CANAVESE - Luglio il mese più caldo degli ultimi 57 anni

| I dati dell'Arpa confermano l'estate torrida: allarme per i ghiacciai

+ Miei preferiti
CANAVESE - Luglio il mese più caldo degli ultimi 57 anni
In Canavese, come nel resto del Piemonte, il mese di luglio 2015 è risultato il più caldo di tutta la serie storica dal 1958 ad oggi, a causa della persistente presenza di un anticiclone di matrice africana, con un’anomalia termica di 3.9° gradi rispetto alla media climatica del periodo 1971-2000. Lo ha confermato l'Arpa Piemonte analizzando i dati del mesi di luglio. I valori di temperatura medi sul mese sono stati superiori anche a quelli registrati ad agosto 2003 che, fino ad oggi, deteneva il primato come mese più caldo in assoluto dell’intera serie storica mensile.
 
Un’altra conseguenza della configurazione meteorologica del mese è stata il deficit precipitativo del 51% circa che pone Luglio 2015 al 6° posto tra i mesi di Luglio più secchi degli ultimi 58 anni. Soprattutto la persistenza delle condizioni meteorologiche è risultata anomala e ha determinato i maggiori impatti sia sulla popolazione che sull’ambiente.
 
Purtroppo la persistenza dell’anticiclone di matrice africana sul Mediterraneo ha favorito anche il continuo aumento delle temperature in quota: il radiosondaggio effettuato dall'Arpa lo scorso 6 agosto, ha registrato la quota record dello zero termico a 5.294 metri. Il precedente massimo di 5.190 metri risaliva al 14 luglio scorso. Un vero e proprio dramma a livello climatico, con i ghiacciai del Canavese in costante riduzione. 
 
Un'ulteriore conferma dell’aumento delle temperatura ad alta quota è rappresentata dai 9.1° gradi rilevati l'altro ieri ieri dalla stazione meteorologica Arpa Piemonte di Capanna Margherita (a quota 4560 metri), che è la temperatura massima assoluta registrata dalla stazione. Il precedente massimo era di 8.6° gradi, rilevato il 1 agosto 2013.
Cronaca
VOLPIANO - Auto prende fuoco: il conducente se ne va... - FOTO
VOLPIANO - Auto prende fuoco: il conducente se ne va... - FOTO
Intervento dei vigili del fuoco oggi pomeriggio nei pressi del passaggio a livello della stazione. Indagini sul proprietario del mezzo
CUORGNE' - Paura all'interno della Federal Mogul, scatta l'evacuazione
CUORGNE
L'allarme scattato per una possibile intossicazione nel reparto cuscinetti. Una cinquantina di dipendenti fatti evacuare
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il papà di Gloria: «Sia maledetto chi ha ucciso mia figlia» - VIDEO
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il papà di Gloria: «Sia maledetto chi ha ucciso mia figlia» - VIDEO
Ettore Rosboch all'uscita dal tribunale si scaglia contro la sentenza. Anche la madre di Gloria, Marisa Mores, si dice insoddisfatta. La famiglia aveva chiesto giustizia per la morte della loro unica figlia
OMICIDIO ROSBOCH - 30 ANNI DI CARCERE PER GABRIELE DEFILIPPI: EVITATO L'ERGASTOLO
OMICIDIO ROSBOCH - 30 ANNI DI CARCERE PER GABRIELE DEFILIPPI: EVITATO L
Si è chiuso il processo di primo grado per l'omicidio della povera professoressa di Castellamonte. L'ex allievo, reo-confesso del delitto, è stato condannato a trent'anni. Accolta solo in parte la richiesta della procura di Ivrea
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Le tappe fondamentali dell'assassinio di Gloria Rosboch - VIDEO
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Le tappe fondamentali dell
Si è chiuso al tribunale di Ivrea, oggi, un altro capitolo della lunga storia che ha portato all'efferato omicidio della professoressa Rosboch. Ecco il riassunto di quanto avvenuto in alcune tappe fondamentali
INGRIA - Gara di rutti: il sindaco difende la manifestazione
INGRIA - Gara di rutti: il sindaco difende la manifestazione
Il piccolo Comune della Valle Soana difende la scelta di ospitare la gara goliardica e benefica dopo le tante polemiche emerse
CUORGNE' - Riparato il Gesù bambino decapitato dai vandali
CUORGNE
La statua affidata alla restauratrice Sara Bertella è stata riconsegnata a Pezzetto in settimana e quindi riposizionata
SCARMAGNO - Auto contro moto sulla Sp82: centauro grave al Cto
SCARMAGNO - Auto contro moto sulla Sp82: centauro grave al Cto
Nei campi vicino alla provinciale è atterrato l'elisoccorso. Dinamica dell'incidente stradale al vaglio dei carabinieri
AUTOSTRADA A4 - A fuoco camion di pile: bravi i pompieri - FOTO
AUTOSTRADA A4 - A fuoco camion di pile: bravi i pompieri - FOTO
Delicato quanto provvidenziale intervento, ieri pomeriggio, sulla bretella autostradale della A4 tra Chivasso e Verolengo
BAIRO-CASTELLAMONTE - Ennesimo incidente sulla pedemontana: cinque feriti al «solito» incrocio - FOTO
BAIRO-CASTELLAMONTE - Ennesimo incidente sulla pedemontana: cinque feriti al «solito» incrocio - FOTO
Si sono scontrate un'Audi station wagon e una Fiat Panda. Tutte le persone a bordo delle vetture sono state medicate sul posto dal personale del 118 e trasportate, per precauzione, al pronto soccorso dell'ospedale di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore