CANAVESE - Sciopero dei lavoratori: lunedì e martedì scatta il blocco della raccolta rifiuti su tutto il territorio

| Come preannunciato nei giorni scorsi, dopo le manifestazioni a Torino sotto le finestre della prefettura, tornano a scioperare gli addetti alla raccolta rifiuti. In Canavese come in tutto il resto d'Italia

+ Miei preferiti
CANAVESE - Sciopero dei lavoratori: lunedì e martedì scatta il blocco della raccolta rifiuti su tutto il territorio
Come preannunciato nei giorni scorsi, dopo le manifestazioni a Torino sotto le finestre della prefettura, tornano a scioperare gli addetti alla raccolta rifiuti. In Canavese come in tutto il resto d'Italia. Saltate le trattative sul contratto nazionale, i lavoratori hanno deciso di incrociare le braccia per due giorni consecutivi: lunedì 11 e martedì 12 luglio. Disagi più che raddoppiati per i cittadini dal momento che i due giorni arrivano dopo il weekend e, soprattutto, dopo la domenica, quando i camion della raccolta rifiuti non sono in servizio. La conferma dello sciopero è arrivata oggi a Rivarolo Canavese, dove i sindacati hanno illustrato le ragioni della protesta a una decina di sindaci e amministratori locali, quelli che hanno risposto "presente" all'incontro convocato da Cgil, Cisl, Uil e Fiadel. L'agitazione riguarderà tutto il territorio: sono coinvolti i lavoratori di Scs per l'eporediese, quelli di Teknoservice per il Canavese occidentale e quelli di Seta per il basso Canavese e la prima cintura di Torino.
 
«Chiediamo semplicemente le clausole sociali e diciamo no al fatto che le aziende si ritrovino con le mani libere sui licenziamenti - dice Pierino Grisolia della Fit-Cisl - in trenta giorni ci sono stati quattro morti nel comparto rifiuti per incidenti sul lavoro. Anche sulla sicurezza la parte datoriale non ci sente. E questo vale anche per i carichi di lavoro. La norma europea, ad esempio, impone la raccolta porta a porta ma senza regole si mandano sui mezzi persone non idonee. Il risultato sono, ad esempio, gli ultimi 29 licenziamenti annunciati dalla Teknoservice». 
 
Nei prossimi giorni sono previsti ulteriori incontri a carattere nazionale tra sindacati e rappresentanti delle aziende d'igiene urbana. Difficile si riesca a raggiungere un accordo prima di lunedì 11. «Chiediamo scusa ai cittadini per i disservizi - specifica Grisolia - quattro giorni di assenza della raccolta andranno sicuramente a generare dei disagi. La vertenza è importante e i lavoratori lo hanno capito. Sulle clausole sociali sia privati che pubblico hanno risposto picche. Difficile arrivare a un accordo in extremis. Da parte nostra non c'è soldo che possa essere messo sul piatto di fronte alla sicurezza dei lavoratori».
 
Verranno garantiti i servizi minimi. Raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani ed assimilati pertinenti a utenze scolastiche, mense pubbliche e private di enti assistenziali, ospedali - case di cura - comunità terapeutiche, ospizi, centri di accoglienza, carceri. Pulizia (spazzamento, raccolta dei rifiuti) dei mercati, trasporto, svuotamento dei mezzi di raccolta e trattamento negli impianti, comprese le discariche, dei rifiuti derivanti dalle prestazioni indispensabili e da altri mezzi eventualmente in servizio.
Cronaca
ALBIANO D'IVREA - Trovata una bomba in un campo agricolo: allarme
ALBIANO D
Artificieri in azione per la messa in sicurezza dell'area. La bomba sarà fatta brillare. Si tratta di un ordigno bellico
FORNO CANAVESE - Incidente stradale a Crosi: un uomo ferito
FORNO CANAVESE - Incidente stradale a Crosi: un uomo ferito
Paura questa mattina sulla provinciale tra Forno e Rivara. Un sessantenne di Forno si è ribaltato con la propria auto
CALUSO - Salta il bancomat della Biver Banca: ladri in fuga con il bottino - FOTO
CALUSO - Salta il bancomat della Biver Banca: ladri in fuga con il bottino - FOTO
Probabilmente con del gas esplosivo la banda ha fatto saltare l'alloggiamento del bancomat arraffando le banconote all'interno. Bottino da quantificare. Indagini dei carabinieri della compagnia di Chivasso
CASELLE - Incidente stradale: muore dopo il ricovero al Cto
CASELLE - Incidente stradale: muore dopo il ricovero al Cto
L'uomo era al volante di una Fiat Panda quando, in via Torino, è rimasto coinvolto in uno schianto con un'Alfa Romeo Giulietta
IVREA - Lo storico Carnevale in «mostra» al salone del libro
IVREA - Lo storico Carnevale in «mostra» al salone del libro
Per la prima volta anche lo Storico Carnevale di Ivrea ha avuto una postazione all’interno della manifestazione torinese
CERESOLE REALE - Gli esperti a confronto per salvare la trota
CERESOLE REALE - Gli esperti a confronto per salvare la trota
Venerdì verranno presentati anche i risultati del progetto Life+Bioaquae promosso dal Parco Nazionale Gran Paradiso
TRAGEDIA SULL'AUTOSTRADA - Ubriaco uccide due persone con il tir: condannato a otto anni di carcere - VIDEO INCIDENTE
TRAGEDIA SULL
Il processo di primo grado, con rito abbreviato, si è chiuso con la condanna a otto anni di carcere per omicidio stradale. Alla sbarra Emil Volfe, camionista di 63 anni di nazionalità slovacca. Non è escluso il ricorso in appello
IVREA - Carcere esplosivo: chiesto l'intervento del Ministro Orlando
IVREA - Carcere esplosivo: chiesto l
La politica regionale, Sinistra, Radicali e Movimento 5 Stelle, chiedono interventi urgenti prima che la situazione degeneri
OZEGNA - Si ribalta al distributore per evitare una moto - FOTO
OZEGNA - Si ribalta al distributore per evitare una moto - FOTO
Incidente stradale oggi alla Q8 lungo la provinciale tra Ozegna e Rivarolo. Miracolosamente quasi illeso il conducente
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
Due italiani denunciati per riciclaggio. All'operazione, con la polizia stradale, ha partecipato anche la guardia di finanza
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore