CANAVESE - Troppi incidenti mortali nei campi: partono i corsi per gli agricoltori

| Ogni anno in Canavese si verificano più di ottanta incidenti per chi lavora su macchine agricole. Partono i corsi di formazione e aggiornamento dell'Asl To4

+ Miei preferiti
CANAVESE - Troppi incidenti mortali nei campi: partono i corsi per gli agricoltori
Il 21 e 22 gennaio, a Mazzè, al Palaeventi di frazione Tonengo (strada provinciale per Mazzè), dalle 20 alle 23, si svolgerà la prima edizione del corso di formazione in materia di sicurezza delle macchine agricole rivolto agli utilizzatori professionali e non. Seguiranno, con lo stesso programma e lo stesso orario, altri quattro incontri, sempre in zone dell’Asl To4, ad alta vocazione agricola e zootecnica. In particolare l'11-12 febbraio a Leinì (sala polivalente comunale di Villa Chiosso, piazza 1° Maggio); il 18-19 febbraio ad Agliè (sala polifunzionale Alladium, strada per Bairo); il 25-26 febbraio a Ciriè (sala comunale, corso Nazioni Unite 32); il 3-4 marzo a Chivasso (sede da confermare: palazzo Einaudi, via Lungo Piazza d’Armi 6).
 
Nel biennio 2016-2017, lo Spresal dell’Asl TO4 intende perseguire l’obiettivo di ridurre del 15% gli infortuni in agricoltura, in particolare mortali e gravi (che determinano cioè postumi invalidanti e prognosi superiori a 40 giorni), che avvengono in Canavese. Per raggiungere questo obiettivo si effettuano, oltre all’attività di vigilanza sul territorio, anche i corsi di formazione sui requisiti di sicurezza delle macchine agricole più rischiose e più frequentemente utilizzate (trattori, cardani, prese di forza, carri desilatori, motocoltivatori, rotoimballatrici) e sugli aspetti relativi alla corretta gestione dei rischi presso gli allevamenti di bestiame e all’esecuzione dei lavori forestali. 
 
Nel 2014, dati Inail, gli infortuni mortali in agricoltura in Italia sono stati 189, pari al 25,3% di tutti gli eventi mortali in occasione di lavoro, escludendo cioè gli infortuni in itinere (quelli che avvengono sul tragitto casa-lavoro). Il 51% degli infortuni mortali in agricoltura è legato all’uso del trattore. In Canavese gli infortuni mortali e gravi avvenuti nel comparto agricoltura nell’ultimo decennio circa, sempre dati Inail, sono: 106 nel 2004 (10,9% del totale degli infortuni sul lavoro); 86 nel 2005 (9,5%); 98 nel 2006 (10,4%); 92 nel 2007 (9,1%); 97 nel 2008 (10,4%); 108 nel 2009 (13,2%); 94 nel 2010 (11,4%); 82 nel 2011 (9,9%); 98 nel 2012 (12,3%); 81 nel 2013 (11,0%). Da questi dati si evidenzia che il numero di infortuni mortali e gravi in agricoltura non presenta un trend significativo in diminuzione nell’arco temporale 2004-2013, come invece avviene in altri comparti come, per esempio, quello delle costruzioni e della metalmeccanica.   
 
I corsi saranno tenuti da personale Spresal (Servizio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro) dell’Asl To4 e da Renato Delmastro, funzionario del CNR-Imamoter. Non sono richieste spese di iscrizione. Gli interessati dovranno però comunicare la loro adesione via e-mail ai seguenti indirizzi o chiamando i seguenti numeri telefonici (almeno con due giorni lavorativi di anticipo): per iscriversi alla prima e alla terza edizione comunicare le adesioni a  presal.ivrea@aslto4.piemonte.it o ai numeri telefonici 0125-414792, 0125-414722; per iscriversi alla seconda e alla quinta edizione comunicare le adesioni a spresal.settimo@aslto4.piemonte.it o ai numeri telefonici 011-8212322, 011-8212324; per iscriversi alla quarta edizione comunicare le adesioni a spresal.cirie@aslto4.piemonte.it o al numero telefonico 011-9217636. 
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Un carnevale più sostenibile con il compost all'arancia
IVREA - Un carnevale più sostenibile con il compost all
Il week end appena concluso ha visto il debutto ufficiale del compost nato dal recupero delle arance e dei rifiuti organici
RIVAROLO CANAVESE - Donna in fin di vita soccorsa sul ponte dell'Orco - FOTO E VIDEO SOCCORSI
RIVAROLO CANAVESE - Donna in fin di vita soccorsa sul ponte dell
Una donna di 59 anni residente a Rivarolo Canavese è stata ritrovata nei pressi del ponte dell'Orco tra Rivarolo Canavese e Ozegna, oggi pomeriggio intorno alle 17. E' stata elitrasportata d'urgenza in ospedale
RIVAROLO - Un incendio minaccia il canile: cani in salvo - VIDEO
RIVAROLO - Un incendio minaccia il canile: cani in salvo - VIDEO
Un incendio sterpaglie alimentato dal vento si è pericolosamente avvicinato alla struttura che ospita decine di cani
CANAVESE - Allerta incendi: bruciano i boschi sopra Ribordone. Il forte vento alimenta il fuoco
CANAVESE - Allerta incendi: bruciano i boschi sopra Ribordone. Il forte vento alimenta il fuoco
Il fronte dell'incendio si è sviluppato nella stessa zona di Ribordone dove già ieri, nel tardo pomeriggio, hanno operato le squadre di vigili del fuoco e Aib. A causa del vento forte, infatti, il rogo è tornato ad alimentarsi
AGLIE' - Paese in lutto per l'addio a Daniele Ferrando
AGLIE
Stimato professionista, nel 2000 aveva impersonato il conte di San Martino, personaggio principale dello storico Carluvà d'Ajè
VOLPIANO - Evade per andare a prendere un gelato: condannato
VOLPIANO - Evade per andare a prendere un gelato: condannato
Otto mesi inflitti ad un uomo di 48 anni, già ai domiciliari a Volpiano, uscito per andare a prendere un gelato al figlio...
BANCHETTE - Con la pistola all'assalto dell'ufficio postale del paese
BANCHETTE - Con la pistola all
Torna a colpire la banda degli uffici postali. L'altra mattina, intorno a mezzogiorno, colpo a Banchette ma bottino esiguo
BORGOFRANCO D'IVREA - Uomo precipita da un muretto: salvato dal soccorso alpino - VIDEO DEI SOCCORSI
BORGOFRANCO D
Provvidenziale intervento, ieri mattina, per i tecnici della stazione di Ivrea del soccorso alpino che hanno gestito con grande preparazione e competenza un intervento complesso nella zona di Borgofranco. Il ferito elitrasportato al Cto
SICUREZZA - A Porta Susa i 110 anni della Polizia Ferroviaria
SICUREZZA - A Porta Susa i 110 anni della Polizia Ferroviaria
Stare in mezzo alla gente, sui treni e nelle stazioni, costituisce uno dei tratti distintivi della quotidianità di questa specialità della Polizia di Stato
SOLIDARIETA' - L'abbigliamento sequestrato dalla Finanza donato al Cottolengo
SOLIDARIETA
Sono oltre 3000 capi di abbigliamento sottratti al mercato della contraffazione nel corso di una recente operazione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore