CANAVESE - Intera famiglia arrestata: furti, rapine e un patrimonio di 600 mila euro sequestrato dai carabinieri

| Per tutti l'accusa è di aver commesso decine di furti, negli ultimi anni, in Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia e Toscana. Due persone sono ancora ricercate. Alla famiglia Trompino è stata anche sequestrata una lavanderia

+ Miei preferiti
CANAVESE - Intera famiglia arrestata: furti, rapine e un patrimonio di 600 mila euro sequestrato dai carabinieri
Oltre 600 mila euro. A tanto ammonta il valore dei beni che i carabinieri della compagnia di Venaria hanno sequestrato alla famiglia Trompino di San Carlo Canavese. Sono stati arrestati Franco Trompino, 60 anni, attualmente detenuto in carcere, la moglie Ottavia Laforet, 57 anni, sottoposta a misura cautelare, la figlia Angelica, 36 anni, sottoposta all’obbligo di firma, e il marito Antonio Franzi, 37 anni, attualmente detenuto in carcere. Due persone sono ancora ricercate.
 
Per tutti l'accusa è di aver commesso decine di furti, negli ultimi anni, in Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia e Toscana, di riciclaggio e di aver commesso due furti, divenute rapine, in danno di un supermercato di San Carlo Canavese. Esigevano di fare la spesa gratis perché erano convinti di essere al di sopra di tutti e della legge. L’attività investigativa ha permesso, inoltre, di recuperare il bottino, oltre 30.000 euro, tra monili, denaro e orologi, di un furto in un’abitazione a Borgone di Susa ai danni di persone anziane, assentatesi per recarsi al mercato rionale. 
 
Ai Trompino sono stati sequestrati tutti i beni e la lavanderia Self Service "Bolle Blu" a Lanzo Torinese, utilizzata  come copertura per riciclare i proventi delle loro attività illecite. Il decreto di sequestro anticipato dei beni, finalizzato alla confisca, quale Misura di Prevenzione Patrimoniale, emesso dal Tribunale di Torino - Sezione Misure di Prevenzione, è arrivato a conclusione di indagini patrimoniali, svolte dai carabinieri. Le indagini hanno consentito di rilevare come i componenti della famiglia Trompino disponessero di beni del valore del tutto sproporzionato rispetto al reddito percepito e dichiarato, tanto da far ritenere che i loro beni posseduti siano il provento di attività delittuose; beni “ripuliti” attraverso il reimpiego in attività economiche lecite. Il sequestro riguarda una villa, un appartamento, tre auto, un autocarro  e una lavanderia, tutti ubicati in provincia di Torino, il tutto per un valore complessivo stimato di circa 600 mila  euro.
Dove è successo
Cronaca
MONTALENGHE - Capriolo investito e ucciso sulla strada per Foglizzo
MONTALENGHE - Capriolo investito e ucciso sulla strada per Foglizzo
L'autista di un furgone non ha fatto in tempo a frenare e uno dei due caprioli che stava attraversando è stato colpito
CASTELLAMONTE - I progetti del liceo Faccio colorano il Martinetti
CASTELLAMONTE - I progetti del liceo Faccio colorano il Martinetti
All'unanimità ha vinto il progetto di Federica Jon. Lla studentessa si è aggiudicata un buono acquisto da 200 euro
PROCESSO 'NDRANGHETA - Voto di scambio non mafioso: condannato l'ex segretario Battaglia
PROCESSO
Si è concluso con sette condanne e due assoluzioni il secondo processo d'appello relativo all'inchiesta Minotauro. Antonino Battaglia e Giovanni Macrì condannati ad un anno e quattro mesi per reato elettorale semplice
CASTELLAMONTE - Successo per l'iniziativa del Lions sulla prevenzione dell'ictus
CASTELLAMONTE - Successo per l
Grazie alla disponibilità e all'impegno della dottoressa Mariella De Luca, socia del Lions Club Alto Canavese, è stato possibile effettuare circa 90 esami
CUORGNE' - La Federal Mogul passa sotto il controllo dell'americana Tenneco
CUORGNE
La storica azienda, che ha tra i suoi 130 stabilimenti anche quello di Cuorgnè, di fronte all'ex manifattura, diventerà una controllata della multinazionale statunitense del settore automotive. La Fiom Cgil chiede subito un incontro
RIVAROLO - Festa degli Alpini per Silvio Bonaudo e Matteo Costantino
RIVAROLO - Festa degli Alpini per Silvio Bonaudo e Matteo Costantino
«Il nostro - spiega il capogruppo Roberto Gallo - è un riconoscimento per i tanti anni di lavoro all'interno del gruppo»
ALPETTE - Riapre la Nuova Sosteria Alpina
ALPETTE - Riapre la Nuova Sosteria Alpina
Un buon segnale per il turismo in quota di Alpette e dintorni
SANITA' - Tempi eterni per le colonscopie: l'Asl To4 corre ai ripari
SANITA
Sono stati assunti due medici gastroenterologi ed è già stato previsto di sostituirne un terzo che andrà in pensione
CORIO - Giardiniere muore schiacciato da una pianta
CORIO - Giardiniere muore schiacciato da una pianta
La vittima è un 45enne di San Maurizio Canavese. Un altro incidente mortale a Verrua Savoia questa mattina
RIVAROLO - Inaugurata la mostra «Amazzonia» al Castello Malgrà
RIVAROLO - Inaugurata la mostra «Amazzonia» al Castello Malgrà
E' iniziata questo weekend la stagione espositiva del castello Malgrà di Rivarolo Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore