CANAVESE - Negli ospedali dell'Asl To4 manca il personale: «Infermieri costretti a lavorare anche sedici ore al giorno»

| «Un'azienda dove i problemi si moltiplicano di giorno in giorno e di ora in ora». Così l'Asl To4 viene definita dal Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche, che ha scritto una lettera a Regione e ispettorato del lavoro

+ Miei preferiti
CANAVESE - Negli ospedali dellAsl To4 manca il personale: «Infermieri costretti a lavorare anche sedici ore al giorno»
«Un'azienda dove i problemi si moltiplicano di giorno in giorno e di ora in ora». Così l'Asl To4 viene definita dal Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche, tramite Giuseppe Summa della segreteria provinciale di Torino. Il sindacato ha scritto alla Regione e all'ispettorato del lavoro. «Oltre alle mancate assunzioni che non sono state fatte nonostante una graduatoria aperta e senza parlare del disavanzo di 48 milioni oltre che della superficialità con la quale è stata gestita l'ondata di caldo, sono molteplici e alquanto gravi le situazioni che ad oggi non vengono affrontate».

Il Nursind segnala che negli ospedali dell'Asl To4 gli infermieri si trovano a turnare sotto i contingenti minimi previsti in caso di sciopero sotto i quali pericoloso e rischioso andare: «Alcuni colleghi ci riferiscono di lavorare anche per 16 ore consecutive e per questo motivo ci rivolgeremo direttamente all'ispettorato del lavoro perché non si può speculare sulla pelle di chi lavora e di conseguenza di chi l'assistenza deve ricevere. Le malattie lunghe non vengono sostituite e il rischio che in alcuni reparti le ferie saltino inizia a diventare concreto». Secondo il sindacato nemmeno il servizio trasporti pediatrici è stato affrontato e ancora una volta si mettono gli operatori in condizioni di rischio così come i piccoli pazienti.

«Non sappiamo ancora come sia stato gestito il fondo messo a disposizione per il pagamento dei gettoni destinati agli infermieri che coprivano i turni per le assenze dell'ultimo minuto - aggiunge Summa - potremmo continuare con un lungo elenco. Questa azienda non può permettersi di continuare così ed è per questo che il Nursind ha scritto anche alla Regione e al neo assessore alla sanità Icardi. Ci aspettiamo risposte: senza di quelle continueremo senza sosta la nostra battaglia dentro e fuori le sedi competenti».

Cronaca
IVREA - Uccide la madre adottiva, condannato tenta il suicidio in carcere
IVREA - Uccide la madre adottiva, condannato tenta il suicidio in carcere
È ancora ricoverato in ospedale Caleb Ndong Merlo, il 39enne che domenica 13 ottobre ha tentato di suicidarsi in carcere
TRAGEDIA A STRAMBINO - Incidente mortale: vittima un uomo di Vische, ferita gravemente la moglie - FOTO E VIDEO
TRAGEDIA A STRAMBINO - Incidente mortale: vittima un uomo di Vische, ferita gravemente la moglie - FOTO E VIDEO
Lungo la provinciale 81 che porta alla frazione Carrone un pensionato ha perso il controllo della propria vettura ed è finito nei prati ribaltandosi. È morto sul colpo. Inutili tutti i soccorsi
LEINI - 460 pericolosa: «Basta incidenti mortali su quella strada»
LEINI - 460 pericolosa: «Basta incidenti mortali su quella strada»
Sui social, e non solo, automobilisti e residenti si interrogano da anni sulle possibilità di rendere maggiormente sicura la 460
SETTIMO VITTONE - La transumanza diventa una festa popolare
SETTIMO VITTONE - La transumanza diventa una festa popolare
Torna la «Desnalpà», la festa della transumanza in discesa dagli alpeggi delle montagne che sovrastano la Serra d'Ivrea
SAN GIUSTO-RIVAROLO - Chiudono per lavori la provinciale 40 e la strada di Pasquaro
SAN GIUSTO-RIVAROLO - Chiudono per lavori la provinciale 40 e la strada di Pasquaro
Il servizio viabilità della Città metropolitana informa gli utenti in virtù di una doppia chiusura di strade provinciali che riguarda il Canavese nei Comuni di San Giusto e Rivarolo Canavese
CASELLE - Grecia più vicina: ad aprile parte il volo per Mykonos
CASELLE - Grecia più vicina: ad aprile parte il volo per Mykonos
Volotea è operativa dall'aeroporto di Caselle dal 2013 e, da inizio attività, ha trasportato a livello locale 770.000 passeggeri
VOLPIANO - Luigi Lia esce di casa e sparisce: mistero da due mesi
VOLPIANO - Luigi Lia esce di casa e sparisce: mistero da due mesi
Lo scorso 20 agosto il volpianese è escito di casa per una passeggiata e la solita partita con gli amici ma non è più rientrato
RONCO CANAVESE - Anziana si lancia da una finestra e muore
RONCO CANAVESE - Anziana si lancia da una finestra e muore
La pensionata era ospite di una camera singola nella casa di riposo del paese. Indagini di carabinieri e procura in corso
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente tra Ivrea e Quincinetto: ferito un ragazzino di dodici anni - FOTO
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente tra Ivrea e Quincinetto: ferito un ragazzino di dodici anni - FOTO
Sul posto, per estrarre il 12enne dalle lamiere dell'auto ribaltata, sono intervenuti i vigili del fuoco di Ivrea. Accertamenti in corso sulla dinamica del sinistro da parte della polizia stradale di Settimo. L'auto è finita ruote all'aria
MUORE A 23 ANNI SULLA 460 - Canavese in lutto, il papà: «Ora è in una nuova dimensione dove spero completerà i suoi sogni»
MUORE A 23 ANNI SULLA 460 - Canavese in lutto, il papà: «Ora è in una nuova dimensione dove spero completerà i suoi sogni»
Il Canavese è di nuovo in lutto per due vittime della strada. Denise Puglia, 23 anni di Alice Superiore (Val di Chy) e Angelo Raffaele Torchia, 52 anni di Rivarolo Canavese. In queste ore i social si sono riempiti di messaggi di cordoglio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore