CANAVESE - Truffe via internet dalla Nigeria: 10 arresti

| Rubavano le identità chiedendo soldi. Era successo anche alla presidente della Pro loco di Rivarolo, Marina Vittone

+ Miei preferiti
CANAVESE - Truffe via internet dalla Nigeria: 10 arresti
Dall’alba di questa mattina, oltre 130 Finanzieri del Nucleo Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Torino e di altri Reparti del Corpo, stanno dando esecuzione, nell’ambito di indagini di polizia giudiziaria coordinate dalla locale Procura della Repubblica (pm Roberto Furlan) ad una ordinanza applicativa di misura cautelare, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Torino, nei confronti di 10 persone (di cui nove in carcere ed una agli arresti domiciliari), risultate essere promotori e sodali di un’articolata e ramificata organizzazione criminale, a carattere transnazionale - costituita 20 soggetti, principalmente di nazionalità nigeriana dedita al riciclaggio di denaro proveniente da truffe on line e frodi informatiche - per un valore di almeno 2,6 milioni di euro - perpetrate a danno di soggetti ed aziende italiane, cittadini statunitensi e di altri Paesi europei.
 
Sono altresì in corso 32 perquisizioni locali/domiciliari in Piemonte, Lombardia, Campania e Veneto. Le misure cautelari hanno come destinatari otto cittadini nigeriani e due italiani (questi ultimi emersi nell’ambito della nota inchiesta relativa all’omicidio del Consigliere comunale torinese Alberto Musy, condotta dalla Squadra Mobile di Torino, che ne sta curando l’esecuzione).
 
Di una truffa simile era rimasta vittima l'allora presidente della Pro Loco di Rivarolo Canavese, Marina Vittone. L'attacco nel 2012. Gli hacker hanno violato il computer della Pro loco, acquisendo l’intera rubrica della casella e-mail e tutti gli indirizzi di posta dei contatti Facebook. Almeno 2000 messaggi sono partiti come se fossero stati regolarmente inviati dalla presidente Vittone. Nel testo, questo appello: «Sono a Londra e mi hanno rubato la borsa con il passaporto e gli effetti personali. L'ambasciata mi ha rilasciato un documento temporaneo ma devo pagare il biglietto e saldare le fatture alberghiere. Western Union transfer è la migliore opzione per inviarmi denaro». A seguire gli estremi di un numero di telefono straniero e la firma della presidente dell’associazione. 
 
Considerata l’estensione transnazionale del fenomeno criminoso, è stata avviata una collaborazione con l’Agenzia europea di polizia Europol, oggi presente a Torino negli uffici del Nucleo Polizia Tributaria con un team di analisti, finalizzata ad un’attività coordinata a livello europeo tesa all’individuazione di ulteriori soggetti coinvolti negli altri Stati membri, facenti parte della medesima organizzazione.
Video
Cronaca
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO e VIDEO
Grande serata inaugurale per l'antico Carnevale di Castellamonte. Questa sera nella rotonda Antonelliana sono stati presentati i personaggi principali dell'edizione 2019 della manifestazione, ovvero la Bela Pignatera e il Primo Console
IVREA - Un annullo speciale in occasione dello Storico Carnevale
IVREA - Un annullo speciale in occasione dello Storico Carnevale
Il timbro figurato, promosso dalla Fondazione, potrà essere richiesto presso lo stand allestito nel Villaggio Arancio il 3 marzo
VOLPIANO - Maria Edera Spadoni ospite alla scuola delle unità cinofile
VOLPIANO - Maria Edera Spadoni ospite alla scuola delle unità cinofile
La vicepresidente della Camera ha visitato ieri pomeriggio la Scuola nazionale delle unità cinofile dei Vigili del fuoco
SETTIMO VITTONE - Chiude la strada provinciale 61 per lavori
SETTIMO VITTONE - Chiude la strada provinciale 61 per lavori
La sospensione potrà avvenire tra le 8 del lunedì 25 febbraio 2019 alle ore 18 del giovedì 28 febbraio 2019
VALCHIUSA - Un altro arresto per spaccio di droga in Valchiusella: nei guai un 46enne incensurato
VALCHIUSA - Un altro arresto per spaccio di droga in Valchiusella: nei guai un 46enne incensurato
I carabinieri di Vico Canavese hanno sequestrato 400 grammi di marijuana, danaro contante, probabilmente incassato dall'attività di spaccio in zona, e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente
CUORGNE' - A fuoco un alloggio in pieno centro storico: provvidenziale intervento dei vigili del fuoco - VIDEO
CUORGNE
La strada è stata chiusa al traffico dalla polizia municipale di Cuorgnè. Dopo la messa in sicurezza dell'alloggio i tecnici del Comune hanno visionato lo stabile per verificarne l'agibilità. Illesa la persona che si trovava nell'abitazione
PRASCORSANO - Un altro arresto in paese per l'estorsione a Cuorgnè
PRASCORSANO - Un altro arresto in paese per l
E' il terzo arresto in paese nel giro di una settimana sempre nell'ambito della stessa inchiesta e del medesimo processo penale
CIRIE' - Troppi pregiudicati nel bar: scatta la chiusura per 15 giorni
CIRIE
Questa mattina in via Gazzera, i carabinieri della compagnia di Venaria Reale hanno chiuso il bar «Caffè Villaggio»
CASELLE - Tisane alla cocaina: la guardia di finanza arresta un torinese all'aeroporto Sandro Pertini
CASELLE - Tisane alla cocaina: la guardia di finanza arresta un torinese all
Il quarantenne, residente nel torinese, è stato controllato dai finanzieri della compagnia di Caselle al suo arrivo allo scalo torinese; dopo un'ispezione del bagaglio, gli inquirenti hanno rinvenuto due sacchetti con le foglie di cocaina
IVREA - Alpini, Giuseppe Franzoso è il nuovo presidente dell'Ana
IVREA - Alpini, Giuseppe Franzoso è il nuovo presidente dell
Paolo Querio continuerà ad essere direttore del giornale sezionale «Lo Scarpone Canavesano». Nel 2021 il centenario della sezione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore