CANAVESE - Truffe ai commercianti: in manette un 49enne

| L'arresto è l'epilogo di una lunga e laboriosa attività di indagine svolta per mesi dagli investigatori della polizia di Stato

+ Miei preferiti
CANAVESE - Truffe ai commercianti: in manette un 49enne
La scorsa settimana il personale del commissariato Barriera Milano di Torino ha arrestato Nicola Filannino, 49 anni, condannato alla pena complessiva di quattro anni e otto mesi di reclusione. L'arresto è l'epilogo di una lunga e laboriosa attività di indagine svolta dagli investigatori della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato che, a partire dal 2014, hanno dapprima raccolto segnalazioni provenienti da diversi commercianti di zona, truffati da clienti che, dopo aver acquistato merci di significativo valore, pagavano con assegni circolari della Banca CariParma. Gli assegni, una volta versati in banca, erano risultati tutti immancabilmente falsi.

Gli investigatori, esaminando le modalità delle azioni criminose, hanno scoperto che si trattava di truffe seriali che avevano colpito, oltre i negozianti del quartiere, anche ditte, sia della cintura torinese, del Canavese e di altre regioni. Le vittime risultavano essere aziende dei più disparati settori merceologici che, contattate sia per via telematica che di persona, fornivano ingenti quantitativi di alimentari e per l’arredo della casa previo il pagamento mediante assegno circolare.

Al termine delle laboriose indagini veniva individuata la “mente” della banda (composta da almeno cinque persone), in Nicola Filannino. I proventi illeciti, secondo le stime fatte dagli investigatori, sono risultati superiori ai 200 mila euro. L'uomo, nel 2015 (articolo sotto) era stato arrestato a Romano Canavese dai carabinieri di Strambino per truffa aggravata. Gli accertamenti  avevano permesso di appurare che Filannino, insieme a un complice, aveva acquistato materiale elettrico in un negozio di Romano Canavese con un assegno di 2120 euro risultato falso.

Cronaca
CRISTIANO RONALDO A CASELLE - Le prime immagini dell'arrivo di CR7 a Torino - VIDEO JUVENTUS
CRISTIANO RONALDO A CASELLE - Le prime immagini dell
Cristiano Ronaldo è stato prelevato direttamente sulla pista dell'aeroporto Sandro Pertini da un'auto che lo ha accompagnato nell'abitazione dove trascorrerà la serata e la notte. Poi domani visite mediche e presentazione allo Stadium
CASELLE - Cristiano Ronaldo è atterrato oggi all'aeroporto di Torino
CASELLE - Cristiano Ronaldo è atterrato oggi all
La stella della Juventus ha anticipato di un giorno l’arrivo a Torino per poter raggiungere i suoi nuovi compagni ed evitare bagni di folla. L’aereo di CR7 è arrivato a Caselle intorno alle 17
CANAVESE - Lavori in corso sulle provinciali 217, 66, 23 e 11
CANAVESE - Lavori in corso sulle provinciali 217, 66, 23 e 11
Le opere, a cura del servizio viabilità dell'ex provincia, riguarderanno i Comuni di Chivasso, Barone, Brosso e Vico Canavese
COLLERETTO G. - Successo per il banco alimentare dei bambini - FOTO
COLLERETTO G. - Successo per il banco alimentare dei bambini - FOTO
A conclusione della giornata Osvaldo ed i coordinatori di Giochiamo Insieme Estate, hanno ringraziato tutte i partecipanti
CASTELLAMONTE - Insulti e minacce a clienti e gestori dei bar
CASTELLAMONTE - Insulti e minacce a clienti e gestori dei bar
Due clienti, armati di un coltello, hanno seminato il panico al Cabosse e all'Umberto 2.0. Poi sono stati fermati dai militari
SCANDALO A FAVRIA - Indagati Ferrino, Cortese, assessori, sindacalisti e tecnici del Comune
SCANDALO A FAVRIA - Indagati Ferrino, Cortese, assessori, sindacalisti e tecnici del Comune
Man mano che trapelano le indiscrezioni sui dettagli dell'operazione "Perseo", iniziata a Favria e proseguita in tutto il nord Italia per riciclaggio di denaro sporco, emergono anche alcuni nomi "eccellenti" tra gli indagati...
SCANDALO A FAVRIA - Tra gli indagati anche l'allenatore del Milan, Gennaro Gattuso - VIDEO
SCANDALO A FAVRIA - Tra gli indagati anche l
Nove arresti e 43 avvisi di garanzia. Secondo le accuse Gattuso, socio di una società produttrice di salumi poi fallita, era uno dei prestanome. A San Giorgio Canavese inaugurò un ristorante con Pasquale Motta, ora arrestato
FAVRIA - Terremoto sulla Casa del Sole: arrestato Pasquale Motta. Indagati ex amministratori del Comune - VIDEO
FAVRIA - Terremoto sulla Casa del Sole: arrestato Pasquale Motta. Indagati ex amministratori del Comune - VIDEO
L'attività di indagine partita da accertate irregolarità attuate, tra il 2010 e il 2013, in favore di Pasquale Motta dagli amministratori pro-tempore del comune di Favria in riferimento alla gestione della casa di riposo del Comune
OMICIDIO DI LEINI' - Bergamini: «Pentito per quello che ho fatto»
OMICIDIO DI LEINI
In procura a Ivrea l'uomo è stato sentito dal giudice Stefania Cugge. Con lei il pm Elena Parato e l'avvocato Mario Benedetto
CUORGNE' - Cocaina nel marsupio: arrestato un cuorgnatese di 48 anni
CUORGNE
Sequestrati dai militari dell'Arma anche i materiali per il confezionamento degli ovuli, due bilancini di precisione e 1200 euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore