CANAVESE - Ospedali con personale ridotto all'osso, allarme del Nursind: «Con l'inverno si rischia il black-out»

| «I 10 milioni di euro che la vecchia Giunta Regionale ha tagliato sono finiti ad altre aziende, ma come sindacato continueremo a chiedere che quei soldi vengano destinati all'Asl To4. Vogliamo risposte dall'assessore regionale Icardi»

+ Miei preferiti
CANAVESE - Ospedali con personale ridotto allosso, allarme del Nursind: «Con linverno si rischia il black-out»
Il Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche, torna nuovamente sul delicato argomento delle assunzioni che starebbe mettendo a dura prova numerosi servizi dell'Asl To4. «Da alcuni mesi - dichiara Giuseppe Summa, segretario territoriale del Nursind Torino – abbiamo la netta sensazione che le procedure di assunzione abbiano avuto una brusca frenata. E non parliamo di assunzioni extra, ma di quelle ordinarie riferite al normale turn-over di personale che cessa per pensionamento o trasferimenti. Alla data odierna nonostante le rassicurazioni dei vertici aziendali, numerosi sono i servizi in sofferenza che attendono risposte urgenti e in pole position troviamo la Medicina di Ivrea dove addirittura tutto il personale ormai esausto, ha presentato domanda di trasferimento presso altri servizi».

Secondo i dati del Nursind, a Lanzo e Ciriè si evidenziano carenze nel dipartimento medico, a Cuorgnè in pronto soccorso, a Chivasso importanti criticità in ortopedia e ancora ad Ivrea grosse difficoltà si registrano in dialisi, rianimazione e sala operatoria. «Che la copertura del solo turnover non fosse più sufficiente a garantire i servizi minimi era palese e infatti da diverso tempo si reclamano assunzioni, ma oggi siamo arrivati all'assurdo di non avere certezze sullo stesso turnover, mettendo in ginocchio tutti i servizi. Nell'ultimo periodo - prosegue Summa - l'azienda ha dichiarato di aver iniziato un'attenta analisi relativa al tasso di occupazione dei posti letto e del numero di personale presente in turno, ma sono dati che non rispecchiano il reale carico di lavoro, poiché non tengono conto di altri numerosi fattori e variabili fondamentali».

Il sindacato segnala operatori che hanno lavorato anche sedici ore e il personale è spesso costretto a rinunciare al proprio riposo o a doversi trovare in turno con unità in meno. «Senza la garanzia di sostituzione almeno del turn-over e con l'avvicinarsi del sovraffollamento legato al periodo invernale, di questo passo si rischierà il black-out. L'Asl To4  viene trattata come la cenerentola piemontese e i dipendenti sono stufi di dover pagare colpe che non hanno. I 10 milioni di euro di assunzioni che la vecchia Giunta Regionale ha tagliato sono finiti ad altre aziende, ma come sindacato continueremo a chiedere che quei soldi vengano destinati all'Asl To4 e su questo vogliamo risposte dall'assessore regionale Icardi».

Per Summa non ci sono dubbi: «Si assuma subito o si abbia il coraggio di chiudere i servizi, perché non è più pensabile spremere il personale come limoni. In caso contrario inizieremo una serie di azioni e proteste, informando la cittadinanza del rischio che corre: è giusto che si sappia che meno personale significa meno salute».

Cronaca
CORONAVIRUS - Tende davanti ai pronto soccorso per le attività di pre-triage
CORONAVIRUS - Tende davanti ai pronto soccorso per le attività di pre-triage
Il presidente della Regione precisa che «non c'è nessun allarme, la situazione è sotto controllo, ma abbiamo riscontrato la necessità di diversificare l'accesso ai pronto soccorso»
AUTOSTRADA A5 - Tornano dal carnevale di Ivrea e si schiantano
AUTOSTRADA A5 - Tornano dal carnevale di Ivrea e si schiantano
Feriti due ragazzi a bordo di un'Alfa Romeo Mito. Sono stati ricoverati al pronto soccorso del Giovanni Bosco di Torino
CORONAVIRUS - IL CARNEVALE DI IVREA VERSO LA SOSPENSIONE - VIDEO BATTAGLIA DELLE ARANCE
CORONAVIRUS - IL CARNEVALE DI IVREA VERSO LA SOSPENSIONE - VIDEO BATTAGLIA DELLE ARANCE
E' in corso un summit in municipio per fare il punto della situazione ma la sensazione è che, in virtù anche delle decisioni assunte questa mattina dalla Regione per contenere i contagi del virus, alla fine prevalga la prudenza
IN DIRETTA DAL CARNEVALE DI IVREA - Si scatena la battaglia delle arance - FOTO
IN DIRETTA DAL CARNEVALE DI IVREA - Si scatena la battaglia delle arance - FOTO
Le nove squadre a piedi danno vita alla battaglia con i tiratori sulle Pariglie e sui Tiri a quattro suddivisi su due percorsi. E' il simbolo del Carnevale d'Ivrea, un simbolo riconosciuto in tutto il mondo
CARNEVALE DI IVREA - La cerimonia della preda in Dora apre la domenica della battaglia delle arance - FOTO e VIDEO
CARNEVALE DI IVREA - La cerimonia della preda in Dora apre la domenica della battaglia delle arance - FOTO e VIDEO
Sul Ponte Vecchio il Podestà, con il suo seguito, ha gettato dietro di sé la pietra tratta dal Castellazzo in segno di rifiuto di ogni forma di tirannia. La Mugnaia con il Generale, lo Stato Maggiore e la Scorta hanno assistito al lancio
CARNEVALE IVREA - Il Coronavirus non ferma la battaglia delle arance: il Carnevale si fa - IL PROGRAMMA
CARNEVALE IVREA - Il Coronavirus non ferma la battaglia delle arance: il Carnevale si fa - IL PROGRAMMA
Il governo corre ai ripari: misure eccezionali contro la diffusione del coronavirus ma nessun divieto alle manifestazioni all'aperto dove non si sono verificati focolai. Per questo non è scattato il divieto per il carnevale eporediese
VALPRATO SOANA - Due escursionisti recuperati dai vigili del fuoco
VALPRATO SOANA - Due escursionisti recuperati dai vigili del fuoco
La coppia, durante la salita, ha perso il sentiero e si è bloccata in una zona rocciosa con poca neve ma molto scivolosa
CANAVESE - Più potere ai sindaci per gli abbruciamenti agricoli
CANAVESE - Più potere ai sindaci per gli abbruciamenti agricoli
Prevista una deroga di trenta giorni per gli abbruciamenti agricoli a favore di Comuni montani e di 15 per quelli di pianura
IVREA - Carnevale, due consigli utili per non rimanere nel traffico
IVREA - Carnevale, due consigli utili per non rimanere nel traffico
Con il clou dello storico carnevale 2020, dalle ore 8 alle ore 20 l'attraversamento della Città non potrà essere effettuato
STORICO CARNEVALE IVREA - ECCO LA MUGNAIA 2020: E' PAOLA GREGORUTTI - FOTO
STORICO CARNEVALE IVREA - ECCO LA MUGNAIA 2020: E
Come da tradizione è stata accolta dal grande applauso della città quando il Sostituto ha dato lettura della nomina e dell'atto di proclamazione. Si è affacciata dal balcone del municipio e ha salutato la folla festante
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore