CANAVESE - Treni veloci: la Lega per la stazione «Porta Canavese»

| Il consiglio provinciale ha deliberato all'unanimità l'appoggio al progetto della nuova stazione Porta Canavese-Monferrato

+ Miei preferiti
CANAVESE - Treni veloci: la Lega per la stazione «Porta Canavese»
Il Consiglio Provinciale Lega del Canavese, riunitosi ad Ivrea il 14 gennaio e presieduto dal vicesegretario Stefano Rodondi, ha deliberato all’unanimità l’appoggio al progetto denominato Porta Canavese-Monferrato, ovvero alla stazione di interscambio tra la linea ferroviaria alta velocità Torino-Milano e quella Torino-Aosta. Gli eletti canavesani a Roma, il senatore Pianasso e l’onorevole Giglio Vigna, hanno di recente promosso sia l’incontro di Enrico Bettini (Lega) e Carlo Fontana (Identità Comune) con l’onorevole Morelli, presidente della Commissione Trasporti, sia l’interrogazione all’assessore regionale Balocco, da parte del consigliere Sinatora, sull’imminente uscita dello studio di fattibilità della fermata stessa.

Dal momento che altre città (Novara e Biella), oltre a Chivasso che lo fa da almeno sei anni, si sono candidate ad ospitare una stazione sulla linea alta velocità Torino-Milano, la questione si fa calda, competitiva e di estrema attualità. Tanti sindaci e politici locali hanno finalmente capito l’importanza di avere altre stazioni sulla linea in modo da poterla sfruttare al meglio liberando la linea storica ormai satura. Sgravare la linea storica dai treni diretti che potrebbero viaggiare sull'alta velocità comporterebbe una serie di vantaggi nelle aree metropolitane di Torino e di Milano, soddisfacendo le esigenze dei pendolari. In quella di Torino, per esempio, i viaggiatori di Settimo, Brandizzo, Chivasso e zone limitrofe potrebbero utilizzare treni navetta metropolitani che potrebbero viaggiare sui binari della linea storica finalmente alleggerita.

Per non parlare dei vantaggi sul piano turistico e industriale dei territori del Canavese, Monferrato, Valle d’Aosta e vercellese Ovest, nonché sul piano ecologico: il traffico su gomma si ridurrebbe notevolmente riducendo le emissioni di anidride carbonica e altri gas tossici. Sebbene ci siano altre città interessate alle stazioni intermedie sulla suddetta linea, Chivasso parte in vantaggio perché è già un importante nodo ferroviario e autostradale. «E’ quindi il momento di abbandonare le divisioni politiche locali per concentrare tutti gli sforzi con l’obiettivo di realizzare la stazione - dice per il direttivo della Lega di Chivasso, Enrico Bettini - risollevando così le condizioni economiche delle nostre zone, da troppo tempo in declino e senza prospettive di sviluppo. Ecco perciò che la Lega di Chivasso e del Canavese, da sempre favorevole alla realizzazione delle infrastrutture strategiche, è disponibile ad aprire tutti i suoi canali per interfacciarsi con Governo, la Regione e RFI. In particolare l’offerta è rivolta al sindaco Castello che vorremmo in prima linea su questa sacrosanta battaglia».

Cronaca
SAN GIORGIO CANAVESE-LEINI - Due imprenditori arrestati dalla Guardia di Finanza per bancarotta fraudolenta
SAN GIORGIO CANAVESE-LEINI - Due imprenditori arrestati dalla Guardia di Finanza per bancarotta fraudolenta
Apparentemente nullatenenti ma dall'alto tenore di vita, agli arrestati è stato contestato di aver portato fraudolentemente alla bancarotta una società del Torinese operante nel settore dell'edilizia
CANAVESE - Il Ministero dell'Interno chiude i rubinetti: in difficoltà le associazioni che si occupano dei richiedenti asilo
CANAVESE - Il Ministero dell
Tra queste non fa eccezione la Mastropietro, la storica onlus di Cuorgnè che, dal 1984, si occupa di aiutare i più deboli. Sono circa nove mesi che dalla prefettura e dal consorzio Inrete non arriva il dovuto per i richiedenti asilo ospiti
CALUSO-VISCHE-MAZZE' - Nuova raffica di furti nelle case della zona
CALUSO-VISCHE-MAZZE
I malviventi hanno agito soprattutto di notte ma, in alcuni casi, hanno preferito razziare gli alloggi anche nel tardo pomeriggio
IVREA - Il vescovo in palestra per conoscere i corsi di difesa personale
IVREA - Il vescovo in palestra per conoscere i corsi di difesa personale
Ha voluto conoscere di persona l'attività svolta con i giovani, con la boxe utilizzata come strumento di difesa personale
PAVONE-MERCENASCO - Lavori in corso, chiudono due strade provinciali
PAVONE-MERCENASCO - Lavori in corso, chiudono due strade provinciali
Il servizio viabilità della Città metropolitana di Torino informa di alcune limitazioni al traffico sulle strade del Canavese a seguito di due cantieri
OZEGNA - Il commosso addio a nonna Olga: aveva 107 anni
OZEGNA - Il commosso addio a nonna Olga: aveva 107 anni
Nonna Olga, nata in Francia ma originaria del Canavese, iniziò a lavorare ad appena undici anni nel lanificio di Castellamonte
FAVRIA - L'addio della comunità a Giovanni Cena
FAVRIA - L
I funerali avranno luogo in Favria venerdì 22 alle 10 nella chiesa parrocchiale del paese. Veglia di preghiera nella stessa chiesa giovedì 21 alle 20.30
CHIVASSO - Giovani fidanzati spacciano marijuana: un arresto e una denuncia
CHIVASSO - Giovani fidanzati spacciano marijuana: un arresto e una denuncia
I carabinieri di Castiglione hanno arrestato uno studente 18enne, residente a Chivasso, e denunciato la fidanzata di 17
LOMBARDORE - Minaccia la figlia con un'accetta: 83enne denunciato
LOMBARDORE - Minaccia la figlia con un
Durante il sopralluogo dell'abitazione, i carabinieri hanno recuperato due pistole che l'uomo si era fabbricato artigianalmente
CANAVESE - A scuola con quattro coltelli: ragazzino delle medie «disarmato» dal preside
CANAVESE - A scuola con quattro coltelli: ragazzino delle medie «disarmato» dal preside
Un ragazzino di seconda media, che frequenta una scuola dell'alto Canavese, l'altra mattina si è presentato in classe «armato» con quattro coltelli a serramanico. Li aveva nascosti nel giubbotto forse per impressionare i compagni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore