CANAVESE - Si amplia il servizio per la prenotazione esami

| Da lunedì il servizio di prenotazione telefonica delle prestazioni specialistiche sarà attivo per tutti i distretti dell’Asl To4

+ Miei preferiti
CANAVESE - Si amplia il servizio per la prenotazione esami
Da lunedì 2 maggio il servizio di prenotazione telefonica delle prestazioni specialistiche ambulatoriali sarà attivo per tutti i distretti dell’Asl del Canavese con un orario unico e ampliato per tutta l’Azienda: da lunedì a venerdì dalle 9 alle 17 ai numeri telefonici 011-9176550, 0125-414010 e 0124-654396. La disdetta delle prenotazioni può essere effettuata telefonicamente, ma è anche previsto un indirizzo di posta elettronica: disdette.prenotazioni@aslto4.piemonte.it.  
 
«Il servizio di prenotazione telefonica delle prestazioni ambulatoriali specialistiche, come attestato dalle numerose segnalazioni dei cittadini – sottolinea il direttore generale dell’Asl To4, Lorenzo Ardissone – non riusciva più a soddisfare le crescenti richieste degli utenti. E' stata nostra precisa volontà valutare tutte le soluzioni possibili per garantire un servizio di indubbia utilità. Poiché non era possibile potenziare il servizio con personale dell’azienda, per carenza di operatori amministrativi e per l’impossibilità di assumerne, e nell’attesa dell’aggiudicazione della gara gestita da Scr Piemonte per l’affidamento della realizzazione di un sistema regionale omogeneo, abbiamo identificato una modalità organizzativa che ci auguriamo possa facilitare l’accesso dei cittadini al servizio».
 
Il servizio di prenotazione e disdetta telefonica delle prestazioni specialistiche, compresa la gestione delle disdette tramite posta elettronica, è stata affidata, nelle more dell’aggiudicazione della gara regionale, al Consorzio per l’Informatizzazione del Canavese (CIC) di Banchette d’Ivrea. Al CIC, infatti, sono affidati da tempo i servizi di gestione delle principali applicazioni informatiche sanitarie dell’Azienda, incluso il sistema CUP, e, dal 2014, le prenotazioni telefoniche nell’area di Chivasso – Settimo Torinese – San Mauro. I costi per l’Azienda sono di 5 mila euro una tantum e di 1,28 euro a contatto, per un importo presunto totale di 133 mila euro, Iva esclusa, calcolato su una previsione di 100 mila contatti fino alla fine del 2016.
Dove è successo
Cronaca
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
Il ventiduenne è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in elicottero al Cto. Ha riportato diverse fratture
SCARMAGNO - Muore in ospedale dopo il ritrovamento nel bosco: accertamenti della procura di Ivrea in corso
SCARMAGNO - Muore in ospedale dopo il ritrovamento nel bosco: accertamenti della procura di Ivrea in corso
La procura valuterà eventuali profili penali relativi alla possibile omessa custodia dell'anziano per capire se sono state messe in atto tutte le misure di assistenza sanitaria delle quali necessitava
LOCANA - Sagra del miele: la festa dedicata al mondo delle api
LOCANA - Sagra del miele: la festa dedicata al mondo delle api
Locana si fa portabandiera di tutte le Città del Miele piemontesi Bruzolo, Casteldelfino, Marentino, Monteu Roero, Montezemolo, Niella Tanaro e il Parco Alpi Marittime
VOLPIANO - Spaccio di droga e coltivazione di marijuana: operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale
VOLPIANO - Spaccio di droga e coltivazione di marijuana: operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale
Le indagini sono iniziate analizzando le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza installate dall'amministrazione comunale. Indagini che si sono concluse martedì 11 luglio con un arresto e due denunce
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l'ideatrice del massacro
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l
Ergastolo confermato anche in Cassazione: Giorgio Palmieri e la moglie Dorotea De Pippo rimarranno per tutta la vita in carcere per aver pianificato e realizzato la strage che il 3 gennaio 2014 a Caselle
CASTELLAMONTE - La casetta di Celestina non sarà abbattuta
CASTELLAMONTE - La casetta di Celestina non sarà abbattuta
L'ambulatorio della guaritrice che combatteva il fuoco di Sant’Antonio è finito in tribunale. La donna è scomparsa due anni fa
CUORGNE - Taglio del nastro per l'Agenzia delle Entrate - VIDEO
CUORGNE - Taglio del nastro per l
Dopo il trasloco dagli uffici di corso Roma il servizio si è trasferito interamente al terzo piano della vecchia Manifattura
BORGARO - Ancora un crollo da un palazzo: psicosi in città - FOTO
BORGARO - Ancora un crollo da un palazzo: psicosi in città - FOTO
Dopo l'episodio di via Spagna oggi pomeriggio nuovo allarme per dei pezzi di paramano crollati da un palazzo di via Settimo
IVREA - Allarme zanzara tigre: partono i controlli del Comune
IVREA - Allarme zanzara tigre: partono i controlli del Comune
I controlli in città e nei giardini verranno effettuati dal dottor Sergio Graziano che è stato incaricato dalla Regione
MONTALENGHE - Una discarica abusiva: due persone condannate
MONTALENGHE - Una discarica abusiva: due persone condannate
Nel corso del procedimento giudiziario il Comune si è costituito parte civile, assistito dall'avvocato Celere Spaziante
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore