CANAVESE - Muore in montagna: dagli amici una raccolta fondi per aiutare la moglie e il figlioletto

| Gli amici e i compagni di scuola hanno deciso di ricordare «il Beltra», come erano soliti chiamarlo, in una maniera speciale e, soprattutto, concreta. «Un’iniziativa per tenere vivo il suo ricordo»

+ Miei preferiti
CANAVESE - Muore in montagna: dagli amici una raccolta fondi per aiutare la moglie e il figlioletto
Marco Beltrando aveva solo 36 anni. L'otto dicembre a «Punta Rama», quota 2400 metri, spartiacque tra la val Verdassa di Frassinetto e la Valchiusella, nel cuore del Canavese, è scivolato ed è precipitato per oltre 200 metri. Non ha avuto scampo. Residente a Ivrea, dopo aver abitato a lungo a Strambino, aveva studiato al liceo Gramsci. Poi la carriera universitaria, a Torino, e la specializzazione in geologia e cartografia. Appassionato di montagna, da circa tre anni lavorava proprio per l’università torinese nel dipartimento di scienze della terra. Ha lasciato la moglie Cristina e il figlioletto Marcello, la mamma Beatrice e il papà Angelo, oltre ai fratelli Sabrina e Stefano. 
 
Proprio per aiutare la moglie e il figlioletto, gli amici e i compagni di scuola, in questo doloroso momento, hanno deciso di ricordare «il Beltra», come erano soliti chiamarlo, in una maniera speciale e, soprattutto, concreta. E' nata su internet una raccolta fondi, «un’iniziativa per tenere vivo il suo ricordo da parte di tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo» dicono i promotori. 
 
«I giorni e le avventure trascorse sui banchi di scuola, l’università in quanto studente prima e ricercatore poi, i compagni di sport e quelli delle uscite nel tempo libero. Oggi vogliamo esserci a sostenere la moglie Cristina e il piccolo Marcello. Ci piace vedere questa raccolta come una maratona a cui tutti possono partecipare lunga, impegnativa ma dalle grandi soddisfazioni. Un po’ come le passioni sportive e gli studi di Marco sempre solare alla scoperta della Terra in tutti i suoi aspetti e con lo sguardo puntato sempre in avanti.  E’ possibile dare il proprio contributo lasciando un ricordo di Marco che un giorno Marcello sarà orgoglioso di leggere, con una donazione e aiutandoci a diffondere questa colletta».
 
Tutti i dettagli sono disponibili sul sito Growish che promuove le raccolte fondi CLICCANDO QUI
Cronaca
OGLIANICO - Incidente stradale, ferita 23enne di Strambino - FOTO
OGLIANICO - Incidente stradale, ferita 23enne di Strambino - FOTO
Lo schianto si è verificato in prossimità dell'incrocio con via Fiume. La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri di Rivarolo
IVREA - Installato in piazza di Città il primo impianto 5G in Canavese
IVREA - Installato in piazza di Città il primo impianto 5G in Canavese
Si tratta di una fase sperimentale dal momento che la copertura 5G non è ancora disponibile sui telefoni di ultima generazione
BAIRO-AGLIE' - Cristiano Militello di Striscia la Notizia in Canavese per i 60 anni della Iltar-Italbox
BAIRO-AGLIE
Militello ha intrattenuto il pubblico del salone Paglia con una carrellata di strafalcioni: dai cartelli stradali alle pubblicitià. Poi è stata la volta degli striscioni negli stadi
CANAVESE - L'Aci Ivrea aderisce alla Giornata Nazionale in memoria delle Vittime della Strada
CANAVESE - L
Un'iniziativa che impegna le istituzioni a promuovere ogni iniziativa utile a migliorare la sicurezza stradale
CANAVESE - Comuni senza corrente: Uncem scrive a Enel
CANAVESE - Comuni senza corrente: Uncem scrive a Enel
La neve in tante valli alpine piemontesi ha abbattuto alberi che impediscono l'ordinaria erogazione della corrente elettrica
CARABINIERI - Presentato a Torino il calendario storico dell'Arma 2020 - FOTO
CARABINIERI - Presentato a Torino il calendario storico dell
Quello del 2020 è un calendario da leggere. Racconta del quotidiano eroismo dei carabinieri, attraverso le tavole realizzate dall'artista Mimmo Paladino
CANAVESE - Gli studenti delle medie scoprono le aziende al «Pmi Day»
CANAVESE - Gli studenti delle medie scoprono le aziende al «Pmi Day»
L'evento nelle aziende ha chiuso la tre giorni dedicata al mondo del lavoro e della scuola promossa da Confindustria Canavese
CANAVESE - Obbligo di catene o gomme da neve sulle strade provinciali - SCARICA LA LISTA DELLE STRADE
CANAVESE - Obbligo di catene o gomme da neve sulle strade provinciali - SCARICA LA LISTA DELLE STRADE
Il codice della strada prevede multe differenziate a seconda che l'infrazione venga riscontrata su strada urbana o extra urbana. La regolamentazione è in vigore fino al 15 aprile, ad eccezione delle strade con percorsi a quote più elevate
RIVAROLO - Un caso di scabbia nell'asilo di via Bicocca
RIVAROLO - Un caso di scabbia nell
Al momento, nell'asilo di via Bicocca, è stato accertato un solo caso di scabbia. La scuola ha avvertito ieri le famiglie dei bimbi
MAZZE' - Ossessionato da una ragazza le fa esplodere una finestra
MAZZE
Un amore non corrisposto ha portato alla condanna, in tribunale a Ivrea, di un 22enne per stalking e accensioni pericolose
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore