CANAVESE - La Fim-Cisl si prepara a un «autunno caldo» nelle fabbriche

| Al sindacato non sono piaciute le affermazioni del presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, sul contratto nazionale di lavoro

+ Miei preferiti
CANAVESE - La Fim-Cisl si prepara a un «autunno caldo» nelle fabbriche
Nei giorni scorsi il Presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, ha dichiarato che non è possibile continuare la trattativa con le organizzazioni sindacali confederali e che ritiene il modello contrattuale attuale superato. Non si è fatta attendere la reazione della Fim-Cisl di Torino e Canavese che annuncia battaglia in tutte le fabbriche.
 
«Ciò avviene in una situazione dell’industria metalmeccanica che soffre ancora della lunga crisi economica e produttiva mondiale ma che nello stesso tempo presenta segnali confortanti di ripresa - dice Claudio Chiarle, segretario generale della Fim-Cisl di Torino e Canavese - la caduta del prezzo del petrolio, l’intervento sul sostegno alle imprese della BCE tramite il “quantitive easing”, la tenuta e il rilancio dell’export metalmeccanico, la decontribuzione del Governo a favore delle imprese che consolidano l’occupazione instabile».
 
«Tutti questi segnali, insieme a un Pil in leggera tenuta, ci fanno dire che la categoria dei metalmeccanici non può restare senza un Contratto Nazionale, che va sicuramente rivisto nella sua forma, compiti, contenuti e competenze - assicura il sindacato - ma non è accettabile una situazione come quella che ha determinato il Presidente Squinzi con le sue dichiarazioni. Pertanto, la Fim-Cisl di Torino e Canavese, non resterà ferma e inerte di fronte alla posizione di Confindustria e comunica che sin da ora che presenterà in tutte le aziende metalmeccaniche, indipendentemente dalla loro adesione al sistema confindustriale, piattaforme aziendali per dare rinnovo e nuova applicazione alla contrattazione aziendale».
Cronaca
BORGARO - Troppo lavoro: i vigili urbani scioperano di nuovo
BORGARO - Troppo lavoro: i vigili urbani scioperano di nuovo
Tra le motivazioni i carichi di lavoro, tensione nel comando, ambiente insostenibile, richieste di trasferimento negate
IVREA - Alberi pericolosi da abbattere: i lavori dal 21 gennaio
IVREA - Alberi pericolosi da abbattere: i lavori dal 21 gennaio
Da lunedì verrà eseguito un intervento di abbattimento del primo filare di platani nei Giardini della stazione ferroviaria
BORGARO - Due donne rubano i soldi al bar, il titolare mette le foto su Facebook - FOTO
BORGARO - Due donne rubano i soldi al bar, il titolare mette le foto su Facebook - FOTO
Due donne, hanno approfittato di un momento di confusione all'interno del locale per impossessarsi del barattolo contenente le mance. Appena si sono accorti del furto, i titolari sono andati a visionare le immagini di videosorveglianza
ALLERTA INCENDI - 38 roghi da inizio anno: nessuna deroga al divieto di accendere fuochi
ALLERTA INCENDI - 38 roghi da inizio anno: nessuna deroga al divieto di accendere fuochi
Tutto il sistema operativo regionale Antincendi boschivi continua a essere allertato sull'intero territorio piemontese, pronto a intervenire in caso di necessità
IVREA - La rotonda costata 700 mila euro sarà smantellata?
IVREA - La rotonda costata 700 mila euro sarà smantellata?
Code e traffico in tilt in centro. «Colpa» della rotonda di porta Vercelli. Indagine del Comune in corso per nuove modifiche
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per la tragica scomparsa di Ivan Ferrero
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per la tragica scomparsa di Ivan Ferrero
Solo a notte fonda papà Luciano e mamma Nadia hanno ricevuto la tragica notizia direttamente dal comandante provinciale dei vigili del fuoco di Torino, Marco Frezza, che ha fatto loro visita a Saluggia
PASTORI MASSACRATI A CHIVASSO - La procura di Ivrea chiede un ergastolo e 57 anni di carcere
PASTORI MASSACRATI A CHIVASSO - La procura di Ivrea chiede un ergastolo e 57 anni di carcere
Alla sbarra Daniele Bergero, 26 anni di Front Canavese, Romano Bergero, 34 anni di Foglizzo, Piero Bergero, 31 anni di Oglianico, e Alex Bianciotto, 30 anni di Mercenasco. Le vittime furono uccise a Castelrosso il 24 ottobre del 2017
CALUSO - Pestano un 18enne per rubargli il computer: denunciati
CALUSO - Pestano un 18enne per rubargli il computer: denunciati
Lo scopo della «spedizione punitiva» sarebbe stato quello di recuperare un credito di droga. Indagini dei carabinieri in corso
IVREA - Grande successo per la Notte Nazionale del Classico - FOTO
IVREA - Grande successo per la Notte Nazionale del Classico - FOTO
Notte nazionale del Classico gremita di spettatori a Ivrea che hanno invaso «Palazzo degli Studi» che ospita il Liceo Botta
BELMONTE - Santuario aperto ma resta il «giallo» sui sacerdoti
BELMONTE - Santuario aperto ma resta il «giallo» sui sacerdoti
I dubbi sulla «fuga» dei tre sacerdoti dal santuario non si diradano. La diocesi di Torino assicura la presenza di religiosi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore