CANAVESE - Pasqua sicura: più controlli dei carabinieri. E non scrivete su Facebook se siete in vacanza

| Partono dal rischio multimediale i consigli per una Pasqua sicura. Ecco alcuni «trucchi» per tenere lontani i ladri dalle case. Dai carabinieri più pattuglie sul territorio, in borghese e in divisa, contro furti, scippi e rapine

+ Miei preferiti
CANAVESE - Pasqua sicura: più controlli dei carabinieri. E non scrivete su Facebook se siete in vacanza
«Evitate di scrivere sul vostro profilo Facebook o sugli altri social network il giorno della vostra partenza per le ferie, al rientro a casa potreste avere brutte sorprese». Parte dal rischio multimediale la serie di consigli dei carabinieri. I militari del comando Provinciale di Torino hanno avviato un piano di controllo straordinario su tutto il territorio di Torino e Provincia mirato a garantire una Pasqua sicura ai torinesi e ai tantissimi turisti che giungeranno in città.

Il piano, attuato dalle 11 compagnie carabinieri, in collaborazione con i colleghi del Nucleo Radiomobile per il pattugliamento del territorio e con la cooperazione dei reparti specializzati dell'Arma, prevede l'esecuzione di una fitta serie di attività su tutte le aree provinciali. Saranno intensificati i controlli vicino alle banche, uffici postali, supermercati, aree mercatali, luoghi di culto e obiettivi sensibili. Più pattuglie sul territorio, in borghese e in divisa, contro furti (anche nelle abitazioni), scippi e rapine. Donne e uomini dell’Arma sul territorio per garantire a tutti serene passeggiate e rendere più piacevole questo periodo di festa.

Consigli per chi parte e per chi resta in città

Protezione della casa - In generale
Vivere in una casa "tranquilla" rappresenta il desiderio di tutti ed alcuni semplici accorgimenti possono renderla maggiormente sicura. E' necessario tener presente che i ladri in genere agiscono ove ritengono vi siano meno rischi di essere scoperti: ad esempio, un alloggio momentaneamente disabitato. Un ruolo fondamentale assume altresì la reciproca collaborazione tra i vicini di casa in modo che vi sia sempre qualcuno in grado di tener d'occhio le vostre abitazioni.

- Ricordate di chiudere il portone d'accesso al palazzo.
- Non aprite il portone o il cancello automatico se non sapete chi ha
suonato.
- Conservate i documenti personali nella cassaforte o in un altro luogo sicuro.
- Fatevi installare, ad esempio, una porta blindata con spioncino e serratura di sicurezza. Aumentate, se possibile, le difese passive e di sicurezza. Anche l'installazione di videocitofoni e/o telecamere a circuito chiuso è un accorgimento utile. Accertatevi che la chiave non sia facilmente duplicabile.
- Ogni volta che uscite di casa, ricordate di attivare l'allarme.
- Se avete bisogno della duplicazione di una chiave, provvedete personalmente o incaricate una persona di fiducia.
- Evitate di attaccare al portachiavi targhette con nome ed indirizzo che possano, in caso di smarrimento, far individuare immediatamente l'appartamento.
- Mettete solo il cognome sia sul citofono sia sulla cassetta della posta per evitare di indicare il numero effettivo di inquilini (il nome identifica l'individuo, il cognome la famiglia).
- Non mettete al corrente tutte le persone di vostra conoscenza dei vostri spostamenti (soprattutto in caso di assenze prolungate).
- Se abitate da soli, non fatelo sapere a chiunque.
- In caso di assenza prolungata, avvisate solo le persone di fiducia e concordate con uno di loro che faccia dei controlli periodici.
- Nei casi di breve assenza, o se siete soli in casa, lasciate accesa una luce o la radio in modo da mostrare all'esterno che la casa è abitata. In commercio esistono dei dispositivi a timer che possono essere programmati per l'accensione e lo spegnimento a tempi stabiliti.
- Sulla segreteria telefonica, registrate il messaggio sempre al plurale. La forma più adeguata non è "siamo assenti", ma "in questo momento non possiamo rispondere". In caso di assenza, adottate il dispositivo per ascoltare la segreteria a distanza.
- Non lasciate mai la chiave sotto lo zerbino o in altri posti facilmente intuibili e vicini all'ingresso. Non fate lasciare biglietti di messaggio attaccati alla porta che stanno ad indicare che in casa non c'è nessuno.ì

Cronaca
VALPERGA - L'opposizione diserta il consiglio comunale in polemica con Francisca
VALPERGA - L
In un comunicato Arimondo, Brunasso e Boggio spiegano le ragioni dell'assenza tra i banchi del consiglio comunale
CASTELLAMONTE - Nominata la squadra di governo del neo sindaco Mazza
CASTELLAMONTE - Nominata la squadra di governo del neo sindaco Mazza
Bersano Roberta è il vice sindaco, assessori Bersano, Addis, Bernardi Ghisla e Medaglia
CALUSO - Nasce il circolo di Sinistra Italiana del Canavese
CALUSO - Nasce il circolo di Sinistra Italiana del Canavese
Il 19 giugno presso il Centro Aperto di Caluso è nato il primo Circolo territoriale di Sinistra Italiana, che copre da Caluso fino a Ivrea e Cuorgnè
CASTELLAMONTE - Maddio incalza il sindaco Mazza sulla questione rifiuti
CASTELLAMONTE - Maddio incalza il sindaco Mazza sulla questione rifiuti
Sulla questione rifiuti l'ex sindaco Maddio pungola Mazza: "almeno si informi come funziona la gestione del servizio"
ALBIANO D'IVREA - Motociclista "brillo" a metà pomeriggio perde il controllo e cade
ALBIANO D
Nessun altro mezzo coinvolto: i carabinieri hanno accertato un tasso alcolemico di 2.3
IVREA - Piano Sicurezza dell’Ospedale di Ivrea: le precisazioni dell’ASL TO4
IVREA - Piano Sicurezza dell’Ospedale di Ivrea: le precisazioni dell’ASL TO4
L’ASL TO4 intende fare chiarezza in relazione alle notizie pubblicate in questi giorni sul Piano Sicurezza dell’Ospedale di Ivrea, che riprendono quanto dichiarato in merito dalle Organizzazioni Sindacali.
SAN BENIGNO - Da alle fiamme l'auto della fidanzata per averlo lasciato
SAN BENIGNO - Da alle fiamme l
L'uomo, non accettando la fine del rapporto con la fidanzata, ha assoldato due uomini per dare alle fiamme l'auto della ragazza
CUORGNE' - Conferenza "Il Sacro Monte di Belmonte ed il restauro a cappella della Morte in Croce"
CUORGNE
Si conclude giovedi 22 giugno il ciclo di conferenze volte a far conoscere il patrimonio artistico del Sacro Monte.
SAN GIORGIO - Dal 5 al 7 luglio torna "Expoelette", 2° Forum delle donne al governo
SAN GIORGIO - Dal 5 al 7 luglio torna "Expoelette", 2° Forum delle donne al governo
Al Castello di San Giorgio tre giornate di confronto sull’utilità dello stile nel governo dell’impresa, del territorio e della filantropia
CANAVESE - I film nei cinema di Ivrea, Cuorgnè e Valperga
CANAVESE - I film nei cinema di Ivrea, Cuorgnè e Valperga
La programmazione all'Ambra, Boaro, Politeama e Margherita
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore