460 è stata chiusa al traffico per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso. Sul posto sono intervenute diverse ambulanze del 118 e i vigili del fuoco di Ivrea
VOLPIANO - Incidente stradale in corso Kant: marito e moglie feriti
VOLPIANO - Incidente stradale in corso Kant: marito e moglie feriti
Per estrarre la coppia rimasta incastrata tra le lamiere della Lancia Y si è reso necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco
INQUINAMENTO - Semaforo arancione: blocco degli Euro 4 diesel anche a Ivrea, Chivasso, Leini e Volpiano
INQUINAMENTO - Semaforo arancione: blocco degli Euro 4 diesel anche a Ivrea, Chivasso, Leini e Volpiano
Blocco a Beinasco, Borgaro, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivalta, Rivoli, San Mauro, Settimo, Venaria Reale, Caselle, Chivasso, Leinì, Mappano, Pianezza, Volpiano, Carmagnola, Vinovo, Chieri, Ivrea e Torino
OMICIDIO A NICHELINO - 49enne di Forno Canavese uccide il compagno con una coltellata al cuore: assolta per legittima difesa
OMICIDIO A NICHELINO - 49enne di Forno Canavese uccide il compagno con una coltellata al cuore: assolta per legittima difesa
La donna, subito dopo l'omicidio avvenuto in un appartamento di via Juvarra a Nichelino, aveva chiamato la madre confessando il delitto, frutto di una reazione ad un'aggressione dalla quale aveva tentato di difendersi
VISCHE - Ordigno della guerra inesploso trovato in un cascinale
VISCHE - Ordigno della guerra inesploso trovato in un cascinale
Sono intervenuti gli artificieri dell'Arma alla periferia di Vische per un ordigno inesploso della seconda guerra mondiale
IVREA - Formazione «salvavita» a cura della Croce Rossa
IVREA - Formazione «salvavita» a cura della Croce Rossa
L'anno appena iniziato ha visto i volontari del comitato eporediese già impegnati in servizi di formazione alla popolazione
OZEGNA - Incidente sulla provinciale 222, strada chiusa e due feriti - FOTO E VIDEO
OZEGNA - Incidente sulla provinciale 222, strada chiusa e due feriti - FOTO E VIDEO
La provinciale è stata chiusa al traffico per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso e i rilievi da parte dei carabinieri di San Giorgio Canavese e dei colleghi del nucleo radiomobile di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore