CANAVESE - Sequestro di persona: chiedono un riscatto di 1500 euro ma vengono arrestati dai carabinieri

| Due ragazzi di Borgaro e San Maurizio Canavese sono stati arrestati a Caselle dai carabinieri della compagnia di Venaria per estorsione in concorso, sequestro di persona a scopo di estorsione, detenzione abusiva di materiale esplodente

+ Miei preferiti
CANAVESE - Sequestro di persona: chiedono un riscatto di 1500 euro ma vengono arrestati dai carabinieri
Due ragazzi di Borgaro e San Maurizio Canavese sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Venaria Reale: dovranno rispondere di estorsione in concorso, sequestro di persona a scopo di estorsione, detenzione abusiva di materiale esplodente. Sono un 22enne nato a Venaria, ma residente a Borgaro, e un 18enne nato a Venaria ma residente a San Maurizio Canavese, arrestati l'altro ieri in strada Aeroporto a Caselle dai carabinieri della tenenza di Cirié e del nucleo operativo di Venaria.

I due sono stati sorpresi subito dopo aver ricevuto, a seguito di minacce, 500 euro in contanti da un artigiano 48enne di San Maurizio Canavese. E’ stato lo stesso artigiano a denunciare l’accaduto, dopo aver scoperto come il figlio fosse stato trattenuto, contro la sua volontà, ed oggetto di violenze da parte dei due. Il tutto per un debito pari a 1500 euro, forse per questioni legate alla cessione di dosi di droga.

Il rilascio sarebbe avvenuto solamente dietro il pagamento di 300 euro, cosa che si è verificata, e poi di altri 500 euro proprio nel luogo dove è avvenuto l’arresto da parte dei carabinieri. Sono stati arrestati mentre l’artigiano di San Maurizio Canavese gli consegnava 500 euro in contanti. Nel corso della perquisizione dell’auto utilizzata dai due giovani è stata trovata anche una borsa con dentro 28 petardi «thunder», detenuti senza le prescritte autorizzazioni. Sia i soldi sia i petardi sono stati sequestrati.

Cronaca
IVREA - Valentina Bernocco campionessa all'Eredità di Rai Uno
IVREA - Valentina Bernocco campionessa all
A Pasquetta, però, dopo aver eliminato i concorrenti, la Bernocco non è riuscita a trovare la fatidica parola della «Ghigliottina»
VISTRORIO - Un altro incendio domato dai vigili del fuoco
VISTRORIO - Un altro incendio domato dai vigili del fuoco
Le due squadre intervenute sul posto hanno lavorato un paio d'ore per domare il rogo e mettere in sicurezza l'area
CASTELLAMONTE - Il gruppo Sunino entra nel progetto «Elite»
CASTELLAMONTE - Il gruppo Sunino entra nel progetto «Elite»
Elite il 17 aprile ha dato il benvenuto alle 25 nuove società italiane ammesse al programma. Una sola è Made in Canavese
SAN GIORGIO CANAVESE - Si finge prete per truffare un sacerdote: incassa 2200 euro ma viene scoperto
SAN GIORGIO CANAVESE - Si finge prete per truffare un sacerdote: incassa 2200 euro ma viene scoperto
Il finto sacerdote convince don Mario a ricarire la postepay in diverse occasioni con versamenti di 200, 900, 700 e 450 euro. Poi i soldi finiscono. Alla quinta richiesta di aiuto (di 1000 euro), il curato deve rispondere negativamente
RIVAROLO - Parte la nuova stagione di apertura al castello Malgrà
RIVAROLO - Parte la nuova stagione di apertura al castello Malgrà
Domenica 28 aprile alle ore 16 sarà inaugurata la mostra «Con il naso all'insù»
CANAVESE - Dal 4 maggio al 21 luglio torna il circuito concertistico Organalia
CANAVESE - Dal 4 maggio al 21 luglio torna il circuito concertistico Organalia
Appuntamenti in quattro aree: Ciriacese e Basso Canavese, Moncalierese, Canavese e Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone
IVREA - Tenta di togliersi la vita lanciandosi dal terzo piano: salvata
IVREA - Tenta di togliersi la vita lanciandosi dal terzo piano: salvata
Provvidenziale intervento degli agenti del commissariato d'Ivrea che hanno agguantato la donna pronta a lanciarsi nel vuoto
RIVAROSSA - Provocano incendio lanciando un mozzicone di sigaretta
RIVAROSSA - Provocano incendio lanciando un mozzicone di sigaretta
Provvidenziale intervento dei vigili del fuoco, l'altra sera, lungo la provinciale in frazione Diletta, per lo spegnimento di un rogo
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio nella notte devasta i boschi
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio nella notte devasta i boschi
Il pronto intervento delle squadre di Aib e vigili del fuoco ha evitato che il rogo potesse arrivare nelle vicinanze delle prime case
CIRIE' - Incidente mortale, ferita gravemente anche una 16enne - FOTO
CIRIE
E' stata soccorsa dal personale del 118, stabilizzata e trasportata all'ospedale di Ciriè dove in serata è stata operata
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore