CANAVESE - Premio bollino rosa per gli ospedali del territorio

| L’ASL TO4 ha aderito alla seconda Giornata nazionale della salute della donna con gli ospedali di Chivasso, Ciriè e Ivrea

+ Miei preferiti
CANAVESE - Premio bollino rosa per gli ospedali del territorio
L’Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda), in occasione della seconda Giornata nazionale della salute della donna che si celebra il 22 aprile, dedica la settimana dal 18 al 24 aprile alle donne con l’obiettivo di promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili attraverso gli oltre 150 ospedali della Rete Bollini Rosa. L’ASL TO4 ha aderito all’iniziativa con gli Ospedali di Chivasso, di Ciriè e di Ivrea, Presidi ospedalieri che, per il biennio 2016-2017, come già per il biennio 2014-2015, sono stati premiati con i bollini rosa, assegnati agli ospedali riconosciuti da Onda come attenti alle donne. Per l’occasione, sono stati organizzati servizi gratuiti da parte delle strutture di Ostetricia e Ginecologia di Chivasso, diretta dal dottor Luciano Leidi, di Ostetricia e Ginecologia di Ciriè, diretta dal dottor Mario Gallo, di Ostetricia e Ginecologia di Ivrea, diretta dal dottor Maurizio Brusati, e di Recupero e Rieducazione Funzionale, diretta dal dottor Luciano Cane.

All’Ospedale di Chivasso sono stati organizzati incontri informativi presso il reparto di Ostetricia e Ginecologia (3° piano), ai quali è possibile partecipare prenotando telefonicamente al numero 011 9176170: uno, “Latte e Coccole”, è centrato sulla tematica dell’allattamento al seno e si svolgerà martedì 18 aprile e mercoledì 19 aprile dalle 11 alle 13; l’altro, rivolto alla prevenzione del tumore del collo dell’utero con il vaccino HPV, si terrà martedì 18 aprile dalle 16 alle 18.

All’Ospedale di Ciriè saranno disponibili: martedì 18 aprile un incontro informativo sulla tematica “Gestione dell’ansia e del dolore in travaglio di parto” per cui è necessaria la prenotazione telefonica al numero 011 9217289 da lunedì a venerdì dalle 14 alle 18, che si svolgerà presso la sala del corso di preparazione al parto del reparto di Ostetricia e Ginecologia, piano – 1 del Presidio (dalle 14 alle 15 presentazione dell’argomento; successivamente, un gruppo ogni ora dalle 15 alle 17, sperimentazione pratica su come ottenere l’autocontrollo in sala parto mediante la respirazione e il rilassamento); mercoledì 19 aprile un incontro aperto alla popolazione, senza prenotazione, sullo stile di vita e sulla prevenzione delle malattie della terza età, che si terrà dalle 14 alle 17 presso la sala d’attesa dell’ambulatorio di Ginecologia (2° piano del Presidio); giovedì 20 aprile si svolgeranno prove pratiche di ginnastica perineale dall’adolescenza alla menopausa, dalla 14 alle 18, presso la sala del corso di preparazione al parto del reparto di Ostetricia e Ginecologia, piano – 1 del Presidio, per le quali è richiesta la prenotazione telefonica al numero 011 9217289 (dalle 14 alle 18 da lunedì a venerdì).

All’Ospedale di Ivrea, martedì 18 aprile, dalle 14 alle 17, saranno effettuate visite ginecologiche per la terza età presso l’ambulatorio di Ginecologia del reparto di Ostetricia e Ginecologia (5° piano del Presidio), previa prenotazione telefonica al numero 0125 414219 – 216 (dalle 8 alle 12 da lunedì a venerdì).

Cronaca
FAVRIA - L'addio della comunità a Giovanni Cena
FAVRIA - L
I funerali avranno luogo in Favria venerdì 22 alle 10 nella chiesa parrocchiale del paese. Veglia di preghiera nella stessa chiesa giovedì 21 alle 20.30
CHIVASSO - Giovani fidanzati spacciano marijuana: un arresto e una denuncia
CHIVASSO - Giovani fidanzati spacciano marijuana: un arresto e una denuncia
I carabinieri di Castiglione hanno arrestato uno studente 18enne, residente a Chivasso, e denunciato la fidanzata di 17
LOMBARDORE - Minaccia la figlia con un'accetta: 83enne denunciato
LOMBARDORE - Minaccia la figlia con un
Durante il sopralluogo dell'abitazione, i carabinieri hanno recuperato due pistole che l'uomo si era fabbricato artigianalmente
CANAVESE - A scuola con quattro coltelli: ragazzino delle medie «disarmato» dal preside
CANAVESE - A scuola con quattro coltelli: ragazzino delle medie «disarmato» dal preside
Un ragazzino di seconda media, che frequenta una scuola dell'alto Canavese, l'altra mattina si è presentato in classe «armato» con quattro coltelli a serramanico. Li aveva nascosti nel giubbotto forse per impressionare i compagni
CANAVESE - La battaglia delle arance con le palline di spugna
CANAVESE - La battaglia delle arance con le palline di spugna
Iniziativa benefica promossa nell'ambito del progetto per le famiglie e i bambini «Giochiamo Insieme con Mamma e/o Papà»
FORNO CANAVESE - Sesso nel circolo privato: la polizia sequestra il locale e denuncia il presidente
FORNO CANAVESE - Sesso nel circolo privato: la polizia sequestra il locale e denuncia il presidente
Sabato scorso, nell'ambito di un controllo disposto dal questore di Torino al quale hanno partecipato agenti del commissariato di Ivrea e della divisione Pas della questura, è stato controllato un circolo privato di Forno Canavese
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e senza una gomma: 32enne di Chivasso nei guai
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e senza una gomma: 32enne di Chivasso nei guai
Un 32enne di Chivasso è finito nei guai, la notte scorsa, lungo la tangenziale nord di Torino, fermato completamente ubriaco
CARNEVALE IVREA - Ospite la Fanfara a cavallo della Polizia di Stato
CARNEVALE IVREA - Ospite la Fanfara a cavallo della Polizia di Stato
Erede e custode delle più antiche tradizioni della cavalleria, la Fanfara della Polizia sfilerà dall'alto dei cavalli grigi nelle vie del centro cittadino al seguito del Corteo Storico
CHIAVERANO - Grande successo per la «battaglia dei tomini»
CHIAVERANO - Grande successo per la «battaglia dei tomini»
Sole e temperature primaverili, domenica scorsa, hanno reso omaggio al carnevale di Bienca, frazione di Chiaverano
IVREA - Sfregia la faccia dell'ex fidanzata con un taglierino: non voleva più tornare con lui. Condannato a 4 anni e 7 mesi
IVREA - Sfregia la faccia dell
E' stato condannato a quattro anni e sette mesi di reclusione Antonio Lago, 59 anni di Chiaverano, l'uomo che il 14 maggio dello scorso anno sfregiò al volto l'ex compagna con un taglierino. Sentenza pronunciata oggi al tribunale di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore