CANAVESE - Torna la fiction della Rai: casting per le comparse l'11 novembre

| Le riprese si svolgeranno sui Monti Pelati, nella zona di Vidracco e della Valchiusella, le riprese di una fiction di Rai Uno dedicata a Luisa Spagnoli, imprenditrice italiana nota per aver inventato il «Bacio Perugina»

+ Miei preferiti
CANAVESE - Torna la fiction della Rai: casting per le comparse l11 novembre
La fiction Rai torna in Canavese. Dopo le registrazioni di una puntata del serial «Non uccidere» a Ceresole Reale (con Miriam Leone) e, negli anni scorsi, il boom del castello di Agliè (nella foto) e degli studios di San Giusto Canavese, l'undici novembre si svolgeranno sui Monti Pelati, nella zona della Valchiusella, le riprese di una fiction di Rai Uno dedicata a Luisa Spagnoli. Con tanto di casting per le comparse.
 
Luisa Spagnoli (Perugia, 30 ottobre 1877–Parigi, 21 settembre 1935), è stata un'imprenditrice italiana, soprattutto nota per l'ideazione del Bacio Perugina e per la catena di negozi d'abbigliamento che porta il suo nome. Nel 1907, insieme a Francesco Buitoni, apre una piccola azienda con sede nel centro storico di Perugia, la Perugina, con quindici dipendenti. Con lo scoppio del primo conflitto mondiale a mandar avanti la fabbrica resta solo la signora Spagnoli con i suoi due figli, Mario e Aldo. A guerra finita la Perugina è già una fabbrica con più di cento dipendenti. Luisa Spagnoli fa costruire anche strutture sociali per migliorare la vita dei dipendenti poi si lancia in una nuova impresa: l'allevamento del pollame e dei conigli d'angora. I conigli non vengono uccisi o tosati, ma amorevolmente pettinati per ricavare la lana d'angora per i filati. Luisa, però, non riuscirà a vedere il decollo dell'azienda che inizierà qualche anno dopo la sua morte grazie al figlio Mario.
 
I Monti Pelati sono stati scelti come location per riprodurre l’ambientazione carsica della guerra di trincea, durante la Prima Guerra Mondiale. Il film, a cura della MoviHerat, sarà trasmesso sull'emittente nazionale nell’autunno 2016. «Ci auguriamo sia un’opportunità in più per promuovere questo territorio così unico - fanno sapere dal Comune di Vidracco - infatti nei titoli di coda sarà citata la riserva speciale».
 
La produzione cerca comparse che impersonino i soldati (età compresa tra i 18 ed i 35 circa), per la precisione 10 austriaci (capelli chiari) e 20 italiani (capelli scuri). Gradite barbe e baffi, esclusi i tatuaggi evidenti. Le comparse, retribuite, dovranno essere disponibili dalle 16,00 circa per indossare i costumi, fino a tarda sera; le riprese saranno infatti notturne. Gli interessati possono proporsi scrivendo all’indirizzo rossellachiovetta@gmail.com  indicando i propri dati anagrafici ed altezza, taglia e num di scarpe. Ritrovo in Comune per i costumi.
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Dopo la grigliata con la famiglia dimentica il forchettone per la carne in auto: condannato in tribunale
IVREA - Dopo la grigliata con la famiglia dimentica il forchettone per la carne in auto: condannato in tribunale
A volte una grigliata può costare cara. Anzi, carissima. E non solo per la qualità della carne o per il numero di invitati... Ne sa qualcosa un sessantenne di Ivrea che l'altra mattina è stato condannato dal tribunale eporediese...
IVREA - Un alloggio affittato in nero era la base dello spaccio
IVREA - Un alloggio affittato in nero era la base dello spaccio
A dare l'allarme alla polizia sono stati alcuni residenti della zona che si sono insospettiti proprio a causa del via-vai di gente
CASTELLAMONTE - I vigili del fuoco festeggiano Santa Barbara - FOTO
CASTELLAMONTE - I vigili del fuoco festeggiano Santa Barbara - FOTO
La festa di Santa Barbara è stata occasione propizia per fare il punto della situazione sulla nuova caserma dei pompieri
SAN BENIGNO - Rubano un'Audi e speronano l'auto della polizia. Tre agenti feriti. I balordi arrestati dopo un folle inseguimento - VIDEO
SAN BENIGNO - Rubano un
Inseguimento a tutta velocità nella notte, a Torino, tra due stranieri e la polizia. Alla fine i malviventi sono stati arrestati. A San Benigno rubate tre auto: una era quella utilizzata dai ladri per sfondare la vetrina di un negozio
RIVAROLO - Finisce con l'auto nel canale. Donna ferita - VIDEO
RIVAROLO - Finisce con l
Una donna a bordo della propria Fiat Punto, per cause ancora in fase di accertamento, è finita fuori strada e nel canale
CANAVESANA - Uomo si lancia sui binari e muore: ferrovia bloccata
CANAVESANA - Uomo si lancia sui binari e muore: ferrovia bloccata
L'episodio a Settimo Torinese. L'uomo è caduto sui binari della ferrovia. Quando l'equipe del 118 lo ha raggiunto era già morto
TORINO-CERES - Gli ambientalisti chiedono di bloccare i lavori
TORINO-CERES - Gli ambientalisti chiedono di bloccare i lavori
Pro Natura Piemonte chiede la sospensione dei cantieri in corso Grosseto a Ministeri dell'Ambiente e delle Infrastrutture
MAPPANO - Ci sono sette offerte per comprare il Mercatone Uno
MAPPANO - Ci sono sette offerte per comprare il Mercatone Uno
I Commissari procederanno, con il Ministero dello Sviluppo Economico, valutare la migliore offerta per la cessione
CANAVESE - Tutti giù per terra: con neve e ghiaccio raffica di ricoverati. In 107 al pronto soccorso...
CANAVESE - Tutti giù per terra: con neve e ghiaccio raffica di ricoverati. In 107 al pronto soccorso...
Mezzo Canavese ha dovuto fare i conti con marciapiedi e strade impraticabili a causa prima della neve e poi del ghiaccio che si è andato a formare in virtù della mancata pulizia... E dire che la nevicata era stata ampiamente prevista...
CASELLE-TORINO - Sette persone arrestate dalla polizia stradale
CASELLE-TORINO - Sette persone arrestate dalla polizia stradale
Operazione «Bombolo» della polizia stradale contro una banda accusata di furto pluriaggravato, ricettazione e riciclaggio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore