CANAVESE - Settimana mondiale per l’allattamento materno: le iniziative dell'Asl To4

| Incontri a Ivrea, Caselle Torinese e Chivasso

+ Miei preferiti
CANAVESE - Settimana mondiale per l’allattamento materno: le iniziative dellAsl To4
“Il nostro Dipartimento Materno Infantile, attraverso le sue strutture operative ospedaliere e territoriali, fornisce servizi per la salute del bambino, dell’adolescente, della donna e della coppia in tutte le fasi della vita, garantendo una risposta adeguata alla domanda degli utenti, dai più piccoli agli adulti, e tenendo conto delle istanze culturali, etniche e sociali emergenti nel contesto di riferimento. Fornire servizi per la salute significa occuparsi di promozione della salute, di prevenzione delle malattie, di cure e di percorsi specialistici e di riabilitazione, assicurando l’omogeneità dei servizi su tutto il territorio aziendale e l’integrazione tra le attività”, così spiega il Direttore Generale dell’Asl To4, Lorenzo Ardissone, in occasione dell’adesione dell’Azienda alla Settimana mondiale per l’Allattamento Materno (SAM).
 
“I nostri operatori del Dipartimento Materno Infantile – aggiunge il dottor Ardissone – lavorano in rete, con professionalità, dedizione e passione, per concretizzare in interventi gli obiettivi che ho appena citato. Un impegno che si realizza nell’attività quotidiana, ma anche con l’adesione a iniziative come quella rappresentata dalla Settimana mondiale per l’Allattamento Materno”.
 
Anche quest’anno l’ASL ha aderito alla Settimana mondiale per l’Allattamento Materno con diversi eventi e iniziative, che si svolgeranno nel mese di ottobre a Banchette, Caluso, Caselle, Castellamonte, Chivasso, Cuorgnè e Ivrea
A Chivasso sarà dedicata al tema la giornata di sabato 3 ottobre. Alle ore 10 ritrovo in piazza del Duomo (in caso di maltempo sotto i portici circostanti) per un “Flash Mob” eseguito da un gruppo di mamme che allatteranno in piazza. Seguirà, dalle 10,30 alle 11, una “passegginata” verso la Biblioteca civica “MOviMEnte” di Chivasso aperta a tutte le mamme con bimbi di ogni età, in fascia e non, accompagnata dai percussionisti dell’Istituto Musicale Comunale “Leone Sinigaglia”. Alle 11,30, in Biblioteca, si svolgerà la premiazione delle tre vincitrici del concorso fotografico “Allattamento: il lavoro più bello del mondo” e la consegna del premio di partecipazione alle altre mamme; le fotografie sono esposte, nella stessa Biblioteca, dal 28 settembre al 3 ottobre. L’evento si concluderà con un rinfresco offerto dal Gruppo di lavoro a tutti i partecipanti. 
 
Gli operatori del Punto Nascita dell’Ospedale di Ivrea, del Day Service Materno Infantile dell’Ospedale di Cuorgnè e dei Consultori Familiari dei Distretti di riferimento (Ivrea, Banchette, Caluso, Cuorgnè e Castellamonte) hanno organizzato l’esposizione di materiale didattico-informativo inerente all’argomento e al tema della SAM 2015, per sensibilizzare le donne lavoratrici che allattano sui propri diritti e sull’importanza dell’allattamento al seno. Il materiale sarà esposto dal 5 all’11 ottobre presso l’atrio adiacente l’ingresso del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Ivrea (quinto piano) e nelle altre sedi sopra citate.
 
A Caselle, nella sala consiliare del Comune, venerdì 16 ottobre alle 17, si svolgerà un incontro dedicato alle donne lavoratrici, mamme, neomamme e future mamme e alle loro famiglie. Si parlerà di rientro al lavoro, di diritti delle mamme lavoratrici e di allattamento materno. Interverranno un esperto di diritto del lavoro e le operatrici del gruppo di sostegno all’allattamento materno della Pediatria e dell’Ostetricia dell’Ospedale di Ciriè e del territorio. Le mamme lavoratrici potranno condividere le loro esperienze di rientro al lavoro. Nei locali adiacenti alla sala consiliare sarà esposta la mostra fotografica “Storie di mamme, storie d’amore”.
Cronaca
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - Canavese sotto shock per il dramma di Coassolo - FOTO
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - Canavese sotto shock per il dramma di Coassolo - FOTO
Un bimbo di sei anni morto nell'incidente. Al volante dell'auto il pilota Cristian Milano, 47 anni, di Prascorsano, colto da un malore durante la gara. Tanti sportivi si sono stretti al dolore della famiglia del piccolo
TRAGEDIA AL RALLY CITTA' DI TORINO - Muore un bimbo travolto da un'auto: la procura di Ivrea apre un'inchiesta - FOTO
TRAGEDIA AL RALLY CITTA
Un'auto impegnata nella corsa è uscita di strada travolgendo un'intera famiglia. L'inchiesta è stata affidata al pubblico ministero Ruggero Mauro Crupi. Le indagini sulla dinamica dell'incidente sono in corso a cura dei carabinieri
CALUSO - Incidente stradale: due feriti sulla statale 26 - VIDEO
CALUSO - Incidente stradale: due feriti sulla statale 26 - VIDEO
Scontro frontale, oggi intorno alle 16.30. Coinvolti un Fiat Ducato e una Fiat Panda all'incrocio appena fuori il centro abitato
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - AUTO SULLA FOLLA: MUORE UN BAMBINO DI SEI ANNI
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - AUTO SULLA FOLLA: MUORE UN BAMBINO DI SEI ANNI
Tragedia assurda a Coassolo, nelle Valli di Lanzo. Nel corso del «Rally Città di Torino» un'auto è finita sulla folla. Un bambino di 6 anni è morto travolto dalla vettura in gara. Travolti anche altri tre spettatori
AGLIE' - Partiti i lavori nella chiesa dove riposa Guido Gozzano
AGLIE
L’intenzione dei progettisti è quella di recuperare assetto e colori originali, riportando la facciata alla sua versione del 1300
CASTELLAMONTE - Torna la «Run for Parkinson»
CASTELLAMONTE - Torna la «Run for Parkinson»
Domenica 28 maggio si corre per l'associazione Parkinsoniani del Canavese Onlus
IVREA - Al museo Garda l'attesa mostra di Lorenzo Mattotti
IVREA - Al museo Garda l
I lavori dell'artista sono esposti in tutto il mondo; collabora con Le Monde, il New Yorker e altre riviste internazionali
TORINO-BORGARO - Resta in carcere la rom che ha investito un uomo
TORINO-BORGARO - Resta in carcere la rom che ha investito un uomo
Oreste Giagnotto, 58 anni di Torino, travolto da un camper al confine tra Borgaro e Torino, è morto lo scorso 12 maggio
RIVAROLO - «ToBeIng» all'esordio nelle elezioni per l'Ordine degli Ingegneri
RIVAROLO - «ToBeIng» all
Abbiamo chiesto a Fabrizio Vinardi, originario del Canavese occidentale ma ormai torinese di adozione, e a Fabrizia Giordano, alladiese, un breve parere su punti di forza, idee e proposte
RIVAROLO CANAVESE - Il «castellazzo» è in vendita: si cerca un nuovo proprietario. Prezzo top secret
RIVAROLO CANAVESE - Il «castellazzo» è in vendita: si cerca un nuovo proprietario. Prezzo top secret
L'antico castello rivarolese, da tempo trasformato in un'abitazione, è in vendita su iniziativa di privati. L'annuncio è comparso su internet nei giorni scorsi. «Trattativa riservata», recita l'annuncio dell'immobiliare
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore