CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d'attesa in aumento. «Ma il piano dell'Asl funziona»

| Aumento considerevole dei passaggi e dei ricoveri, anche a causa dell'influenza, negli ospedali del Canavese. L'Asl To4 ha fornito i dati relativi ai passaggi al pronto soccorso degli ospedali di Ivrea, Cuorgnč, Chivasso e Cirič

+ Miei preferiti
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi dattesa in aumento. «Ma il piano dellAsl funziona»
Aumento considerevole dei passaggi e dei ricoveri, anche a causa dell'influenza, negli ospedali del Canavese. L'Asl To4 ha fornito i dati relativi ai passaggi al pronto soccorso degli ospedali di Ivrea, Cuorgnè, Chivasso e Ciriè. In tutti i centri sono in aumento i tempi di attesa per i ricoveri rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso (dal primo al 15 gennaio). Notevole l'aumento medio di ricoveri a Ivrea e Cuorgnè (TUTTI I DATI NELLE TABELLE SOTTO).
 
Per quanto riguarda il tempo medio di attesa per i ricoveri durante la presa in carico in Pronto Soccorso, a partire dal momento del triage, si registra, in questo primo periodo dell’anno, rispetto alla media del 2016, un lieve aumento per i Pronto Soccorso di Chivasso e di Cuorgnè e un aumento più marcato per i Pronto Soccorso di Ciriè (+ 28,7%) e di Ivrea (+ 20,9%); in ogni caso, in tutti i Pronto Soccorso aziendali la media del tempo di attesa per i ricoveri di questo periodo è inferiore alle 20 ore (da un minimo di 13 ore e 44 minuti del Pronto Soccorso di Cuorgnè a un massimo di 18 ore e 5 minuti del Pronto Soccorso di Ciriè). 
  
L’iperafflusso che si è comunque verificato in alcuni di questi giorni è stato dovuto soprattutto alle infezioni respiratorie, correlabili all’andamento climatico, e alle loro complicanze (insufficienza respiratoria, asma, polmonite, versamento pleurico, scompenso cardiaco), in particolare nelle persone molto anziane, già fragili per l’età e per le patologie preesistenti. «Questi dati, e soprattutto il tempo medio di attesa per i ricoveri calcolato dal momento del triage a quello in cui la persona è ricoverata – commenta il Direttore Generale dell'Asl To4, Lorenzo Ardissone – testimoniano che, anche nei giorni in cui si verifica un aumento degli accessi rispetto alla media, il piano operativo aziendale contro l'iperafflusso sta dimostrando la sua efficacia. Abbiamo definito una procedura aziendale che ha lo scopo di strutturare il flusso di disponibilità di posti letto presenti sul territorio disponibili per ricoveri di post acuzie. In questo modo, si permette un celere trasferimento delle persone assistite e, di conseguenza, si rendono disponibili posti letto per il ricovero. L’obiettivo finale è quello di evitare disagi agli utenti».
 
Per garantire che non vi siano interruzioni nel sistema di gestione dell’iperafflusso nei Pronto Soccorso aziendali, le Direzioni Mediche Ospedaliere garantiscono la propria presenza nel Presidio di riferimento anche nei giorni di sabato e domenica, fornendo, quindi, regolarmente alla Direzione Generale report dettagliati sui posti letto disponibili. Conclude Ardissone: «Il nostro ringraziamento va a tutti gli Operatori interessati perché stanno lavorando con il massimo impegno e dedizione. Grazie a loro abbiamo fronteggiato in modo efficace ed efficiente l’iperafflusso che si è verificato in alcuni di questi giorni e non dubito che riusciremo a farlo anche nelle prossime settimane. Peraltro, da un controllo effettuato sul sistema di gestione delle presenze, è emerso che sono sempre state rispettate le undici ore di riposo tra un turno e l’altro».
Galleria fotografica
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi dattesa in aumento. «Ma il piano dellAsl funziona» - immagine 1
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi dattesa in aumento. «Ma il piano dellAsl funziona» - immagine 2
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi dattesa in aumento. «Ma il piano dellAsl funziona» - immagine 3
Dove è successo
Cronaca
RIVAROLO - L'Unitre alla Fiera del Canavese ha presentato il libro «Se vuoi chiamale poesie»
RIVAROLO - L
Ancora una bella iniziativa dell'Unitre di Rivarolo Canavese, Favria e Feletto: un libro originale che non č solo una raccolta di poesie dialettali
PERTUSIO - Abusi edilizi: assolti i giornalisti Giubellini e Zaccaria
PERTUSIO - Abusi edilizi: assolti i giornalisti Giubellini e Zaccaria
La Corte di Cassazione ha chiuso una vicenda giudiziaria che andava avanti da sei anni
VALPERGA - E' tornato a casa il giovane ricoverato in ospedale a Pavia
VALPERGA - E
Il 12enne č rimasto vittima di una caduta in una ripida discesa della specialitą «Downhill» sabato scorso durante una gara
RONCO - Sul torrente Forzo una nuova Riserva di pesca turistica
RONCO - Sul torrente Forzo una nuova Riserva di pesca turistica
E' un caso rarissimo che sia consentita la pesca all'interno di un parco nazionale, come accade sul torrente Forzo e sul rio Lazin
CANAVESE - Il freddo anomalo mette in ginocchio l'agricoltura canavesana: la Regione chiede l'intervento del Governo
CANAVESE - Il freddo anomalo mette in ginocchio l
«Non č ancora possibile quantificare i danni, ma le segnalazioni che arrivano un po’ da tutta la provincia di Torino sono preoccupanti» fanno sapere dalla Coldiretti. Colpita l'area di Ivrea, Caluso e Rivarolo Canavese
TORINO - Un arresto per terrorismo internazionale - VIDEO
TORINO - Un arresto per terrorismo internazionale - VIDEO
I carabinieri del Ros hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nei confronti del cittadino marocchino
METEO CANAVESE - Sarą un 25 Aprile probabilmente bagnato
METEO CANAVESE - Sarą un 25 Aprile probabilmente bagnato
Le previsioni dell'Arpa Piemonte confermano la progressiva discesa di una saccatura di origine artica sull'Europa occidentale portatrice un peggioramento del tempo anche in Canavese
SALASSA - GRAVISSIMO INCIDENTE SULLA 460: CAMION TRAVOLGE AUTO. UNA DONNA FERITA - FOTO E VIDEO
SALASSA - GRAVISSIMO INCIDENTE SULLA 460: CAMION TRAVOLGE AUTO. UNA DONNA FERITA - FOTO E VIDEO
Lo schianto sul rettilineo prima del bocciodromo in direzione Cuorgnč. La donna al volante dell'auto č stata estratta grazie al pronto intervento dei vigili del fuoco. L'automobilista č stata elitrasportata al Cto
RIVAROLO - Fugge all'alt dei carabinieri perché senza patente: inseguito e fermato alla curva del bogo
RIVAROLO - Fugge all
Intorno alle 19.30 di venerdģ, alla guida di una Fiat Punto per le vie di Rivarolo, senza essere munito di patente di guida poiché revocata, il giovane, gią noto ai militari, alla vista della pattuglia, si č dato alla fuga
CANAVESE - Guida in stato di ebbrezza: un arresto e 5 denunce
CANAVESE - Guida in stato di ebbrezza: un arresto e 5 denunce
Controlli di sicurezza a Cuorgnč, San Giorgio Canavese, Strambino e Sparone. Un uomo in manette a Settimo Vittone
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore