CANAVESE - Nominati i direttori sanitario e amministrativo dell'Asl

| Ardissone, ha nominato i Direttori Sanitario e Amministrativo dell'azienda, rispettivamente Sara Marchisio e Ada Chiadò

+ Miei preferiti
CANAVESE - Nominati i direttori sanitario e amministrativo dellAsl
Il direttore generale dell'Asl To4, Lorenzo Ardissone, ha nominato i Direttori Sanitario e Amministrativo dell’Azienda, rispettivamente Sara Marchisio e Ada Chiadò. La dottoressa Marchisio, classe 1973, laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Torino con 110/110 e lode, menzione e dignità di stampa, possiede un prestigioso curriculum formativo: una specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, un Dottorato di Ricerca in Epidemiologia e Sociologia delle Disuguaglianze di Salute, l’International Course “Improving the Quality of Health Services” presso l’Università statunitense di Harvard, due Master universitari, in Direzione di Distretto Sanitario e in Economia e Politica Sanitaria.

Ha iniziato la carriera professionale nel 1998 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, Cattedra di Igiene, dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale. Dal 2002 al 2004 è stata medico di Direzione Sanitaria presso l’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Istituto Europeo di Oncologia per poi passare all’ASL di Vercelli, dove ha svolto l’attività lavorativa fino a oggi. In questa Azienda è stata Dirigente di Direzione Medica, Dirigente Medico Responsabile della struttura Ufficio Relazioni con il Pubblico e Comunicazione e Coordinatore della struttura Supporto alla programmazione sociosanitaria e comunicazione aziendale e Dirigente Medico Responsabile della struttura Qualità.

Contemporaneamente, ha svolto attività di ricerca presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università del Piemonte Orientale (negli anni 2007, 2008 e 2009) ed è stata professionista esterno su un Progetto biennale di formazione/intervento per la costruzione e l’implementazione di percorsi di cura integrati presso l’Azienda USL di Modena (negli anni 2009 e 2010). Autrice di numerosissime pubblicazioni in riviste scientifiche a carattere nazionale e internazionale, ha svolto intensa attività di relatore in conferenze internazionali e nazionali e di docente universitario e in corsi nell’ambito di diverse Aziende sanitarie pubbliche sul territorio nazionale.

La dottoressa Chiadò è stata riconfermata nel ruolo di Direttore Amministrativo dell’ASL TO4, iniziato l’11 maggio 2015. La precedente esperienza professionale della dottoressa Chiadò, classe 1965, laureata in Giurisprudenza e con una formazione per Direttori di Dipartimento di Azienda Sanitaria e per il management delle Aziende sanitarie pubbliche, è contraddistinta da incarichi di responsabilità amministrativa e gestionale nell’ambito della sanità pubblica. Esperta di gestione delle risorse umane, di sistemi premianti e di formazione aziendale, la sua carriera professionale è iniziata nel 1991 presso l’allora ASL 4 di Torino ed è proseguita all’ASL 9 di Ivrea, in seguito confluita nell’ASL TO4. Nell’ex ASL 9 di Ivrea, dal 1997, e quindi nell’ASL TO4, ha ricoperto l’incarico di Direttore della Struttura Complessa Organizzazione e Sviluppo Risorse Umane, poi Struttura Complessa Programmazione Strategica e Sviluppo Risorse, a cui si è aggiunto, nel 2000, il ruolo di Direttore del Dipartimento Amministrativo.

Galleria fotografica
CANAVESE - Nominati i direttori sanitario e amministrativo dellAsl - immagine 1
CANAVESE - Nominati i direttori sanitario e amministrativo dellAsl - immagine 2
Cronaca
CANAVESE - Vendemmia 2018 da quattro stelle per l'Erbaluce: forse la migliore tra le vendemmie dal 2000
CANAVESE - Vendemmia 2018 da quattro stelle per l
Il risultato migliore è per il Nebbiolo di Langhe e Roero, Pelaverga di Verduno e il Cortese zona Gavi, che si aggiudicano quasi l'eccellenza. Tra i vigneti del Piemonte, la produzione di vino è stata di poco più di 2,5 milioni di ettolitri
SETTIMO VITTONE - Condannato forestale per maltrattamenti
SETTIMO VITTONE - Condannato forestale per maltrattamenti
E' la seconda condanna per G.F, carabiniere forestale di 39 anni, per maltrattamenti nei confronti di una donna
METEO CANAVESE - Possibile domenica invernale con un po' di neve
METEO CANAVESE - Possibile domenica invernale con un po
Le previsioni di Arpa Piemonte confermano l'ingresso di una area di bassa pressione atlantica sul Mediterraneo occidentale determina un peggioramento delle condizioni
CASTELLAMONTE - Il mitico «Pierino» ospite all'Ufficio postale di Babbo Natale
CASTELLAMONTE - Il mitico «Pierino» ospite all
Domenica 16 dicembre dalle 15 alle 18 ospite d'eccezione a Castellamonte: il mitico «Pierino», al secolo Alvaro Vitali
CASELLE - Aumentano i controlli antiterrorismo all'aeroporto Pertini
CASELLE - Aumentano i controlli antiterrorismo all
Il Questore di Torino ha disposto un ulteriore rafforzamento del dispositivo di controllo già in atto nei luoghi sensibili
RIVAROLO CANAVESE - Autovelox nascosto nell'auto del Comune: attenzione ai limiti di velocità
RIVAROLO CANAVESE - Autovelox nascosto nell
A fronte delle richieste di alcuni residenti sul presunto sfrecciare di auto all'interno del centro abitato, l'altro pomeriggio il sistema è stato installato su una Panda e testato in frazione Mastri, all'ingresso del caseggiato
CHIVASSO - Pantaloni rosa a un bimbo: la mamma si scaglia contro le maestre
CHIVASSO - Pantaloni rosa a un bimbo: la mamma si scaglia contro le maestre
Il bambino si fa la pipì addosso tre volte. Finiti i cambi le insegnanti hanno trovato solo un paio di pantaloni di quel colore
RONCO CANAVESE - Il presepe vivente «Made in Valle Soana»
RONCO CANAVESE - Il presepe vivente «Made in Valle Soana»
Il 24 dicembre andrà in scena il presepe vivente «alla nostra maniera»: nella variante valsoanina del francoprovenzale
IVREA - Spacciano droga: carabinieri denunciano altri due ragazzi
IVREA - Spacciano droga: carabinieri denunciano altri due ragazzi
L'attività antidroga proseguirà nelle prossime settimane anche nelle scuole del Canavese con l'ausilio dei cinofili di Volpiano
BALDISSERO-CASTELLAMONTE - Un altro incidente stradale sulla provinciale - FOTO E VIDEO
BALDISSERO-CASTELLAMONTE - Un altro incidente stradale sulla provinciale - FOTO E VIDEO
La provinciale è stata chiusa al traffico per permettere l’afflusso dei mezzi di soccorso e i rilievi da parte dei carabinieri. I due feriti, un uomo e una donna, sono stati trasportati in ospedale a Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore