CANAVESE - L'orchestra Giovanile di Fiati InCrescenDo a Valencia

| La banda si č esibita al Certamen Internacional de Bandas de Mśsica "Ciudad de Valencia", unica rappresentante italiana

+ Miei preferiti
CANAVESE - Lorchestra Giovanile di Fiati InCrescenDo a Valencia
Finalmente il sogno si è avverato e l'Orchestra Giovanile di Fiati InCrescenDo ha potuto esibirsi nella serata di venerdì 19 luglio 2019 al Certamen Internacional de Bandas de Música "Ciudad de Valencia", partecipando in qualità di Banda Invitata, unica rappresentante italiana. Questo prestigioso traguardo, che ha messo InCrescenDo a confronto con i fuoriclasse della Musica per fiati, ha rappresentato il coronamento di diversi anni di intenso lavoro e di un curriculum costruito passo passo e culminato già nel 2017 con l’ottenimento del Primo premio nella Seconda Categoria ed il secondo posto assoluto al “Concorso bandistico internazionale di Riva del Garda”. Ma anche negli scorsi anni  l'Orchestra Giovanile InCrescenDo ha avuto la possibilità di tenere numerosi Concerti in celebri teatri, così come alle OGR-Officine Grandi Riparazioni di Torino, e partecipare ad importanti Festival e Rassegne musicali, come quella di Albano Laziale (Roma) e “Pulsation” di Pont Saint Martin.

Oltre 2.000 musicisti provenienti da tre continenti,  Europa, America e Asia, ed una trentina di Orchestre a fiati partecipano alla 133° edizione (la prima si era svolta nel 1886!) del Concorso internazionale in svolgimento quest’anno dal 18 luglio al 21 luglio 2019 al Palau de les Arts Reina Sofia di Valencia, nella città simbolo dei complessi bandistici e che ospita appunto il Concorso più prestigioso in Europa ed uno dei più importanti al mondo per la musica per fiati. Diretta dal Maestro Fabio Portè (direttore artistico), affiancato nella preparazione dal M° Dino Domatti oltre che dai Responsabili di sezione, l’Orchestra giovanile di fiati “InCrescenDO” è composta da circa 75 Giovani Musicisti dai 14 ai 30 anni provenienti dal Canavese e dalla Valle d’Aosta, con una età media dei componenti di poco più di 22 anni.

A Valencia “InCrescenDO”, che si è esibita nella fase di valutazione da parte delle giurie, ha allietato il particolarmente competente pubblico valenciano con brani brillanti e di non semplice esecuzione. Il Programma è iniziato con un omaggio all’Italia, prevedendo "Scossa elettrica" di Giacomo Puccini e "Pas rédoublé II" di Gioacchino Rossini; a seguire “Fanfare and hymn for peace" di Marco Somadossi, "Metroplex - Three Postcards from Manhattan" di Robert Sheldon, "Twitch" di Nathan Daughtrey, con solista il noto clarinettista spagnolo  Juan Antonio Fenollar, "Armenian dances" de Alfred Reed e "Klezmer Classics" di Johan de Meij. Grandi applausi hanno chiuso una serata che resterà indimenticabile per i giovani musicisti e per i numerosi sostenitori, familiari ed amici che li hanno accompagnati e sostenuti in questa impegnativa trasferta.

Il Programma 2018/2019 di InCrescenDo e la trasferta a Valencia sono stati sostenuti dalla Fondazione CRT, dal BIM Dora Baltea Canavesana e da Kpmg, oltre che dagli stessi iscritti all’omonima Associazione. Ma l’esibizione a Valencia non è stata l’ultimo appuntamento di rilievo dell’anno 2019 per l'Orchestra Giovanile di Fiati “InCrescenDo”, perché è già previsto un ulteriore prestigioso Concerto il prossimo venerdì 18 ottobre 2019 ai Giardini dei Musei Vaticani, in occasione di una delle aperture serali. Un ulteriore importante palcoscenico, quindi, per questa formazione che  rinverdisce e si colloca nel solco della tradizione musicale dei paesi del Canavese e della Valle d'Aosta, territori che hanno fatto delle formazioni bandistiche una opportunità di cultura diffusa e di socialità ma che nel tempo hanno anche espresso diverse eccellenze, soprattutto negli strumenti a fiato.

Galleria fotografica
CANAVESE - Lorchestra Giovanile di Fiati InCrescenDo a Valencia - immagine 1
CANAVESE - Lorchestra Giovanile di Fiati InCrescenDo a Valencia - immagine 2
CANAVESE - Lorchestra Giovanile di Fiati InCrescenDo a Valencia - immagine 3
CANAVESE - Lorchestra Giovanile di Fiati InCrescenDo a Valencia - immagine 4
CANAVESE - Lorchestra Giovanile di Fiati InCrescenDo a Valencia - immagine 5
Cronaca
CANAVESE - Operai cinesi segregati come schiavi: operazione della guardia di finanza ad Aglič, Montalenghe e Cuceglio
CANAVESE - Operai cinesi segregati come schiavi: operazione della guardia di finanza ad Aglič, Montalenghe e Cuceglio
Sotto casa dei genitori dei due imprenditori cinesi coinvolti, tra lettini per riposare ed una cucina improvvisata erano installate le macchine per cucire, e montagne di pellami erano pronte per confezionare prodotti
FAVRIA - Il paese piange per l'addio all'Alpino «Meo»
FAVRIA - Il paese piange per l
Si č spento Marco Bartolomeo Castello, per tutti Meo, 82 anni, cavaliere del lavoro
CASELLE - Rapina al Bennet: balordo tenta di investire vigilantes
CASELLE - Rapina al Bennet: balordo tenta di investire vigilantes
E' caccia al malvivente che nel primo pomeriggio di oggi ha fatto razzia di profumi all'interno del centro commerciale di Caselle
IVREA - Truffe in cittą: attenzione ai finti dipendenti del Comune
IVREA - Truffe in cittą: attenzione ai finti dipendenti del Comune
L'amministrazione comunale fa presente che nessun funzionario comunale č stato incaricato a svolgere questo compito
SAN GIUSTO - Sicurezza e lavori urgenti: chiudono le scuole del paese
SAN GIUSTO - Sicurezza e lavori urgenti: chiudono le scuole del paese
I consiglieri di minoranza hanno organizzato un'assemblea pubblica per venerdģ sera per discutere del caso
FELETTO - Furti nelle case, inseguimento dei carabinieri: un malvivente arrestato. I complici in fuga
FELETTO - Furti nelle case, inseguimento dei carabinieri: un malvivente arrestato. I complici in fuga
I carabinieri della compagnia di Ivrea hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un giovane albanese: K.V., di anni 23, celibe, senza fissa dimora, fuggito con alcuni complici a bordo di un’autovettura rubata
CUORGNE' - Aule del 25 Aprile gelide per un guasto ai sensori del riscaldamento
CUORGNE
La Cittą metropolitana č subito intervenuta per risolvere il problema all'impianto di riscaldamento
LEINI - Bar con troppi pregiudicati: il questore lo chiude per 15 giorni
LEINI - Bar con troppi pregiudicati: il questore lo chiude per 15 giorni
La chiusura č motivata in base all'articolo 100 del Tulps relativo alla ripetuta presenza di pregiudicati all'interno del bar
IVREA - I ragazzi delle scuole medie entrano in radio con «Ribelli»
IVREA - I ragazzi delle scuole medie entrano in radio con «Ribelli»
La prima puntata. domenica, sulla musica, mentre nel secondo appuntamento i ragazzi avranno l'occasione di raccontarsi
CASELLE - L'aeroporto sostiene il settore turistico del Piemonte
CASELLE - L
E' stato ufficialmente inaugurato mercoledģ «Piemonte in your hands», il nuovo spazio di promozione turistica del territorio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore