CANAVESE - Settimana mondiale per l’Allattamento Materno

| Ecco tutte le iniziative dell'Asl To4 sul nostro territorio

+ Miei preferiti
CANAVESE - Settimana mondiale per l’Allattamento Materno
“Il nostro Dipartimento Materno Infantile, attraverso le sue strutture operative ospedaliere e territoriali, fornisce servizi per la salute del bambino, dell’adolescente, della donna e della coppia in tutte le fasi della vita, garantendo una risposta appropriata alla domanda degli utenti, dai più piccoli agli adulti, e tenendo conto delle istanze culturali, etniche e sociali emergenti nel contesto di riferimento. Fornire servizi per la salute significa occuparsi di promozione della salute, di prevenzione delle malattie, di cure e di percorsi specialistici e di riabilitazione, assicurando l’omogeneità dei servizi su tutto il territorio aziendale e l’integrazione tra le attività”, così spiega il Direttore Generale dell’ASL TO4, dottor Lorenzo Ardissone, in occasione dell’adesione dell’Azienda alla Settimana mondiale per l’Allattamento Materno (SAM).
 
Quest’anno il tema della Settimana mondiale per l’Allattamento Materno (SAM) – “Allattamento: una chiave per lo sviluppo sostenibile – intende affermare il ruolo chiave dell’allattamento per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile approvati dall’ONU nel 2015. Obiettivi specifici della SAM 2016 sono quelli di informare dell’esistenza degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e di come si colleghino all’allattamento e all’alimentazione dei neonati e dei bambini, di radicare bene l’allattamento come componente chiave dello sviluppo sostenibile, di stimolare diverse azioni, a tutti i livelli, riguardo all’allattamento e all’alimentazione dei neonati e dei bambini nella nuova nella nuova epoca degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e di coinvolgere e di fare rete con una gamma sempre più ampia di soggetti per proteggere, promuovere e sostenere l’allattamento.
 
Anche quest’anno l’ASL TO4 ha aderito alla Settimana mondiale per l’Allattamento Materno con diversi eventi e iniziative, che si svolgeranno nel mese di ottobre a cura del Gruppo per l’Allattamento dell’Azienda. 
A Chivasso sarà dedicata al tema la giornata di sabato 1° ottobre. Alle ore 10 ritrovo in piazza del Duomo (in caso di maltempo sotto i portici circostanti) per un “Flash Mob” con maglietta bianca. Seguirà una “passegginata” verso la Biblioteca civica “MOviMEnte” di Chivasso, aperta a tutte le mamme con bimbi di ogni età, in fascia e non, accompagnata dai percussionisti dell’Istituto Musicale Comunale “Leone Sinigaglia”. Alle 11, in Biblioteca, si svolgerà l’inaugurazione della mostra di disegni “Nutriti con Amore”, realizzati dai bambini di alcuni asili di Chivasso e dintorni, che rimarranno esposti fino al 7 ottobre, e il teatrino delle marionette tratto dalla fiaba intitolata “Il vento sussurra alla farfalla parole color latte”. Il teatrino su cui la storia sarà messa in scena e le marionette dei protagonisti sono stati interamente e abilmente realizzati a mano con materiali di riciclo, fuori dall’orario di servizio, da operatori della Pediatria di Chivasso. A ogni bimbo che, con il suo contributo artistico, renderà unica questa giornata, sarà consegnato il “Principe Bobo”, custode della fiaba e dei suoi insegnamenti, anch’esso realizzato interamente a mano e con materiali di riciclo. Una medaglia costruita con tronchi di betulle, risultato di accurato lavoro manuale e di fantasia, premierà i bambini doppiatori di marionette. Una serie di cartelloni illustreranno i principi e gli obiettivi della SAM 2016. L’evento si concluderà con un rinfresco offerto dal Gruppo di lavoro a tutti i partecipanti. 
A Castellamonte e a Ciriè si svolgeranno, nella seconda metà di ottobre, incontri con le scuole dell’infanzia e primaria sul tema della SAM 2016.
 
A Ciriè, inoltre, è stato organizzato il corso “Da Mamma a Mamma”, un corso per mamme disponibili a sostenere altre mamme nell’allattamento al seno. Si tratta di un corso di venti ore promosso dall’OMS, che si terrà il sabato pomeriggio per un totale di quattro incontri nei mesi di novembre e di dicembre (le mamme interessate possono rivolgersi, per informazioni e per iscrizioni, all’indirizzo e-mail: mcenni@aslto4.piemonte.it). 
Cronaca
OGLIANICO - Intervento della Protezione Civile per la sicurezza - FOTO
OGLIANICO - Intervento della Protezione Civile per la sicurezza - FOTO
Sabato, i volontari della Protezione Civile hanno pulito la sponda di via San Grato, da tempo occupata da rami e foglie
CASTELLAMONTE - Reati ambientali in un agriturismo: otto persone denunciate dai carabinieri forestali
CASTELLAMONTE - Reati ambientali in un agriturismo: otto persone denunciate dai carabinieri forestali
La grande quantità di rifiuti accumulati, stimati in circa 8000 metri cubi di materiale, e poi spianati con la finalità di realizzare un piazzale, sono risultati provenienti da altre località, quindi trasportati e poi scaricati sul terreno
CASTELLAMONTE - A Campo la commemorazione dei caduti nella Prima Guerra Mondiale
CASTELLAMONTE - A Campo la commemorazione dei caduti nella Prima Guerra Mondiale
Sabato 2 e domenica 4 novembre nella frazione Campo sono stati ricordati i Caduti della guerra 15-18 nelle date che ne segnano il Centenario dalla fine
CASELLE - L'autovelox fa strage di multe vicino all'aeroporto: 15 mila in appena un mese
CASELLE - L
Tanti prenderanno la multa per aver superato di poco il limite, c'è chi invece è stato pizzicato ai 200 chilometri orari. In un caso, invece, addirittura per ben 17 volte. Una media notevole di 500 verbali al giorno nel primo mese
IVREA - Condannata dal tribunale la giovane ladra di Natale
IVREA - Condannata dal tribunale la giovane ladra di Natale
Sabrina Javanovic, rom 23enne, si introdusse in un'abitazione di Ivrea il 23 dicembre del 2016 e rubò i regali sotto l'albero
CASTELLAMONTE - Licenziato perché ha il Parkinson: finalmente l'azienda lo riassume
CASTELLAMONTE - Licenziato perché ha il Parkinson: finalmente l
Domattina Franco Minutiello, ad un anno e mezzo dalla lettera di licenziamento, tornerà al lavoro. Una questione di dignità personale, al netto del reintegro ordinato dal tribunale. «Ringrazio tutti quelli che mi sono stati vicino»
CERESOLE REALE - Il rifugio Massimo Mila cambia gestione
CERESOLE REALE - Il rifugio Massimo Mila cambia gestione
Sabato avrà inizio una nuova avventura per il rifugio di Ceresole Reale. In programma un «lungo» buffet dalle ore 16 alle 19
VISCHE - Esplode il bancomat della Banca d'Alba e del Canavese
VISCHE - Esplode il bancomat della Banca d
Ancora da quantificare il bottino del colpo che, comunque, secondo alcune stime, non sarebbe inferiore ai 30 mila euro
CIRIE' - Il piromane dei bus potrebbe non aver agito da solo: è caccia ai possibili complici
CIRIE
Non sono concluse le indagini della procura di Ivrea sul rogo doloso che mercoledì scorso, nel cuore della notte, ha distrutto sette autobus parcheggiati nel piazzale della stazione ferroviaria di Ciriè. Un uomo è già stato fermato
VALPERGA - Non ci sono treni ma il passaggio a livello resta chiuso... Ancora problemi sulla Canavesana
VALPERGA - Non ci sono treni ma il passaggio a livello resta chiuso... Ancora problemi sulla Canavesana
Un guasto tecnico che è anche una stranezza dal momento che, sabato e domenica, non ci sono treni sulla Rivarolo-Pont della Canavesana. Quindi, a maggior ragione, le sbarre non avevano alcun motivo per abbassarsi...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore