CANAVESE-TORINO - Spaccate nei negozi: banda di sinti arrestata dai carabinieri - FOTO

| Uno del commando utilizzava un paio di mutande come passamontagna per coprirsi il volto. Sono state fermate otto persone, di cui quattro arrestate e quattro denunciate. Durante le fasi dell’arresto sono state eseguite diverse perquisizioni

+ Miei preferiti
CANAVESE-TORINO - Spaccate nei negozi: banda di sinti arrestata dai carabinieri - FOTO
Per i carabinieri, che li hanno arrestati, si tratta della banda che da mesi terrorizza i commercianti. I militari della compagnia di Moncalieri, in collaborazione con i reparti territorialmente competenti, hanno sgominato una banda criminale di origine sinti piemontese specializzata in spaccate e furti notturni ai danni di esercizi commerciali. Uno del commando utilizzava un paio di mutande come passamontagna per coprirsi il volto.
 
Il gruppo criminale si avvaleva di auto e targhe rubate per mettere a segno i colpi. Sono 13 i furti e le spaccate accertati dai carabinieri in 11 mesi di indagini (Ottobre 2015 - agosto 2016) ma i colpi realizzati dovrebbero essere più di 40. Hanno agito anche in Canavese. La refurtiva poi venduta da una tabaccaia compiacente.
 
Sono state fermate otto persone, di cui quattro arrestate e quattro denunciate, ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al furto, rapina e ricettazione. Durante le fasi dell’arresto sono state eseguite diverse perquisizioni, durante le quali i carabinieri hanno sequestrato numerose centraline per autovetture (servivano per bypassare le centraline delle auto per poterle sbloccare e rubare), blocchi di accensione di autovetture, computer, un registratore di cassa, un navigatore satellitare, un palanchino artigianale e indumenti vari indossati dagli arrestati durante i colpi.
 
I dettagli dell'operazione saranno resi noti alle 11 al comando provinciale carabinieri di Torino.
Video
Galleria fotografica
CANAVESE-TORINO - Spaccate nei negozi: banda di sinti arrestata dai carabinieri - FOTO - immagine 1
CANAVESE-TORINO - Spaccate nei negozi: banda di sinti arrestata dai carabinieri - FOTO - immagine 2
CANAVESE-TORINO - Spaccate nei negozi: banda di sinti arrestata dai carabinieri - FOTO - immagine 3
CANAVESE-TORINO - Spaccate nei negozi: banda di sinti arrestata dai carabinieri - FOTO - immagine 4
CANAVESE-TORINO - Spaccate nei negozi: banda di sinti arrestata dai carabinieri - FOTO - immagine 5
CANAVESE-TORINO - Spaccate nei negozi: banda di sinti arrestata dai carabinieri - FOTO - immagine 6
CANAVESE-TORINO - Spaccate nei negozi: banda di sinti arrestata dai carabinieri - FOTO - immagine 7
CANAVESE-TORINO - Spaccate nei negozi: banda di sinti arrestata dai carabinieri - FOTO - immagine 8
CANAVESE-TORINO - Spaccate nei negozi: banda di sinti arrestata dai carabinieri - FOTO - immagine 9
CANAVESE-TORINO - Spaccate nei negozi: banda di sinti arrestata dai carabinieri - FOTO - immagine 10
Cronaca
CANISCHIO - Si sente male alla festa: donna di Pont in ospedale
CANISCHIO - Si sente male alla festa: donna di Pont in ospedale
La donna è stata recuperata con l'elicottero a Cima Mares nel corso della tradizionale festa di San Bernardo di Mares
RIVAROLO - Ancora maiali in azione: il conto se lo paga il Comune
RIVAROLO - Ancora maiali in azione: il conto se lo paga il Comune
La cattiva abitudine di abbandonare rifiuti, purtroppo, continua a pesare sulle casse del Comune e nelle tasche dei cittadini
CERESOLE REALE - Turista dispersa a monte del lago Serrù salvata dal soccorso alpino
CERESOLE REALE - Turista dispersa a monte del lago Serrù salvata dal soccorso alpino
Le squadre di Ceresole e Locana sono partite a piedi per raggiungere la donna che è stata poi individuata qualche ora dopo ed è stata ricondotta a valle in sicurezza prima della notte. Un intervento perfettamente riuscito
RIVAROLO - Incidente stradale in corso Re Arduino: ferito motociclista - FOTO
RIVAROLO - Incidente stradale in corso Re Arduino: ferito motociclista - FOTO
Il centauro, che faceva parte di un gruppo di motociclisti che stava procedendo in direzione Feletto, è stato sbalzato al suolo
ALLARME IN OSPEDALE - Infermiera aggredita e molestata a fine turno nel cortile dell'ospedale di Chivasso
ALLARME IN OSPEDALE - Infermiera aggredita e molestata a fine turno nel cortile dell
Episodi analoghi, in termini di sicurezza, si sono verificati nei mesi scorsi anche a Ivrea. L'azienda sanitaria ha annunciato una serie di provvedimenti per scongiurare il ripetersi delle violenze ma, quanto a pare, la soluzione è lontana
CHIVASSO - Cadavere riaffiora nel Po: indagini in corso sulle persone scomparse
CHIVASSO - Cadavere riaffiora nel Po: indagini in corso sulle persone scomparse
Il corpo, in avanzato stato di decomposizione appartiene ad una donna, alta circa 1 metro e 55, di corporatura robusta
CUORGNE' - Fiamme nella palazzina: paura ma nessun ferito - FOTO
CUORGNE
Provvidenziale l'intervento dei vigili del fuoco di Castellamonte che, insieme ai colleghi di Ivrea, hanno domato il rogo
VOLPIANO - La città in lutto per la scomparsa di Piero Cerutti
VOLPIANO - La città in lutto per la scomparsa di Piero Cerutti
Il cordoglio del sindaco. Nel 2003 era stato nominato Cavaliere della Repubblica Italiana per i suoi meriti nel campo delle arti
RAPINANO ANZIANO IN STRADA - Il balordo preso a Volpiano è già stato scarcerato - VIDEO DELL'AGGRESSIONE
RAPINANO ANZIANO IN STRADA - Il balordo preso a Volpiano è già stato scarcerato - VIDEO DELL
Anass Ouahmane, nel video della rapina diffuso dalla polizia, è quello che va incontro all’anziano, lo supera, torna indietro e poi lo aggredisce alle spalle tentando di strappargli la catenina d’oro. E' già ai domiciliari
SAN GIUSTO - Incendio in un'azienda: intervento dei pompieri - FOTO
SAN GIUSTO - Incendio in un
A dare l'allarme sono stati alcuni residenti e automobilisti di passaggio che, dalla provinciale, hanno notato le fiamme
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore