CANAVESE - Taglio Poste: Ciconio, Lusiglič e Argentera a rischio

| Il Garante delle Comunicazioni, perņ, si dichiara contrario alla riduzione dei servizi nei piccoli Comuni

+ Miei preferiti
CANAVESE - Taglio Poste: Ciconio, Lusiglič e Argentera a rischio
Gli uffici postali nei piccoli Comuni e nelle aree montane non possono essere chiusi. Il "servizio postale universale" è chiarissimo in materia e non si può stravolgere. Sono questi i due punti chiave della lettera che il presidente dell’Autorità garante delle Comunicazioni ha inviato al presidente nazionale Uncem e presidente dell’Intergruppo parlamentare per lo Sviluppo della Montagna, Enrico Borghi, in risposta a un nota trasmessa a dicembre all'AgCom a seguito del rischio diminuzione del servizio postale nelle montane e rurali.

Nella lettera il Garante rassicura innanzitutto sulla volontà di mettere in atto “ogni sforzo possibile” per evitare che le aree interne risultino svantaggiate rispetto alla restante parte del Paese, e specifica che la delibera più volte richiamata anche dalle numerose azioni messe in campo dall'Intergruppo parlamentare per lo Sviluppo della Montagna, del quale Borghi è presidente, ha proprio il fine di obbligare Poste italiane al rispetto dello specifico divieto di chiusura di quegli esercizi che servono gli utenti nelle zone remote del Paese. «Abbiamo l’esigenza di garantire la fruizione del servizio nelle zone disagiate – si legge nella lettera – anche a fronte di volumi di traffico molto bassi e di alti costi di esercizio». Inoltre, il Garante si impegna a «vigilare affinché i criteri e di divieti contenuti nella delibera siano correttamente applicati».

In Canavese, già da settimane, circola la "lista" con gli uffici postali a rischio chiusura. E sono sempre gli uffici dei piccoli centri, dove, solitamente, gli impiegati e la struttura stessa sono diventati qualcosa di più che un semplice servizio. A rischio le poste di Ciconio, Lusigliè e Argentera (frazione di Rivarolo Canavese). Ma anche Baldissero e San Giovanni di Castellamonte. Uffici che, tra l'altro, in questi ultimi anni hanno già visto una grossa riduzione degli orari di apertura al pubblico.

Cronaca
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
Le indagini sono coordinate dalla polizia colombiana ma anche in Italia gli accertamenti stanno seguendo una pista precisa
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
Dieci lavoratori in nero, sanzioni per 50.000 euro oltre alla proposta di sospensione della attivitą. Sono i numeri di un intervento della Guardia di Finanza che nei giorni scorsi ha controllato un ristorante di Ivrea
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della cittą
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della cittą
La donna č stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata al pronto soccorso d'Ivrea. Le sue condizioni, purtroppo, sono precipitate dopo il ricovero. Il conducente dell'auto che l'ha travolta rischia una denuncia per omicidio stradale
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
Un rapinatore solitario č entrato all'interno dell'esercizio fingendosi cliente. In quel momento c'erano due clienti e due dottoresse
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
Nei guai il titolare di un concessionario di auto. All'atto della vendita, l'uomo ha dichiarato su un'utilitaria circa 100 mila chilometri: in realtą il mezzo ne aveva percorsi quasi il doppio. Il raggiro non č andato a buon fine
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
Il mezzo, per fortuna, ha solo sfiorato una centralina del gas metano. La dinamica č ora al vaglio dei carabinieri
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
Poste Italiane, in occasione della XXIII^ Edizione «Concert dla Rua» la notte della Pace, partecipa con un annullo filatelico
CALUSO - Ha un rapporto con una prostituta poi la rapina
CALUSO - Ha un rapporto con una prostituta poi la rapina
I due si sono appartati lungo una strada di campagna tra Caluso e Barone. Dopo il rapporto l'uomo l'ha rapinata
CERESOLE-LOCANA - In volo con le api e gli aquiloni
CERESOLE-LOCANA - In volo con le api e gli aquiloni
Proseguono le escursioni in bus da Torino, con partenza dalla stazione di Porta Susa, proposte dal circuito "Strada Gran Paradiso"
PAVONE CANAVESE - Trovato morto nel torrente Chiusella: dramma per un pescatore
PAVONE CANAVESE - Trovato morto nel torrente Chiusella: dramma per un pescatore
Saranno le indagini dei carabinieri della compagnia di Ivrea a fare luce sulla morte di un pescatore residente in zona trovato privo di vita, ieri sera, nelle acque del torrente Chiusella. A dare l'allarme sono stati i figli dell'uomo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore