CANAVESE - Rientrati da Tunisi tutti i turisti. Grande folla ai funerali delle vittime

| I venticinque della Fidas di Aglič sono tornati ieri pomeriggio. Oggi a Torino, invece, le esequie di Antonella Sesino e Orazio Conte

+ Miei preferiti
CANAVESE - Rientrati da Tunisi tutti i turisti. Grande folla ai funerali delle vittime
Accolti da uno striscione di benvenuto e da tutti i parenti schierati, domenica pomeriggio ad Agliè sono tornati i venticinque canavesani scampati per caso alla tragedia del museo del Bardo di Tunisi. Sono stati giorni d'inferno come hanno ripetuto a parenti e amici appena scesi dal pullman che, da Genova, li ha riportati in Canavese. Ad attenderli ad Agliè c'era anche il sindaco Marco Succio. «Saremmo dovuti entrare al museo nel pomeriggio - hanno confermato i turisti appartenenti al gruppo alladiese della Fidas, i donatori di sangue - eravamo già per strada quando l'autista ha ricevuto una telefonata e la guida ci ha detto che la visita al Bardo era annullata. In quel momento hanno cominciato a volteggiare gli elicotteri e il bus, ogni duecento metri, veniva fermato da uomini in divisa e armati fino ai denti».
 
Una serie di coincidenze, insomma, ha evitato che gli alladiesi si recassero al Bardo di primo mattino. In tal caso sarebbero rimasti all'interno del museo nel corso della strage. «Quando si è diffusa la notizia - hanno raccontato i canavesani appena rientrati - abbiamo iniziato a ricevere messaggi sul cellulare da parte di parenti e amici. Ci chiedevano le nostre condizioni di salute. Nemmeno noi sapevamo che cosa era appena successo all'interno del museo».
 
Intanto oggi a Torino si sono svolti i funerali di Antonella Sesino e Orazio Conte, due delle quattro vittime piemontesi dell'attentato. Orazio Conte lavorava a Ivrea: i colleghi hanno partecipato in massa alle esequie nella basilica della Consolata. «In queste circostanze di grave lutto e dolore ci accorgiamo quanto le parole di conforto e di solidarietà e viva partecipazione sono ben povera cosa di fronte alla profonda sofferenza - ha detto l'arcivescovo Cesare Nosiglia nel corso della cerimonia funebre - solo la preghiera, il silenzio e l’ascolto della Parola di Dio può infondere speranza».
 
Nosiglia ha poi lanciato un appello: «La strage degli innocenti che si è rinnovata in questi giorni scuota la coscienza di ogni uomo di buona volontà e ci renda tutti più consapevoli che chi si serve della violenza e sceglie la via del sangue aggredendo cittadini inermi non avrà mai la vittoria». Nel corso del funerale ha preso la parola anche Aldo Turati, capoufficio e collega di Orazio Conte alla Asic di Ivrea: «Era un grande lavoratore e una gran brava persona».
Cronaca
CANAVESE - Si scia nel Parco nazionale del Gran Paradiso
CANAVESE - Si scia nel Parco nazionale del Gran Paradiso
Impianti aperti nelle Valli Orco e Soana
CASTELLAMONTE - Vegetazione in fiamme sopra Sant'Anna Boschi
CASTELLAMONTE - Vegetazione in fiamme sopra Sant
Le squadre dei vigili del fuoco di Castellamonte, Rivarolo Canavese e Ivrea hanno lavorato per gran parte del pomeriggio
SALASSA - A fuoco pneumatici sotto il ponte dell'Orco: pedemontana bloccata per due ore - FOTO e VIDEO
SALASSA - A fuoco pneumatici sotto il ponte dell
Incendio e disagi oggi poco dopo le 15 sulla pedemontana. A fuoco una discarica abusiva sotto il ponte che attraversa l'Orco. Strada chiusa al traffico per precauzione. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO -Trovate otto persone vive: proseguono le operazioni di soccorso - FOTO
SLAVINA SULL
In nottata gli uomini del CNSAS Piemonte - Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno continuato a spalare neve. Insieme ai colleghi di Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna operano i tecnici della delegazione canavesana
MAPPANO - Prorogata la cassa integrazione al «Mercatone Uno»
MAPPANO - Prorogata la cassa integrazione al «Mercatone Uno»
Incontro con i commissari Stefano Coen, Ermanno Sgaravato e Vincenzo Tassinari al Ministero dello Sviluppo Economico
DISASTRO ASA - Regione e Governo voltano le spalle al Canavese: niente accordo, i sindaci presentano ricorso
DISASTRO ASA - Regione e Governo voltano le spalle al Canavese: niente accordo, i sindaci presentano ricorso
Colpo di scena: l'accordo sui debiti dell'ex consorzio pubblico salta in extremis. Il mancato aiuto da Roma e dalla Regione ha convinto i sindaci ad opporsi al Lodo Asa che l'anno scorso li ha condannati a pagare...
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese all'Abruzzo: all'opera i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico - FOTO
SLAVINA SULL
Si tratta di tecnici provenienti dalle delegazioni Canavesana, Cuneo, Mondově, Ossola, Valsusa, oltre a due speleologi. La squadra č stata composta nella serata di ieri dopo la richiesta di rinforzi da parte della protezione civile
AGLIE' - Incendio in centro distrugge abitazione: vigili del fuoco combattono contro le fiamme - FOTO e VIDEO
AGLIE
Drammatico incendio in via Michela, pieno centro storico alladiese. Le fiamme si sono estese a un intero caseggiato. Vigili del fuoco al lavoro per domare le fiamme. Paura per i residenti della zona: tutti illesi
CUORGNE' - Spaccata nella notte: furto di gratta e vinci e sigarette
CUORGNE
Nel mirino la tabaccheria di corso Torino. Banditi messi in fuga dalla vigilanza. Indagini dei carabinieri cuorgnatesi in corso
RIVARA - Incidente stradale all'incrocio: due automobilisti feriti
RIVARA - Incidente stradale all
Schianto intorno alle 11, in corso Vittorio Emanuele, al bivio per Camagna. Si sono scontrate una Fiat Grande Punto e una Panda
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore