CANAVESE - Sei imprenditori denunciati. Sequestrati capi d'abbigliamento destinati ai negozi della zona - VIDEO

| I capi di abbigliamento sequestrati saranno devoluti ad enti caritatevoli che li potranno utilizzare a beneficio delle persona più bisognose. Sequestrate 12 tonnellate di filato acrilico, 62.000 capi d'abbigliamento contraffatti

+ Miei preferiti
CANAVESE - Sei imprenditori denunciati. Sequestrati capi dabbigliamento destinati ai negozi della zona - VIDEO
La Guardia di Finanza di Torino, Roma e Prato nel corso di un'operazione congiunta ha denunciato 6 imprenditori per frode in commercio, sequestrato oltre 12 tonnellate di filato acrilico, 62.000 capi d'abbigliamento contraffatti. L'attività è iniziata con dei controlli dei Baschi Verdi del Gruppo Torino presso alcuni negozi della città e del noto centro commerciale Città Commerciale di Settimo Torinese. Gli accertamenti tecnici eseguiti, hanno dimostrato che la percentuale di lana, di Mohair, di Cashmere di Alpaca o di Merinos era decisamente inferiore a quella indicata sulle etichette merceologiche, alcuni capi, addirittura, erano prodotti solamente con tessuti acrilici.
 
Le successive indagini, condotte dai Finanzieri sulla documentazione contabile ed extracontabile rinvenuta duranti i controlli, hanno permesso di individuare tutta la filiera produttiva e distributiva dei capi d'abbigliamento contraffatti che, prodotti a Prato e commercializzati da distributori di Roma, venivano piazzati in tutta Italia, non solo nei mercati rionali ma anche in negozi d'abbigliamento ad un prezzo estremante competitivo, ad esempio un capo in cashmere, che non costa meno di 200 euro, veniva venduto a circa 60 euro. Una parte di quell'abbigliamento era destinata ad alcuni negozi del Canavese che hanno collaborato con le autorità. Per i sei imprenditori, per la maggior parte di etnia cinese, oltre alle sanzioni amministrative è scattata anche la denuncia all’autorità giudiziaria per frode in commercio e vendita di prodotti con segni mendaci. 
 
Nel corso delle perquisizioni, disposte dalla procura della Repubblica di Torino nella zona industriale di Prato e nei quartieri Borghesiana e Torre Spaccata di Roma, i finanzieri hanno sequestrato oltre 12 tonnellate di filato acrilico, 62.000 capi d'abbigliamento falsamente etichettati, 410.000 etichette non conformi, e 22 macchinari utilizzati per la produzione. La merce sequestrata avrebbe generato ricavi stimati per circa 2,5 milioni di euro creando un danno per l'economia legale di non meno di un milione di euro. I capi di abbigliamento sequestrati saranno devoluti ad enti caritatevoli che li potranno utilizzare a beneficio delle persona più bisognose.
Video
Cronaca
FELETTO - Incendio danneggia la cabina della Telecom - FOTO
FELETTO - Incendio danneggia la cabina della Telecom - FOTO
Sul posto hanno operato i vigili del fuoco che hanno domato il rogo evitando che le fiamme potessero estendersi all'intera struttura
IVREA - Intercultura presenta borse di studio e viaggi all'estero
IVREA - Intercultura presenta borse di studio e viaggi all
Negli ultimi anni frequentare un anno scolastico all'estero durante le scuole superiori è diventata una pratica molto diffusa
CANAVESE - Il grande raduno degli Alpini a Vercelli - FOTO
CANAVESE - Il grande raduno degli Alpini a Vercelli - FOTO
C'erano anche gli Alpini del Canavese e, in particolare, gli Alpini di Favria, al 21° raduno del Primo raggruppamento Alpini di Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta e Francia che si è tenuto lo scorso fine settimana a Vercelli
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
Per cause in fase di accertamento si è verificato uno scontro frontale tra un camion di una ditta di trasporti e una Toyota Yaris
VOLPIANO - Il commosso addio della città ad Antonio Furbatto
VOLPIANO - Il commosso addio della città ad Antonio Furbatto
«Non si è mai tirato indietro, impegnandosi concretamente in moltissime attività», lo ha ricordato il sindaco De Zuanne
VALPERGA - Le Iene in parrocchia per il caso del campanile crollato su una casa
VALPERGA - Le Iene in parrocchia per il caso del campanile crollato su una casa
Blitz delle Iene, domenica mattina, a Valperga. La troupe della popolare trasmissione Mediaset si è occupata del caso della famiglia Minuto. Padre, madre e due figli rimasti senza casa dopo il crollo del campanile della chiesa
CASTELLAMONTE - Incidente a Spineto: auto si ribalta - FOTO
CASTELLAMONTE - Incidente a Spineto: auto si ribalta - FOTO
Un 45enne di Castelnuovo Nigra ferito. E’ stato trasportato dal personale del 118 al pronto soccorso
CANAVESE - Vende false informazioni sulle indagini: arrestato
CANAVESE - Vende false informazioni sulle indagini: arrestato
Un carabiniere è stato arrestato per millantato credito perchè si è fatto consegnare da un pregiudicato del Canavese 200 euro
VALPERGA - Ladri maldestri falliscono il colpo alle poste: svegliano i residenti e sono costretti a scappare
VALPERGA - Ladri maldestri falliscono il colpo alle poste: svegliano i residenti e sono costretti a scappare
Avrebbero probabilmente voluto mettere le mani sulla cassaforte dell'ufficio postale ma hanno fatto troppo rumore e, una volta fatto scattare l'allarme, sono stati costretti alla fuga... a mani vuote, ovviamente
VOLPIANO - Grave incidente stradale: ferito un motociclista
VOLPIANO - Grave incidente stradale: ferito un motociclista
Lo schianto ieri sera vicino al casello dell’autostrada A5. L’uomo è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Chivasso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore