CANAVESE - La banda dei salvadanai ha colpito anche a Cuorgnč: otto arresti - LE FOTO

| I carabinieri stanno lavorando su altri furti messi a segno in tutto il Canavese. La refurtiva recuperata a breve sarą online sul sito dei carabinieri in una bacheca dove vengono esposte le foto di migliaia di oggetti rubati

+ Miei preferiti
CANAVESE - La banda dei salvadanai ha colpito anche a Cuorgnč: otto arresti - LE FOTO
Avevano razziato anche il Canavese gli otto malviventi arrestati l'altra mattina dai carabinieri della compagnia di Chivasso. In particolare, i militari dell'Arma sospettano che la banda abbia svaligiato anche diverse case di Cuorgnè. Proprio in quelle case avrebbe portato via anche i salvadanai dove i bimbi residenti, insieme alle rispettive famiglie, avevano accumulato piccoli risparmi. Insomma, non guardavano in faccia a nulla i componenti di questo sodalizio criminale nei confronti del quale la procura di Ivrea ha spiccato otto mandati d'arresto. Almeno dieci i colpi accertati ma, come detto, i carabinieri stanno lavorando su altri furti messi a segno in tutto il Canavese.
 
Nelle perquisizioni i militari hanno rinvenuto un vero e proprio tesoro: refurtiva per 500.000 euro, contanti per altri 300.000 e 120 monete d'oro. Oltre alle case, le due bande prendevano di mira anche  le agenzie di assicurazione. 
 
La refurtiva recuperata a breve sarà online sul sito dei carabinieri in una bacheca dove vengono esposte le foto di migliaia di oggetti rubati. Una bacheca virtuale per mettere in mostra la refurtiva recuperata. Una speranza per i derubati, che potranno visionare le foto di oggetti ritrovati dalle forze di polizia e magari tornare in possesso di un gioiello o di uno stereo. Il servizio è disponibile sul sito dei carabinieri che hanno diviso per categorie le immagini.  C'è di tutto, pellicce, orecchini e collane d'oro, candelabri di bronzo, orologi, libri e monete antiche ma anche cellulari, macchine fotografiche, impianti stereo e collezioni complete di cristalli. (www.carabinieri.it)
 
GLI ARRESTATI
Svanadze Giga, nato in Georgia il 20 febbraio 1990
Tsikoridze Daviti, nato in Georgia il 28 luglio 1989
Palamar Petro, nato in Ucraina il 09 maggio 1988
Chogovadze Mikheili, nato in Georgia il 15 maggio 1982
Tugushi Avtandil, nato in Georgia il 22 febbraio 1977
Rozanov Eduard Roinovich, nato in Georgia il 06 novembre 1973
Arachemia Aldo, nato in Georgia il 2 marzo 1991
Tsintsadze Omari, nato in Georgia il 25 maggio del 1948
 
I COLPI ACCERTATI
11 gennaio 2016, in Chivasso agenzia assicurativa Reale Mutua
13 e 14 gennaio 2016, in Carmagnola agenzia assicurativa Unipolsai
13 e 14 gennaio 2016, in Carmagnola agenzia assicurativa Allianz
25 gennaio 2016, in Torino, abitazione privata
25 gennaio 2016, in Torino, abitazione privata
26 gennaio 2016, in Chivasso agenzia assicurativa Toro
3 febbraio 2016, in Torino, abitazione privata
6 febbraio 2016, in Torino, abitazione privata
15 e 16 febbraio, in Torino, abitazioni private
18 febbraio 2016, in Cuneo, abitazione privata
 
Galleria fotografica
CANAVESE - La banda dei salvadanai ha colpito anche a Cuorgnč: otto arresti - LE FOTO - immagine 1
CANAVESE - La banda dei salvadanai ha colpito anche a Cuorgnč: otto arresti - LE FOTO - immagine 2
CANAVESE - La banda dei salvadanai ha colpito anche a Cuorgnč: otto arresti - LE FOTO - immagine 3
CANAVESE - La banda dei salvadanai ha colpito anche a Cuorgnč: otto arresti - LE FOTO - immagine 4
CANAVESE - La banda dei salvadanai ha colpito anche a Cuorgnč: otto arresti - LE FOTO - immagine 5
CANAVESE - La banda dei salvadanai ha colpito anche a Cuorgnč: otto arresti - LE FOTO - immagine 6
CANAVESE - La banda dei salvadanai ha colpito anche a Cuorgnč: otto arresti - LE FOTO - immagine 7
CANAVESE - La banda dei salvadanai ha colpito anche a Cuorgnč: otto arresti - LE FOTO - immagine 8
Dove è successo
Cronaca
CUORGNE' - Torneo di Maggio a numero chiuso: tetto massimo di 4000 spettatori in centro
CUORGNE
La Pro loco, con grande impegno, in virtł anche delle nuove norme di sicurezza imposte dalla circolare Gabrielli, ha deciso di riproporre in grande stile la manifestazione storica che caratterizza Cuorgnč
CUORGNE' - Dal 25 Aprile una richiesta di supporto al territorio
CUORGNE
La scuola sta organizzando un evento rivolto a 35 allievi che hanno deciso di partecipare al progetto «Scuola e territorio»
MAPPANO - Gli zingari prendono a sassate l'ambulanza della Cri
MAPPANO - Gli zingari prendono a sassate l
L'episodio al campo nomadi di via Germagnano a Torino. «Per fortuna non ci sono stati ingenti danni o feriti», fanno sapere dalla Cri
CANAVESE - Cede l'asfalto sulla 460. Insulti alla Cittą metropolitana: «Ci voleva il morto per intervenire?»
CANAVESE - Cede l
Ieri sono iniziati i lavori tra Leini e Lombardore, dove l'asfalto ha ceduto provocando un pericoloso avvallamento. In quello stesso punto ha perso la vita l'imprenditore di Cuorgnč, Gianpiero Mattioda. Protestano gli utenti
FOGLIZZO - Si cercano comparse per il cortometraggio «Aida»
FOGLIZZO - Si cercano comparse per il cortometraggio «Aida»
L'impegno č richiesto o per venerdģ 27 o per sabato 28 aprile (a seconda delle disponibilitą) presso l'ex istituto Salesiano
CANAVESE - Elezioni Rsu dell'Asl To4: Uil sindacato pił votato - I RISULTATI
CANAVESE - Elezioni Rsu dell
«Una grande soddisfazione per l'alta affluenza alle urne dei Lavoratori dell'Asl To4 pari al 70,72% degli aventi diritto»
CASELLE - L'elinucleo dei vigili del fuoco salva un uomo disperso
CASELLE - L
L'elicottero del reparto volo Piemonte dopo essere decollato dalla base di Caselle ha raggiunto la zona delle ricerche
CASTELLAMONTE - Profugo indagato per violenza sessuale perde il diritto all'accoglienza
CASTELLAMONTE - Profugo indagato per violenza sessuale perde il diritto all
Lo ha stabilito il Tar del Piemonte respingendo un ricorso presentato da un richiedente asilo contro il prefetto di Torino che, lo scorso mese di gennaio, gli aveva revocato le misure di protezione internazionale
LEINI - Discarica abusiva: denunciato un imprenditore - FOTO
LEINI - Discarica abusiva: denunciato un imprenditore - FOTO
In un terreno destinato a fondo agricolo, l'uomo aveva allestito una vera e propria discarica abusiva di circa 1000 metri cubi
TORRAZZA - «Sono gay»: il padre lo picchia. Lo sdegno dell'Arcigay
TORRAZZA - «Sono gay»: il padre lo picchia. Lo sdegno dell
«L'ennesima notizia di un pestaggio ai danni di un giovane omosessuale ci coglie allarmati e molto sconfortati» dice Piazzoni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore