CANAVESE - Meglio non abbassare la guardia contro la Processionaria

| Un insetto tanto piccolo quanto pericoloso per umani ed animali

+ Miei preferiti
CANAVESE - Meglio non abbassare la guardia contro la Processionaria
Anche quest'anno la "processionaria" torna a far preoccupare.
Numerose segnalazioni, da parte dei nostri lettori, sono pervenute in redazione per evidenziarne il problema.
Purtroppo il rischio, soprattutto per i bambini e per gli animali, di venire a contatto con queste larve è altissimo: per gli animali in special modo e soprattutto per i cani, che spesso sono naso a terra ad annusare e
frugare tra erbe e cespugli è un pericolo che può essere letale.

Incontrandola, la processionaria del pino sembrerebbe un innocuo millepiedi peloso. Ma non fatevi ingannare.
La processionaria è un lepidottero che deve il suo nome alla caratteristica abitudine di muoversi sul terreno in fila indiana, formando una sorta di "processione" (da adulta diventa la conosciuta falena - farfalla notturna -, di colore grigio con striature marroni).
Questi bruchi sono ricoperti da una peluria uncinata e urticante che, a contatto con il corpo umano (o animale), può scatenare una reazione allergica, dermatite, congiuntivite, edema, prurito, bruciore, bolle
e anche problemi alle vie respiratorie. In casi gravi può verificarsi uno shock anafilattico.
La prima cosa da fare, se accade: lavarsi abbondantemente e andare dal medico. Nel caso fosse stato infettato un vostro animale domestico, recarsi subito dal veterinario.

Si raccomanda di segnalare subito al comune, se si tratta di uno spazio pubblico, l'avvistamento della processionaria.
Nel caso di una proprietà privata, la legge impone la bonifica dei siti infestati.

La Processionaria è uno degli insetti più distruttivi per i boschi, capace di privare di ogni foglia vasti tratti di pinete
durante il proprio ciclo vitale.
Le pianta più colpita è il pino (in particolare il pino nero e il pino silvestre), ma è facile trovarne anche presso larici e cedri. 

Galleria fotografica
CANAVESE - Meglio non abbassare la guardia contro la Processionaria - immagine 1
CANAVESE - Meglio non abbassare la guardia contro la Processionaria - immagine 2
CANAVESE - Meglio non abbassare la guardia contro la Processionaria - immagine 3
CANAVESE - Meglio non abbassare la guardia contro la Processionaria - immagine 4
CANAVESE - Meglio non abbassare la guardia contro la Processionaria - immagine 5
CANAVESE - Meglio non abbassare la guardia contro la Processionaria - immagine 6
CANAVESE - Meglio non abbassare la guardia contro la Processionaria - immagine 7
Cronaca
IVREA - «Posso vedere il mare per l'ultima volta?»: l'ambulanza si ferma sulla spiaggia
IVREA - «Posso vedere il mare per l
Ottantotto anni e la consapevolezza che, probabilmente, quei luoghi non li vedrà più. Così, durante il trasferimento in ambulanza, chiede di vedere il mare per un'ultima volta. E i volontari della croce rossa accosentono...
RIVAROLO - L'erba alta ad Argentera si «mangia» i marciapiedi - FOTO
RIVAROLO - L
Qualche residente si è anche preso la briga di sistemare qualche aiuola ma il problema, anche a causa dei temporali, persiste
BORGARO-MAPPANO - Alla cascina Cà Bianca una maxi piantagione di marijuana: due arresti
BORGARO-MAPPANO - Alla cascina Cà Bianca una maxi piantagione di marijuana: due arresti
L'attività degli agenti del commissariato Madonna di Campagna della Polizia di Stato ha consentito di scoprire una fiorente attività di coltivazione di marijuana tra i campi di Mappano e Borgaro. In manette un italiano e un albanese
CASELLE - Torino e Napoli più vicine con il low cost di Volotea
CASELLE - Torino e Napoli più vicine con il low cost di Volotea
La nuova rotta è disponibile lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e domenica per un'offerta di più di 21.900 posti
CANAVESANA - Treno soppresso a sorpresa: pendolari furenti
CANAVESANA - Treno soppresso a sorpresa: pendolari furenti
Quello di oggi è stato solo l'ultimo dei disagi di un'altra settimana da incubo per la storica ferrovia del Canavese di Gtt
CALUSO - Incidente ferroviario: sei indagati per il disastro - FOTO
CALUSO - Incidente ferroviario: sei indagati per il disastro - FOTO
Altre cinque persone sono state iscritte nel registro degli indagati dalla Procura di Ivrea per l'incidente di fine maggio
RIVAROLO - Ripartono i corsi dell'Unitre di Rivarolo-Favria-Feletto
RIVAROLO - Ripartono i corsi dell
Inaugurazione dell'anno accademico nell'auditorium dell'Aldo Moro di Rivarolo il prossimo venerdì 12 ottobre ore 15
STRAMBINO - Lanciano le pietre contro gli anziani della casa di riposo
STRAMBINO - Lanciano le pietre contro gli anziani della casa di riposo
Sono in corso le ricerche di tre ragazzi, forse minorenni, che giovedì scorso hanno lanciato dei sassi contro ospiti e personale
CIRIE' - Droga e coltelli nella borsetta: una 20enne denunciata
CIRIE
L'atteggiamento della giovane ha indotto i finanzieri di Lanzo ad approfondire il controllo vicino alla stazione della Gtt
ALPETTE-PRATIGLIONE - Due cercatori di funghi feriti tra i boschi: salvati dal soccorso alpino - FOTO
ALPETTE-PRATIGLIONE - Due cercatori di funghi feriti tra i boschi: salvati dal soccorso alpino - FOTO
La stazione di Locana della XII Delegazione Canavesana del Soccorso Alpino è dovuta intervenire due volte nel corso del pomeriggio di ieri per soccorrere due cercatori di funghi infortunati. Entrambi sono finiti in ospedale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore