CANAVESE - Truffe via internet dalla Nigeria: 10 arresti

| Rubavano le identità chiedendo soldi. Era successo anche alla presidente della Pro loco di Rivarolo, Marina Vittone

+ Miei preferiti
CANAVESE - Truffe via internet dalla Nigeria: 10 arresti
Dall’alba di questa mattina, oltre 130 Finanzieri del Nucleo Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Torino e di altri Reparti del Corpo, stanno dando esecuzione, nell’ambito di indagini di polizia giudiziaria coordinate dalla locale Procura della Repubblica (pm Roberto Furlan) ad una ordinanza applicativa di misura cautelare, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Torino, nei confronti di 10 persone (di cui nove in carcere ed una agli arresti domiciliari), risultate essere promotori e sodali di un’articolata e ramificata organizzazione criminale, a carattere transnazionale - costituita 20 soggetti, principalmente di nazionalità nigeriana dedita al riciclaggio di denaro proveniente da truffe on line e frodi informatiche - per un valore di almeno 2,6 milioni di euro - perpetrate a danno di soggetti ed aziende italiane, cittadini statunitensi e di altri Paesi europei.
 
Sono altresì in corso 32 perquisizioni locali/domiciliari in Piemonte, Lombardia, Campania e Veneto. Le misure cautelari hanno come destinatari otto cittadini nigeriani e due italiani (questi ultimi emersi nell’ambito della nota inchiesta relativa all’omicidio del Consigliere comunale torinese Alberto Musy, condotta dalla Squadra Mobile di Torino, che ne sta curando l’esecuzione).
 
Di una truffa simile era rimasta vittima l'allora presidente della Pro Loco di Rivarolo Canavese, Marina Vittone. L'attacco nel 2012. Gli hacker hanno violato il computer della Pro loco, acquisendo l’intera rubrica della casella e-mail e tutti gli indirizzi di posta dei contatti Facebook. Almeno 2000 messaggi sono partiti come se fossero stati regolarmente inviati dalla presidente Vittone. Nel testo, questo appello: «Sono a Londra e mi hanno rubato la borsa con il passaporto e gli effetti personali. L'ambasciata mi ha rilasciato un documento temporaneo ma devo pagare il biglietto e saldare le fatture alberghiere. Western Union transfer è la migliore opzione per inviarmi denaro». A seguire gli estremi di un numero di telefono straniero e la firma della presidente dell’associazione. 
 
Considerata l’estensione transnazionale del fenomeno criminoso, è stata avviata una collaborazione con l’Agenzia europea di polizia Europol, oggi presente a Torino negli uffici del Nucleo Polizia Tributaria con un team di analisti, finalizzata ad un’attività coordinata a livello europeo tesa all’individuazione di ulteriori soggetti coinvolti negli altri Stati membri, facenti parte della medesima organizzazione.
Video
Cronaca
OZEGNA-AGLIÈ - Scontro auto-scooter, ferito ragazzo di Salassa
OZEGNA-AGLIÈ - Scontro auto-scooter, ferito ragazzo di Salassa
Il ragazzo è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè
RIVAROLO - Rubate le porte della Panda delle suore - FOTO
RIVAROLO - Rubate le porte della Panda delle suore - FOTO
Ancora furti nelle frazioni, questa volta a Pasquaro. A farne le spese l’auto delle suore. Due portiere sono state rubate
IVREA - Un chilo di droga in casa: 32enne di Scarmagno arrestato
IVREA - Un chilo di droga in casa: 32enne di Scarmagno arrestato
Lunedì il Gip di Ivrea, che ha convalidato l'arresto, ha disposto nei confronti del 32enne la misura degli arresti domiciliari
IVREA - La rassegna internazionale «Gli Accordi Rivelati»
IVREA - La rassegna internazionale «Gli Accordi Rivelati»
«Il Timbro» lancia una stagione di altissimo livello, con quattro concerti di musica da camera dedicati al quartetto d'archi
SAN BENIGNO - La Magneti Marelli venduta ai giapponesi di Calsonic
SAN BENIGNO - La Magneti Marelli venduta ai giapponesi di Calsonic
Timori occupazionali per lo stabilimento canavesano? «Non ci saranno ripercussioni sull'occupazione» dice il sindacato
CASELLE - Laser contro i piloti in fase di atterraggio: «Attentato alla sicurezza dei trasporti pubblici»
CASELLE - Laser contro i piloti in fase di atterraggio: «Attentato alla sicurezza dei trasporti pubblici»
Disturbare i piloti di un aereo di linea con un laser da terra è un gioco rischiosissimo che può mettere a rischio la vita di centinaia di persone. Le compagnie aeree hanno effettuato le segnalazioni all'Enav e alle forze di polizia
AUTOSTRADA A5 - Schianto a Quincinetto, automobilista in prognosi riservata al Cto - FOTO
AUTOSTRADA A5 - Schianto a Quincinetto, automobilista in prognosi riservata al Cto - FOTO
L'auto sulla quale viaggiava, una Nissan, ha divelto le barriere e si è fermata nella scarpata oltre la banchina. Necessario l'intervento dei vigili del fuoco di Ivrea che hanno estratto la persona ferita dalle lamiere del mezzo
VOLPIANO - Festeggiati i cento anni di Margherita Raimondo
VOLPIANO - Festeggiati i cento anni di Margherita Raimondo
È nata il 21 ottobre del 1918, ha vissuto in Italia e Argentina. Il sindaco le ha consegnato una targa a nome del Comune
FERROVIA CANAVESANA - Martedì bus al posto dei treni sulla Pont-Rivarolo
FERROVIA CANAVESANA - Martedì bus al posto dei treni sulla Pont-Rivarolo
«Domani, martedì 23 ottobre, tra le 6 e le 9, il servizio ferroviario nella tratta Rivarolo-Pont Canavese della linea Sfm1 sarà effettuato con autobus sostitutivi per motivi tecnici (treno in riparazione)»
RIVAROLO-PONT - Treno lumaca, più di un'ora per arrivare a destinazione: «Come andare a piedi»
RIVAROLO-PONT - Treno lumaca, più di un
Continua il calvario per i pendolari della ferrovia Canavesana. Questa mattina ritardo record sulla Pont-Rivarolo: la littorina ha viaggiato a velocità ridotta a causa di un guasto ai motori. Pendolari furenti contro la Gtt
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore