CANAVESE - La Cassazione conferma: la 'ndrangheta esiste

| Per i giudici i mafiosi avevano il controllo del territorio

+ Miei preferiti
CANAVESE - La Cassazione conferma: la ndrangheta esiste
La 'ndrangheta esiste. In Canavese e in tutta la provincia di Torino. La sentenza della seconda sezione penale della Corte di Cassazione, depositata nei giorni scorsi, oltre a confermare le condanne a vari esponenti dell'ndrangheta, ha messo la parola fine al dubbio se gli arrestati e condannati nell'ambito dell'operazione Minotauro potessero o meno far parte di un'organizzazione mafiosa radicata. «La prova degli elementi caratterizzanti - scrivono i giudici - è stata desunta dal presentare il sodalizio tutti gli indici rivelatori del fenomeno mafioso, quali la segretezza del vincolo, i rapporti tra gli adepti, il rispetto dei rapporti gerarchici, l'accollo delle spese di giustizia da parte della cosca, il diffuso clima di omertà interna. Altrettanto significativo è l'ulteriore indice rivelatore desumibile dalla derivazione storica e dai permanenti rapporti con la casa madre, la cui mafiosità appartenga al notorio e sia già stata dimostrata in sede giudiziaria».
 
I giudici della Cassazione hanno preso alcuni esempi principe per descrivere la situazione. Tra questi l'episodio delle «pizze non pagate presso l'esercizio denominato Royal e la spiegazione datane da Iaria Bruno al suo giovane parente Iaria Brunello, a testimonianza del ferreo controllo esercitato sui commercianti di Cuorgnè, intimiditi al punto tale da essere diventato per loro consueto il non esigere dagli esponenti dell'associazione il pagamento delle merci dal loro prelevate».
 
A dimostrazione della situazione di diffusa omertà la sentenza ha evidenziato che in molte occasioni gli imprenditori della zona o non hanno mai denunciato i delitti di cui sono rimasti vittima o lo hanno fatto solo dopo l'arresto dei relativi autori. Altre analoghe vicende citate dai giudici nella sentenza sono state quelle dei pubblici esercizi Open Gate di Alpette e Kiss One di Borgiallo. Preso in esame anche l'omicidio di Giuseppe Trapasso, ucciso tra il 15 e il 16 ottobre 2008 proprio a Borgiallo. 
Cronaca
IVREA - Carcere esplosivo: chiesto l'intervento del Ministro Orlando
IVREA - Carcere esplosivo: chiesto l
La politica regionale, Sinistra, Radicali e Movimento 5 Stelle, chiedono interventi urgenti prima che la situazione degeneri
OZEGNA - Si ribalta al distributore per evitare una moto - FOTO
OZEGNA - Si ribalta al distributore per evitare una moto - FOTO
Incidente stradale oggi alla Q8 lungo la provinciale tra Ozegna e Rivarolo. Miracolosamente quasi illeso il conducente
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
Due italiani denunciati per riciclaggio. All'operazione, con la polizia stradale, ha partecipato anche la guardia di finanza
RIVAROLO - Alla Santissima Annunziata una lezione con la Cri - FOTO
RIVAROLO - Alla Santissima Annunziata una lezione con la Cri - FOTO
Su richiesta di molte famiglie l'istituto Santissima Annunziata di Rivarolo Canavese ha organizzato con la Croce Rossa un momento di formazione per gli allievi
BANCHETTE - Altro incendio alla media: scuola di nuovo chiusa
BANCHETTE - Altro incendio alla media: scuola di nuovo chiusa
Nella notte la banda ha colpito di nuovo, dando fuoco ai computer del plesso "B", l'unico agibile dopo l'incendio di domenica
COLLERETTO - Niente più monetine nel chiosco dell'acqua Smat
COLLERETTO - Niente più monetine nel chiosco dell
Dal 24 maggio l'acqua potrà essere prelevata sono con la scheda ricaricabile in distribuzione dal box del palazzo comunale
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
Un ragazzo di 28 anni residente in città notato da una pattuglia in pieno pomeriggio mentre percorreva corso Botta
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l'assemblea dei soci di NovaCoop
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l
All'ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
Oggi altri quattro convogli cancellati per mancanza di personale. Dovrebbe trattarsi dell'ultimo giorno di disagi: con meno treni nell'orario, Gtt dovrebbe riuscire a garantire il servizio
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
Le fiamme divampate in via Massimo D'Azeglio, pieno centro storico. Il rogo partito da un malfunzionamento della tv
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore