CANAVESE - Parte il progetto "Ospedale Aperto" negli ospedali di Chivasso, Cirič-Lanzo, Ivrea e Cuorgnč

| Da oggi inizia l'ampliamento degli orari di visita alle persone ricoverate

+ Miei preferiti
CANAVESE - Parte il progetto "Ospedale Aperto" negli ospedali di Chivasso, Cirič-Lanzo, Ivrea e Cuorgnč
Nell'ambito del Piano di Umanizzazione degli ospedali, deliberato dalla Direzione Generale lo scorso dicembre, a partire da oggi lunedi 26 giugno l’orario di visita alle persone ricoverate negli Ospedali dell’ASL TO4 sarà notevolmente aumentato: i reparti di degenza saranno aperti dalle ore 13 alle ore 21.

“Lo scopo – spiega il Direttore Generale dell’ASL TO4, dottor Lorenzo Ardissone – è quello di far percepire l'ospedale come un luogo più umanizzato e più appropriato rispetto alle esigenze di supporto e di vicinanza della persona ricoverata da parte di amici e di familiari, che costituiscono una parte integrante del processo di cura. E’ uno degli aspetti, quindi, che permette di rendere la vita del ricoverato più simile a quella familiare. Parallelamente, si consente ai visitatori di conciliare maggiormente i propri impegni con il desiderio di restare accanto ai propri cari che stanno attraversando un momento difficile”.

“L’ampliamento degli orari di visita e la sicurezza negli ospedali – conclude il dottor Ardissone – non sono obiettivi che confliggono tra loro. Semplicemente, entrambi devono essere perseguiti, come stiamo facendo”.

E’ consentito l'accesso dalle ore 13 alle ore 21, di norma, a un solo visitatore per volta, tranne dalle 13 alle 15 e dalle 19.30 alle 21, quando è consentita la presenza di due visitatori per volta per ogni persona ricoverata. In caso di presenza contemporanea di più visitatori, occorre che gli stessi concordino la modalità di alternanza presso la persona ricoverata.

Nelle Rianimazioni e nelle Unità di Terapia Intensiva Coronarica (UTIC), nell’intera fascia oraria di visita (ore 13-21) è consentito l’accesso di un solo visitatore per volta. Nei Servizi Psichiatrici di Diagnosi e Cura (SPDC) l’orario di visita è il seguente: dalle 13 alle 14.30 e dalle 19 alle 20.

Fuori dagli orari di visita, è ammessa la presenza di un parente accanto alla persona ricoverata, su precisa indicazione del personale del reparto che rilascerà apposito permesso. I visitatori di età inferiore ai 12 anni possono entrare solo nei reparti di Ostetricia, a tutela della salute loro e delle persone ricoverate.

Il medico e il coordinatore possono interdire le visite alle persone ricoverate in particolari casi per la tutela della loro salute, dopo aver informato la persona ricoverata stessa. Nel caso, i visitatori saranno informati da apposito cartello posto sulla porta della camera. Tale divieto può essere applicato anche su specifica richiesta della persona ricoverata.

Cronaca
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
La parabola di re Arduino, una delle figure pił popolari e leggendarie apparse sul proscenio della storia tra il decimo e l'undicesimo secolo, a «Passato e Presente», in onda lunedģ 22 gennaio alle 13.15 su Rai3 a alle 20.30 su Rai Storia
IVREA - Chiede l'elemosina con il figlio minorenne: rom condannata
IVREA - Chiede l
La condanna a tre mesi č arrivata ma la donna, al momento, risulta irreperibile. Difficilmente, insomma, sconterą la pena...
IVREA - Architetture olivettiane: un corso della Soprintendenza
IVREA - Architetture olivettiane: un corso della Soprintendenza
Il primo modulo si svolgerą il 9 marzo alla Soprintendenza e il 10 marzo al Polo formativo e di ricerca Officine H di Ivrea
AUTOSTRADA A4 - Incidente stradale alla barriera di Rondissone
AUTOSTRADA A4 - Incidente stradale alla barriera di Rondissone
Due feriti in un incidente avvenuto ieri sera al casello dell'autostrada A4 Torino-Milano. Dinamica al vaglio della polizia stradale
CANAVESE - Vento forte in numerosi Comuni: gił alberi e pali
CANAVESE - Vento forte in numerosi Comuni: gił alberi e pali
A Burolo č stato scoperchiato un capannone all'altezza dell'Unieuro lungo la provinciale per Ivrea. Ingenti danni alla struttura
AGLIE' - Il rogo dell'Oloch ha concluso l'edizione 2018 del carnevale alladiese - FOTO e VIDEO
AGLIE
Grande folla per la giornata conclusiva dello storico carnevale di Aglič. Dalle 14.30, dopo l'apertura dei Pifferi di Arnad, la grande sfilata dei carri allegorici ha colorato il centro storico alladiese. Oloch la presidente della Pro loco
IVREA - Il Carnevale entra nel vivo con le Alzate degli Abbą
IVREA - Il Carnevale entra nel vivo con le Alzate degli Abbą
«Ringraziamo la generositą dimostrata ogni anno dai cittadini che mettono a disposizione i balconi nei rioni per le Alzate»
OGLIANICO - Crollano intonaci dal campanile: strada chiusa
OGLIANICO - Crollano intonaci dal campanile: strada chiusa
Il sindaco Vacca, dopo aver chiesto l’intervento dei vigili del fuoco, ha chiuso per precauzione via Fratelli Debernardi
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
Per domare l'incendio hanno operato i pompieri di Ivrea e le squadre volontari dei distaccamenti di Cuorgnč e Castellamonte
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
Un vasto incendio boschivo si č sviluppato nel tardo pomeriggio di oggi tra Ivrea e Pavone Canavese. Le fiamme, alimentate dal vento, si sono estese ad un'ampia zona. Vigili del fuoco e volontari Aib al lavoro da ore
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore