CANAVESE - Torna la fiction della Rai: casting per le comparse l'11 novembre

| Le riprese si svolgeranno sui Monti Pelati, nella zona di Vidracco e della Valchiusella, le riprese di una fiction di Rai Uno dedicata a Luisa Spagnoli, imprenditrice italiana nota per aver inventato il «Bacio Perugina»

+ Miei preferiti
CANAVESE - Torna la fiction della Rai: casting per le comparse l11 novembre
La fiction Rai torna in Canavese. Dopo le registrazioni di una puntata del serial «Non uccidere» a Ceresole Reale (con Miriam Leone) e, negli anni scorsi, il boom del castello di Agliè (nella foto) e degli studios di San Giusto Canavese, l'undici novembre si svolgeranno sui Monti Pelati, nella zona della Valchiusella, le riprese di una fiction di Rai Uno dedicata a Luisa Spagnoli. Con tanto di casting per le comparse.
 
Luisa Spagnoli (Perugia, 30 ottobre 1877–Parigi, 21 settembre 1935), è stata un'imprenditrice italiana, soprattutto nota per l'ideazione del Bacio Perugina e per la catena di negozi d'abbigliamento che porta il suo nome. Nel 1907, insieme a Francesco Buitoni, apre una piccola azienda con sede nel centro storico di Perugia, la Perugina, con quindici dipendenti. Con lo scoppio del primo conflitto mondiale a mandar avanti la fabbrica resta solo la signora Spagnoli con i suoi due figli, Mario e Aldo. A guerra finita la Perugina è già una fabbrica con più di cento dipendenti. Luisa Spagnoli fa costruire anche strutture sociali per migliorare la vita dei dipendenti poi si lancia in una nuova impresa: l'allevamento del pollame e dei conigli d'angora. I conigli non vengono uccisi o tosati, ma amorevolmente pettinati per ricavare la lana d'angora per i filati. Luisa, però, non riuscirà a vedere il decollo dell'azienda che inizierà qualche anno dopo la sua morte grazie al figlio Mario.
 
I Monti Pelati sono stati scelti come location per riprodurre l’ambientazione carsica della guerra di trincea, durante la Prima Guerra Mondiale. Il film, a cura della MoviHerat, sarà trasmesso sull'emittente nazionale nell’autunno 2016. «Ci auguriamo sia un’opportunità in più per promuovere questo territorio così unico - fanno sapere dal Comune di Vidracco - infatti nei titoli di coda sarà citata la riserva speciale».
 
La produzione cerca comparse che impersonino i soldati (età compresa tra i 18 ed i 35 circa), per la precisione 10 austriaci (capelli chiari) e 20 italiani (capelli scuri). Gradite barbe e baffi, esclusi i tatuaggi evidenti. Le comparse, retribuite, dovranno essere disponibili dalle 16,00 circa per indossare i costumi, fino a tarda sera; le riprese saranno infatti notturne. Gli interessati possono proporsi scrivendo all’indirizzo rossellachiovetta@gmail.com  indicando i propri dati anagrafici ed altezza, taglia e num di scarpe. Ritrovo in Comune per i costumi.
Cronaca
CHIVASSO - «Non mangio da giorni», cosģ ruba un distributore automatico ma viene fermato da un richiedente asilo
CHIVASSO - «Non mangio da giorni», cosģ ruba un distributore automatico ma viene fermato da un richiedente asilo
L'episodio sabato poco prima delle dieci del mattino. Il titolare di un negozio in via San Marco ha chiesto l'intervento dei vigili per un diverbio nei pressi del suo negozio. Protagonisti un 23enne marocchino e un richiedente asilo
IVREA - Vandali ancora in azione devastano le fioriere «per noia»
IVREA - Vandali ancora in azione devastano le fioriere «per noia»
Gli idioti di turno hanno devastato numerose fioriere posizionate dai commercianti sui marciapiedi per abbellire la via
CHIVASSO - Con i soldi delle multe comprato l'ufficio mobile dei vigili
CHIVASSO - Con i soldi delle multe comprato l
In tre anni la polizia municipale ha quasi completamente rinnovato il parco mezzi. Nel furgone anche un defibrillatore
AGLIE' - Carluvą d'Ajč: il 27 la presentazione dei Conti di San Martino
AGLIE
Domenica 3 febbraio alle 14.30 i Pifferi di Arnad apriranno la grande sfilata allegorica con la partecipazione dei Conti
SALASSA - «Carluvą 'd Salasa» 2019, sarą ospite Ivana Spagna
SALASSA - «Carluvą
Appuntamento dall'otto febbraio al Bocciodromo. Sfilate dei carri nelle vie del paese sabato 16, in notturna, e domenica 17
CERESOLE REALE - La diga si colora di rosa per salutare il Giro d'Italia di ciclismo
CERESOLE REALE - La diga si colora di rosa per salutare il Giro d
Il 29 gennaio sarą la date del primo grande appuntamento che vedrą coinvolte tutte le cittą di tappa dell'edizione 2019 del Giro d'Italia. In quell'occasione tutti i Comuni che ospiteranno una tappa illumineranno di rosa un simbolo
OMICIDIO DI SAN GIORGIO - Caccia ai possibili complici di Giuseppe Laforč, preso dopo una settimana di fuga
OMICIDIO DI SAN GIORGIO - Caccia ai possibili complici di Giuseppe Laforč, preso dopo una settimana di fuga
Il 24enne č stato fermato a Moncalieri dai carabinieri della Falchera, dopo una settimana di fuga. Interrogato dal procuratore d'Ivrea, Ferrando, alla fine ha confessato. Si era stancato dell'atteggiamento del padre dell'ex fidanzata
CIRIE' - Per sfuggire all'arresto investe con la bici un carabiniere
CIRIE
Un uomo di 39 anni č stato arrestato dai carabinieri per detenzione di stupefacenti, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale
LAVORO IN CANAVESE - 14 posti da cantoniere disponibili - ECCO COME PARTECIPARE AL BANDO
LAVORO IN CANAVESE - 14 posti da cantoniere disponibili - ECCO COME PARTECIPARE AL BANDO
I candidati dovranno essere residentei nei Comuni sedi di cantiere o in subordine nei Comuni che fanno riferimento ai CPI di Cuorgnč e di Ivrea
FAVRIA - Gił calcinacci dal campanile: nuovo intervento dei pompieri - VIDEO
FAVRIA - Gił calcinacci dal campanile: nuovo intervento dei pompieri - VIDEO
I vigili del fuoco sono tornati questa mattina, sabato 19 gennaio, in quel Favria, per terminare l'intervento di messa in sicurezza di chiesa e campanile. Un intervento delicato vista la particolare posizione del cornicione pericolante
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore