CANAVESE - Pubblicati su riviste scientifiche due lavori dell'Asl To4

| Il primo ha trovato spazio sulla rivista scientifica «Medical Oncology». Il secondo sul «British Journal of Radiology»

+ Miei preferiti
CANAVESE - Pubblicati su riviste scientifiche due lavori dellAsl To4
Sono stati pubblicati in importanti riviste scientifiche due lavori, uno della Radioterapia dell’Asl To4 e uno frutto della collaborazione tra la Radioterapia e altre strutture operative della stessa Azienda.

Il primo lavoro, pubblicato nella rivista scientifica “Medical Oncology”, è relativo alla radioterapia ipofrazionata nel tumore della mammella. Lo studio riporta i risultati a dieci anni del frazionamento di dose adottato presso la Radioterapia dell’ASL TO4 nelle pazienti affette da tumore della mammella in stadio iniziale. Tale trattamento prevede 20 sedute rispetto alle 30 previste dalla radioterapia standard, con impatto positivo sia per quanto riguarda il controllo della malattia sia per la bassa tossicità riscontrata e sia per l’ottimizzazione socio economica dovuta al numero di accessi ridotti da parte delle utenti. Il tutto si riflette favorevolmente sulla qualità di vita delle pazienti ma anche sulle liste di attesa presso la Radioterapia, a parità di risultati clinici, come si evince dal lavoro pubblicato.

Il secondo lavoro riguarda il neuroblastoma olfattivo ed è stato pubblicato nel “British Journal of Radiology”. Come autori, oltre allo staff della Radioterapia e della Fisica Sanitaria dell’ASL TO4, dirette rispettivamente dai dottori Maria Rosa La Porta e Piero Ossola, il lavoro ha visto coinvolti anche l'Oncologia e l'Otorinolaringoiatria della stessa Azienda, dirette rispettivamente dai dottori Giorgio Vellani e Libero Tubino, e la Radioterapia dell'Università di Torino nella persona del dottor Pierfrancesco Franco. ll neuroblastoma olfattivo è un tumore raro del neuroepitelio olfattivo, presente nella parte posteriore della cavità nasale, caratterizzato da una crescita lenta e da bassa incidenza di recidive locali. La letteratura recente ha dimostrato che la resezione endoscopica seguita da radioterapia adiuvante si correla con migliori risultati. Il lavoro pubblicato descrive il caso clinico di neuroblastoma olfattivo del seno nasale destro in un uomo di 34 anni.

Questo paziente è stato trattato con resezione endoscopica e radioterapia a fasci esterni a intensità modulata a livello del seno nasale destro. Dopo due anni di controlli periodici e programmati, il paziente è libero da recidiva senza alcun effetto collaterale. La conclusione dello studio è che, in tali pazienti, la strategia di trattamento comprendente la resezione endoscopica seguita da radioterapia può essere efficace e fattibile e dovrebbe essere considerata lo standard terapeutico. Il lavoro pubblicato ha suscitato interesse tanto da essere selezionato come caso clinico della settimana nella piattaforma web della rivista.

«Questi lavori - riferisce il direttore generale dell’Asl To4, Lorenzo Ardissone - dimostrano l’attenzione e l’impegno per garantire efficacia del trattamento unita alla salvaguardia della qualità della vita delle persone assistite e l’importanza della sinergia e del lavoro di rete tra le strutture operative aziendali per assicurare il miglior risultato clinico possibile».

Cronaca
TRAVERSELLA - Turista cade sul sentiero: lo salva il soccorso alpino
TRAVERSELLA - Turista cade sul sentiero: lo salva il soccorso alpino
L'uomo è stato recuperato dai volontari della stazione di Ivrea ed elitrasportato in ospedale. Per fortuna se la caverà
FERRAGOSTO TRAGICO - Incidente a Leini: muoiono zio e nipote di appena 22 anni - FOTO
FERRAGOSTO TRAGICO - Incidente a Leini: muoiono zio e nipote di appena 22 anni - FOTO
Oggi pomeriggio su una strada sterrata che corre parallela a via Settimo un quad si è schiantato contro un muro. In sella un uomo e una ragazza, zio e nipote. Sono entrambi morti sul colpo
CANAVESE - Sanità: l'Asl assume 101 persone tra medici e infermieri
CANAVESE - Sanità: l
Disposta oggi l'assunzione di 101 operatori: 85 infermieri, sei medici urgentisti, cinque medici anestesisti e cinque pediatri
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
Sono almeno 35 le vittime del crollo del ponte Morandi a Genova. Tra loro una bambina di una decina d'anni. Ma il bilancio, purtroppo, è desintato ad aumentare. Salva una famiglia di Chivasso che si trovava sullo stesso tratto di autostrada
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL'AUTOSTRADA: «CI SONO DEI MORTI» - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL
Dramma a Genova dove questa mattina è crollato un lungo pezzo del Ponte Morandi. Circa 200 metri di viadotto. Secondo i soccorritori ci sono delle persone coinvolte delle vittime: sono gli automobilisti che si trovavano sul ponte
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
I carabinieri di Cuorgnè hanno denunciato a piede libero un venditore ambulante per ricettazione
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
Brutto incidente stradale questa mattina intorno alle 9:30 sulla provinciale 13 tra Rivarolo Canavese e Favria. In prossimità del passaggio a livello si sono tamponate una Bmw e una Opel Astra station wagon
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
La quinta edizione vuole celebrare il Decennale del progetto De Bello Canepiciano, un progetto culturale di studio e ricerca
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
Nel corso di due distinti controlli i militari dell'Arma hanno sequestrato dieci piantine. Due giovani denunciati per droga
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
Foto ufficiale sulla passerella della finish line e brindisi. Il team «Eeeh Ma Il Pandone» partito da Valperga quasi un mese fa ha raggiunto la Mongolia concludendo con successo il Rally. Un viaggio benefico lungo migliaia di chilometri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore