CANAVESE - Le scuole del territorio uniscono le forze: «Così contiamo di più»

| Quindici scuole (primarie e secondarie), insieme al centro per la formazione professionale Ciac, hanno iniziato a lavorare insieme, costituendo una rete chiamata «Scuole x Canavese = Rete»

+ Miei preferiti
CANAVESE - Le scuole del territorio uniscono le forze: «Così contiamo di più»
Scuole del Canavese unite per "contare" di più e fornire maggiori servizi a studenti e famiglie. Quindici scuole (primarie e secondarie sia di I che di II grado - statali e paritarie), insieme al centro per la formazione professionale Ciac, hanno iniziato a lavorare insieme, costituendo una rete chiamata «Scuole x Canavese = Rete». «E' una grossa collaborazione che i dirigenti scolastici e gli insegnati delle scuole della rete hanno appena iniziato, con tanto entusiasmo, disponibilità e voglia di fare» dicono i promotori dell'iniziativa. Tra l'altro un esperimento mai tentato prima. Un esperimento che è partito da Rivarolo Canavese e si è allargato a tutti i maggiori centri dell'alto Canavese, fino a Volpiano e San Benigno.
 
Le scuole della rete Scuole x Canavese = Rete  sono:
 
IIS Aldo Moro di Rivarolo Canavese
Liceo Artistico Felice Faccio di Castellamonte
IIS XXV Aprile di Cuorgnè
I SS. Annunziata di Rivarolo Canavese
IC Guido Gozzano di Rivarolo Canavese
IO Felice Faccio sezione scuole medie di Castellamonte ed Agliè
Istituto Comprensivo di Forno Canavese
Istituto comprensivo di Favria
SMS Giovanni Cena di Cuorgnè e A. Arnulfi di Valperga
SS primo grado Dante Alighieri di Volpiano e San Benigno
Direzione didattica di Cuorgnè
Circolo didattico di San Giorgio
Direzione didattica di Volpiano
 
Un nuovo sito web http://scr.istitutomoro.it/  raccoglie tutte le informazioni: l'elenco delle scuole, l'accordo condiviso, i progetti presentati da poco al Miur uno per la cittadinanza attiva e per la legalità sul tema dei migranti e uno sul potenziamento dell'orientamento e contrasto alla dispersione scolastica nell'ottica della condivisione e divulgazione di tutte le attività di rete svolte. L'aiuto reciproco fra le scuole della rete avverrà anche attraverso la condivisione delle risorse: infatti è già on line il database delle strutture messe reciprocamente a disposizione. Inoltre dal 2 al 16 dicembre 1600 bambini e ragazzi, muniti di un codice d'acceso (token) sceglieranno sul sito il logo della rete che sarà il più votato. Ne sono arrivati ben 144 attraverso il concorso "Il mio logo per la rete" uno più bello dell'altro.
 
L'unione fa la forza. Mai come in questo momento fare sinergia (o gioco di squadra) può essere determinante. Sul territorio, ovviamente, ma anche altrove, dove, per esempio, si giocano partite importanti. In un momento delicato per la scuola, con la carenza di fondi che attanaglia tutti i plessi senza distinzione alcuna, la possibilità di correre insieme per i finanziamenti del Ministero della pubblica istruzione potrebbe fare la differenza. La strada è stata tracciata.
Cronaca
DRAMMA A MAGLIONE - Scivola con la moto sulla provinciale e muore sbattendo contro il guard rail
DRAMMA A MAGLIONE - Scivola con la moto sulla provinciale e muore sbattendo contro il guard rail
Tragedia oggi pomeriggio sulla provinciale 78 tra Borgomasino e Moncrivello, proprio al confine tra le province di Torino e Vercelli. L'incidente si è verificato in prossimità di una curva. L'uomo era in sella alla propria Yamaha
LOCANA - 490 studenti delle valli impegnati nel concorso Effepi
LOCANA - 490 studenti delle valli impegnati nel concorso Effepi
Hanno aderito 13 scuole (in maggioranza primarie, ma anche materne e una media) delle valli Sangone, Susa, Lanzo, Orco, Soana
BOLLENGO - Cena al buio dell'Apri Onlus: ospite d'onore Alessia Refolo
BOLLENGO - Cena al buio dell
Una cena per scoprire sensazioni nuove, per vivere un'emozione forte, ma positiva con l'importante scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sulla disabilità visiva
ALPETTE - Lutto in paese: è morto Ferrero, il presidente dell'Anpi
ALPETTE - Lutto in paese: è morto Ferrero, il presidente dell
Giovanni Ferrero, conosciuto da tutti come Nino, era anche nella lista "Uniti per Alpette" in vista delle elezioni amministrative
IVREA - Minaccia di farsi saltare in aria: salvata dai vigili del fuoco
IVREA - Minaccia di farsi saltare in aria: salvata dai vigili del fuoco
La 50enne aveva aperto i rubinetti del gas ma con la porta della cucina spalancata gli ambienti non si erano ancora saturati
CHIVASSO - Abbandonano rifiuti: denunciati e multati
CHIVASSO - Abbandonano rifiuti: denunciati e multati
La pattuglia di pronto intervento ha individuato tre soggetti con un camion che stavano scaricando alcuni sacchi di materiale
BORGARO - Incidente sul lavoro, 45enne gravemente ustionato
BORGARO - Incidente sul lavoro, 45enne gravemente ustionato
L'uomo è stato stabilizzato dal personale medico ed elitrasportato al Cto. Le sue condizioni sono gravi: è in prognosi riservata
CASTELLAMONTE - Incendio in pizzeria, intervento dei pompieri
CASTELLAMONTE - Incendio in pizzeria, intervento dei pompieri
Per fortuna non si sono registrati feriti o intossicati. Sul posto anche i carabinieri di Castellamonte per gli accertamenti del caso
CUORGNE' - Una folla in piazza in attesa del Giro d'Italia - FOTO
CUORGNE
Un momento di festa e condivisione con tantissima gente in piazza, promosso dagli sponsor che accompagnano il Giro
IVREA - «W il Giro e la F...!», la scritta diventa virale - FOTO
IVREA - «W il Giro e la F...!», la scritta diventa virale - FOTO
Qualcuno si è preso la briga di "vergare" la rotonda all'ingresso del centro storico con una scritta dedicata (in parte) al Giro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore