CANAVESE - Visite specialistiche: migliorano i tempi di attesa

| Nel primo trimestre 2019, nel 70% delle prestazioni specialistiche ambulatoriali si è verificato un miglioramento dei tempi

+ Miei preferiti
CANAVESE - Visite specialistiche: migliorano i tempi di attesa
Ventotto prestazioni specialistiche ambulatoriali oggetto di rilevazione regionale (il 70% del totale) hanno fatto registrare, nel primo trimestre 2019, una variazione positiva (tra 0 e 74 giorni) nei tempi medi di attesa, considerando tutti i codici di priorità clinica (urgente, breve, differibile, programmabile). La variazione è particolarmente significativa per la mammografia diagnostica (-74 giorni), per la visita oculistica (-52 giorni), per l’ecocolordoppler dei tronchi sovraortici (-33 giorni), per l’ecocolordoppler dei vasi periferici (- 28 giorni), per l’elettrocardiogramma da sforzo (- 23 giorni), per la visita cardiologica (- 12 giorni).

«Questo risultato è frutto di un progetto realizzato attraverso l’utilizzo dei fondi dedicati dalla Regione, con una spesa contenuta e con l’utilizzo di tecnologie attualmente presenti in Azienda - dice il direttore generale dell'Asl To4, Lorenzo Ardissone - è corretto precisare che non si è registrata una riduzione del 70% dei tempi di attesa, ma che il 70% delle prestazioni ha avuto un miglioramento dei tempi medi. Questo grazie a tutto il personale coinvolto nel progetto che, nell’interesse dell’utente, ha dedicato impegno e collaborazione nella realizzazione delle strategie aziendali».

Cronaca
RIVAROLO - Vandali in corso Italia contro il distributore di latte
RIVAROLO - Vandali in corso Italia contro il distributore di latte
I titolari dell'azienda agricola di Favria che gestisce il distributore automatico hanno piazzato anche un cartello di «avvertimento»
CASTELLAMONTE - «C'era una volta Pinocchio» alla fornace Pagliero
CASTELLAMONTE - «C
Il momento clou il 29 settembre quando l'Associazione Culturale Itinerarte, proveniente da Viareggio, proporrà, per l'intero pomeriggio, uno spettacolo da non perdere
VOLPIANO - Esce di casa e scompare nel nulla: appello per ritrovarlo
VOLPIANO - Esce di casa e scompare nel nulla: appello per ritrovarlo
La moglie ha dato l'allarme. L'uomo indossa scarpe Nike azzurre, bermuda azzurre e un giubbotto leggero blu scuro
NOASCA - Comune e Pro Loco festeggiano il successo del Ferragosto Noaschino
NOASCA - Comune e Pro Loco festeggiano il successo del Ferragosto Noaschino
«Mai come quest'anno, possiamo affermare di aver ottenuto un grande successo». Si è registrata anche un'affluenza record di visitatori provenienti da tutto il mondo
CANAVESE - Truffe agli anziani: finti tecnici acquedotto in azione
CANAVESE - Truffe agli anziani: finti tecnici acquedotto in azione
Diverse segnalazioni di finti dipendenti Smat che chiedono di entrare in casa per il controllo del mercurio nell'acqua
CHIAVERANO - Scopre i ladri in casa e viene picchiato: un uomo finisce in ospedale per le botte subite
CHIAVERANO - Scopre i ladri in casa e viene picchiato: un uomo finisce in ospedale per le botte subite
I ladri sono arrivati a Chiaverano a bordo di due distinte motociclette. Disturbati dal padrone di casa sono stati costretti alla fuga. Il 64enne, però, nonostante le botte, non ha desistito e ha bloccato due dei quattro ladri fuori casa
IVREA - «Obiettivo 900»: arrivano adesioni da tutta Italia
IVREA - «Obiettivo 900»: arrivano adesioni da tutta Italia
L'iniziale scadenza per la presentazione dell'abstract, fissata al 21 luglio, è stata prorogata fino al prossimo mese di settembre
IVREA - I gladiatori romani invadono il centro storico della città
IVREA - I gladiatori romani invadono il centro storico della città
Il 1 settembre un evento unico che non mancherà di coinvolgere e stupire grandi e piccoli: Vivere nell'antica Eporedia
TORRAZZA - Un colpo d'arma da fuoco contro la porta di una villetta
TORRAZZA - Un colpo d
I carabinieri di Chivasso stanno cercando di fare luce sullo strano episodio: il colpo esploso contro la casa di due commercianti
BUSANO-FAVRIA - Auto finisce nel fosso: protestano i residenti
BUSANO-FAVRIA - Auto finisce nel fosso: protestano i residenti
Ancora un incidente stradale sulla provinciale che collega Busano con Favria. Residenti stufi: «Auto troppo veloci ma nessuno fa nulla»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore