CANAVESE - Le aziende agricole ospitano i delegati di Terra Madre

| Cia - Agricoltori Italiani apre le porte delle proprie aziende anche in Canavese in occasione del Salone del Gusto

+ Miei preferiti
CANAVESE - Le aziende agricole ospitano i delegati di Terra Madre
In occasione di Terra Madre Salone del Gusto, il più grande evento internazionale dedicato alla cultura del cibo (Torino 22 – 26 settembre) gli agricoltori torinesi affiliati alla Cia – Agricoltori Italiani provinciale aprono le porte delle proprie aziende agricole e agrituristiche a 200 delegati di Terra Madre. Cia – Agricoltori Italiani di Torino, per il primo anno partner dell’evento, ha sin da subito abbracciato con grande entusiasmo la tradizione multiculturale e di condivisione che caratterizza la manifestazione, mettendo a disposizione oltre 200 posti letto presso 64 aziende agricole affiliate del territorio torinese.  I delegati attesi per la manifestazione saranno complessivamente circa 5.000: agricoltori, pastori, pescatori, produttori, cuochi ed educatori provenienti da ogni angolo del mondo. 
 
In Canavese sono 8 i delegati, provenienti da Croazia, Madagascar, Repubblica Ceca che troveranno sistemazione presso 5 aziende agricole di Rivarolo Canavese, Vestigné, Montalto Dora, Caluso e San Giusto Canavese.  
 
Roberto Barbero, presidente della Cia di Torino dichiara: «Grazie all’appello lanciato da Slow Food si rinnova nelle nostre campagne il rito dell’ospitalità contadina, un’accoglienza generosa e autentica che mette gli  agricoltori in connessione con persone e mondi lontani ma accomunati dalla stessa passione per la terra. Come Cia abbiamo aderito con entusiasmo a questa chiamata e siamo molto soddisfatti della risposta offerta dagli associati perché l’inizio dell’autunno è un momento di grandissimo lavoro per tutti e una simile quantità di adesioni non era scontata. Tra aziende agricole, agrituristiche e alcuni privati, sono 64 le realtà che hanno manifestato la propria disponibilità, quasi tutte alla prima esperienza di ospitalità per questa manifestazione. Ciascuno si occuperà di offrire vitto e alloggio ai propri ospiti nei 5-6 giorni di soggiorno e  sono sicuro che sarà un’esperienza indimenticabile per tutti». 
 
Massimo Glarey, titolare dell’azienda agricola Glarey a Montalto Dora: «Noi aderiamo per la prima volta a questa iniziativa e siamo molto contenti, abbiamo subito accolto l’invito che la Cia ci ha rivolto – afferma – sarà sicuramente un’esperienza positiva e siamo molto curiosi in proposito». La Cia – Agricoltori Italiani sarà inoltre presente a Terra Madre Salone del Gusto con uno stand istituzionale situato nel Parco del Valentino che sarà la sede dell’infopoint “Agri – Call You”: uno spazio di consulenza pensato soprattutto per i giovani che vogliono avviare un’impresa agricola. Un’idea che si accredita per essere tra le novità di questa edizione.
Dove è successo
Cronaca
BUSANO - Un malore in sala da ballo: addio a Giuliano Blessent
BUSANO - Un malore in sala da ballo: addio a Giuliano Blessent
L'episodio sabato sera a Valperga. Alcuni amici hanno immediatamente chiamato il 118 ma non c'è stato niente da fare
PRASCORSANO - Gli auguri dei carabinieri per l'appuntato Quinto Buffo che ha compiuto 104 anni
PRASCORSANO - Gli auguri dei carabinieri per l
Il Colonnello Emanuele De Santis ha portato al festeggiato il regalo e il messaggio augurale del generale di Corpo d’Armata Tullio Del Sette, comandante generale dell’Arma. Buffo è il carabiniere in congedo più anziano del Piemonte
PONT-CUORGNE'-RIVAROLO - Littorina riparata: tornano i treni sulla ferrovia Canavesana
PONT-CUORGNE
Il problema si era verificato lunedì scorso quando, durante l’ultima corsa, si era guastato l'unico treno in servizio. La Gtt aveva spedito immediatamente il mezzo in manutenzione, sostituendo le corse dei treni con altrettanti bus
BORGARO - Anche il sindaco sale sul 69 insieme ai «City Angels»
BORGARO - Anche il sindaco sale sul 69 insieme ai «City Angels»
Il dibattito sul 69 va avanti da anni. Tanto che il sindaco è arrivato a proporre autobus separati per i rom del campo nomadi
CUORGNE' - Richiedente asilo dà in escandescenza e finisce in ospedale
CUORGNE
Sono dovute intervenire due pattuglie dei carabinieri e un'ambulanza, ieri sera, per placare le ire di una giovane migrante
VOLPIANO - Va dai carabinieri con un'auto appena rubata: arrestato
VOLPIANO - Va dai carabinieri con un
Sergio Andreotti, 68 anni, di nuovo nei guai. La scorsa settimana era stato denunciato dai carabinieri di San Giorgio Canavese
TORINO - Estorce 60 mila euro a pensionato di Borgaro: un 35enne arrestato dai carabinieri di Caselle
TORINO - Estorce 60 mila euro a pensionato di Borgaro: un 35enne arrestato dai carabinieri di Caselle
Secondo i carabinieri l'uomo era un vero e proprio professionista dell'elemosina ed è possibile che altri pensionati siano finiti nella sua rete estorsiva. Secondo gli accertamenti l'estorsione andava avanti dal 2011
VIDRACCO - Un convegno sull'alimentazione sana
VIDRACCO - Un convegno sull
In un periodo di grande attenzione al cibo, alla cucina e al corpo è importante avere informazioni chiare che permettono di fare scelte semplici e oculate
RIVAROLO - Aggredirono un passante: due ragazzi arrestati dai carabinieri
RIVAROLO - Aggredirono un passante: due ragazzi arrestati dai carabinieri
I due, il 29 luglio 2011, a seguito di una breve discussione aggredirono un passante per futili motivi. Condannati e arrestati
CALUSO - Carabiniere e consigliere comunale: trasferimento negato
CALUSO - Carabiniere e consigliere comunale: trasferimento negato
Niente trasferimento in Campania per un carabiniere di Caluso che è anche un consigliere comunale nel salernitano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore