CANAVESE - Spara ai ladri in casa: altri quattro arresti - VIDEO

| I carabinieri del nucleo investigativo di Torino hanno sgominato una banda di albanesi specializzata in furti e rapine

+ Miei preferiti
CANAVESE - Spara ai ladri in casa: altri quattro arresti - VIDEO
I carabinieri del nucleo investigativo di Torino hanno sgominato una banda di albanesi specializzata in furti e rapine. Agivano di notte, con i proprietari in casa. Incuranti e sfrontati. E, se necessario, anche violenti. Quattro le persone arrestate - che utilizzavano un’Audi TT bianca rubata - con l'accusa di associazione per delinquere, furto, rapina, ricettazione e detenzione di armi e munizioni clandestine.  Le indagini hanno consentito di acquisire gravi e concordanti elementi di responsabilità in 21 colpi (18 furti e 3 rapine) commessi in tutto il Piemonte. Nell’ambito della stessa operazione, iniziata sei mesi fra, erano già stati arrestati 9 albanesi facenti parte di tre gruppi distinti e separarti, i quali hanno effettuato oltre 90 colpi,  tra rapine e furti. Le bande hanno agito nelle province di Alessandria, Cuneo e Torino. Le indagini sono state estese in tutta Italia. Sono state recuperate, in totale, venti autovetture rubate e utilizzate nel corso dei vari colpi. Alle 11, a Torino, è prevista una conferenza stampa di presentazione dell’attività.
 
Tra le rapine di cui una delle tre bande è accusata, quella dello scorso 5 maggio nell'abitazione di un pensionato di 79 anni a Nole Canavese. In quella occasione tre albanesi, intenti a rubare in una villetta di campagna, vennero sorpresi dal proprietario, che sparò due colpi di pistola contro i ladri. Uno di questi, Flori Eollaj, 39 anni, venne colpito a una spalla, gli altri due riuscirono invece a fuggire. Ma proprio quell'episodio ha permesso agli investigatori di dare una svolta decisiva alle indagini.
 
Il gruppo criminale utilizzava come base logistica un appartamento in affitto nel quartiere S. Salvario, difficilmente individuabile in quanto il contratto non era stato registrato. Il gruppo lavorava tra le 16 e le 5 del mattino e gli obiettivi erano sempre abitazioni e ville isolate, lontane dalle principali arterie stradali. Al momento dell’uscita dalla “tana” il quartetto era già in  “tenuta da lavoro”: tuta da ginnastica con  cappuccio. Utilizzavano due macchine non rubate (“pulite”), una Smart e un’Alfa 147, per raggiungere un parcheggio in zona Mirafiori dove era stata opportunamente parcheggiata un’Audi TTS  da 310 cavalli, bianca con targa tedesca, rubata durante un furto in abitazione a Giaveno. Con questo bolide hanno messo a segno quasi tutti i colpi e si sono spostati in tutta la provincia di Torino ad altissime velocità, a volte ad oltre 260 km/h, e senza mai fermarsi ai caselli autostradali perché sfruttavano la scia dei clienti telepass nelle corsie riservate.
 

Video
Galleria fotografica
CANAVESE - Spara ai ladri in casa: altri quattro arresti - VIDEO - immagine 1
CANAVESE - Spara ai ladri in casa: altri quattro arresti - VIDEO - immagine 2
CANAVESE - Spara ai ladri in casa: altri quattro arresti - VIDEO - immagine 3
Cronaca
CIRIE' - Così il piromane dei bus è stato preso dai carabinieri - VIDEO
CIRIE
L'attenta visione delle telecamere ha permesso ai militari di identificare il 50enne. Lui stesso, una volta in caserma, ha confessato
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
Gli arrestati, a seguito di perquisizione della loro abitazione, sono stati trovati in possesso di una pistola a tamburo alterata
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
Mercoledì una signora ha sorpreso due ladri all'interno della sua abitazione e li ha costretti alla fuga. In paese è raffica di furti. Nonostante l'aumento dei controlli da parte dei carabinieri i malviventi continuano a fuggire
CHIVASSO - Sicurezza: Vigili urbani con le telecamere sulle divise
CHIVASSO - Sicurezza: Vigili urbani con le telecamere sulle divise
Le telecamere in dotazione alla polizia municipale sono 20, una per ogni agente, e sono costate circa 400 euro ciascuna
RONCO CANAVESE - Il Comune si aggiudica 2 fiori al concorso nazionale Comuni fioriti
RONCO CANAVESE - Il Comune si aggiudica 2 fiori al concorso nazionale Comuni fioriti
Domenica 11 novembre a Bologna si è tenuta la cerimonia di premiazione del concorso nazionale “Comuni Fioriti a Ronco sono state assegnate 2 stelle su 4
ISSIGLIO - Giornata nazionale delle forze armate
ISSIGLIO - Giornata nazionale delle forze armate
Sabato 3 e domenica 4 novembre il comune di Issiglio ha voluto rendere omaggio a chi ci permette di vivere liberamente
VALPERGA-CUORGNE' - Vende hashish ai ragazzini dal bancone del bar: arrestato dai carabinieri
VALPERGA-CUORGNE
Nel bar è stato rinvenuto e sequestrato anche vario materiale sospetto, tra cui un machete, 18 paia di occhiali di marca, una borsa di marca e otto bottiglie di profumi. Il 48enne è stato anche denunciato per ricettazione
PONTE PRETI - Crolla un muretto prima del ponte sul Chiusella - FOTO
PONTE PRETI - Crolla un muretto prima del ponte sul Chiusella - FOTO
Intervento dei vigili del fuoco di Ivrea, ieri pomeriggio, per il crollo di un parapetto in muratura nei pressi del Ponte Nuovo
VOLPIANO - «Quel porfido è pericoloso ma nessuno interviene»
VOLPIANO - «Quel porfido è pericoloso ma nessuno interviene»
I residenti della zona hanno segnalato il caso al Comune ma il porfido del passaggio pedonale risulta ancora danneggiato
CIRIÈ - Preso il piromane dei bus: ha appiccato il rogo perché non lo facevano salire senza biglietto
CIRIÈ - Preso il piromane dei bus: ha appiccato il rogo perché non lo facevano salire senza biglietto
Un 50enne italiano senza fissa dimora, Roberto M., ha dato fuoco a sette pullman di proprietà della Gtt nel piazzale della stazione «perché non lo facevano salire a bordo senza il biglietto»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore