CANAVESE - Sei imprenditori denunciati. Sequestrati capi d'abbigliamento destinati ai negozi della zona - VIDEO

| I capi di abbigliamento sequestrati saranno devoluti ad enti caritatevoli che li potranno utilizzare a beneficio delle persona più bisognose. Sequestrate 12 tonnellate di filato acrilico, 62.000 capi d'abbigliamento contraffatti

+ Miei preferiti
CANAVESE - Sei imprenditori denunciati. Sequestrati capi dabbigliamento destinati ai negozi della zona - VIDEO
La Guardia di Finanza di Torino, Roma e Prato nel corso di un'operazione congiunta ha denunciato 6 imprenditori per frode in commercio, sequestrato oltre 12 tonnellate di filato acrilico, 62.000 capi d'abbigliamento contraffatti. L'attività è iniziata con dei controlli dei Baschi Verdi del Gruppo Torino presso alcuni negozi della città e del noto centro commerciale Città Commerciale di Settimo Torinese. Gli accertamenti tecnici eseguiti, hanno dimostrato che la percentuale di lana, di Mohair, di Cashmere di Alpaca o di Merinos era decisamente inferiore a quella indicata sulle etichette merceologiche, alcuni capi, addirittura, erano prodotti solamente con tessuti acrilici.
 
Le successive indagini, condotte dai Finanzieri sulla documentazione contabile ed extracontabile rinvenuta duranti i controlli, hanno permesso di individuare tutta la filiera produttiva e distributiva dei capi d'abbigliamento contraffatti che, prodotti a Prato e commercializzati da distributori di Roma, venivano piazzati in tutta Italia, non solo nei mercati rionali ma anche in negozi d'abbigliamento ad un prezzo estremante competitivo, ad esempio un capo in cashmere, che non costa meno di 200 euro, veniva venduto a circa 60 euro. Una parte di quell'abbigliamento era destinata ad alcuni negozi del Canavese che hanno collaborato con le autorità. Per i sei imprenditori, per la maggior parte di etnia cinese, oltre alle sanzioni amministrative è scattata anche la denuncia all’autorità giudiziaria per frode in commercio e vendita di prodotti con segni mendaci. 
 
Nel corso delle perquisizioni, disposte dalla procura della Repubblica di Torino nella zona industriale di Prato e nei quartieri Borghesiana e Torre Spaccata di Roma, i finanzieri hanno sequestrato oltre 12 tonnellate di filato acrilico, 62.000 capi d'abbigliamento falsamente etichettati, 410.000 etichette non conformi, e 22 macchinari utilizzati per la produzione. La merce sequestrata avrebbe generato ricavi stimati per circa 2,5 milioni di euro creando un danno per l'economia legale di non meno di un milione di euro. I capi di abbigliamento sequestrati saranno devoluti ad enti caritatevoli che li potranno utilizzare a beneficio delle persona più bisognose.
Video
Cronaca
ALLARME SICCITA' IN CANAVESE - Senza pioggia agricoltura a rischio: l'Uncem propone nuovi invasi in montagna
ALLARME SICCITA
Uncem ha da tempo insistito sulla necessità di programmare, con un interventi pubblico-privati, la realizzazione di piccoli invasi - dai 2 ai 10 milioni di metri cubi d'acqua - in ciascuna vallata, capaci di garantire l'uso della risorsa
CALUSO - Maxi rissa in cortile tra vicini di casa: due arresti. Dieci persone finiscono in ospedale
CALUSO - Maxi rissa in cortile tra vicini di casa: due arresti. Dieci persone finiscono in ospedale
Cosa abbia scatenato la violenza è ancora un mistero. Probabilmente qualche dispetto tra vicini di casa e alcuni episodi che si sarebbero trascinati nel tempo. Compresa, forse, l'uccisione di un cane di proprietà di una delle due famiglie
IVREA - Storico Carnevale: confermati i responsabili operativi
IVREA - Storico Carnevale: confermati i responsabili operativi
Maurizio Leggero responsabile storico artistico, Davide Marchegiano all'organizzazione ed Elisa Gusta per la comunicazione
IVREA - Accordo per i lavoratori Vodafone: non firmano i Cobas
IVREA - Accordo per i lavoratori Vodafone: non firmano i Cobas
L'accordo si basa sulla ricollocazione volontaria dei lavoratori in Comdata Spa: in questo modo resteranno a Ivrea
IVREA - Lavori in corso per rifare tutta la segnaletica orizzontale
IVREA - Lavori in corso per rifare tutta la segnaletica orizzontale
I lavori verranno eseguiti tenendo conto dell traffico cittadino e potranno essere svolti anche nelle ore notturne
SAN MARTINO - Un romanzo fa rivivere il mito dell'Andrea Doria
SAN MARTINO - Un romanzo fa rivivere il mito dell
Sarà presentato a Palazzo Lascaris un testo che riabilita la figura del comandante Piero Calamai
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
Vittima una donna di 76 anni. I parenti hanno tentato di liberarle la trachea ma non sono riusciti a a terminare la manovra
SANITA' - L'Asl To4 non chiuderà la pediatria di Chivasso
SANITA
Le voci di eventuali chiusure, per l'Asl, sono «prive di fondamento»
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
L'incendio sarebbe partito da un corto circuito a un elettrodomestico. Madre e figlio intossicati ricoverati a Chivasso
IVREA - Falso cieco di Ciriè denunciato dalla Guardia di Finanza
IVREA - Falso cieco di Ciriè denunciato dalla Guardia di Finanza
Truffa ai danni dello Stato è il reato contestato all'uomo, che avrebbe percepito, negli ultimi anni, oltre 100 mila euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore