CANAVESE - Truffe via internet dalla Nigeria: 10 arresti

| Rubavano le identità chiedendo soldi. Era successo anche alla presidente della Pro loco di Rivarolo, Marina Vittone

+ Miei preferiti
CANAVESE - Truffe via internet dalla Nigeria: 10 arresti
Dall’alba di questa mattina, oltre 130 Finanzieri del Nucleo Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Torino e di altri Reparti del Corpo, stanno dando esecuzione, nell’ambito di indagini di polizia giudiziaria coordinate dalla locale Procura della Repubblica (pm Roberto Furlan) ad una ordinanza applicativa di misura cautelare, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Torino, nei confronti di 10 persone (di cui nove in carcere ed una agli arresti domiciliari), risultate essere promotori e sodali di un’articolata e ramificata organizzazione criminale, a carattere transnazionale - costituita 20 soggetti, principalmente di nazionalità nigeriana dedita al riciclaggio di denaro proveniente da truffe on line e frodi informatiche - per un valore di almeno 2,6 milioni di euro - perpetrate a danno di soggetti ed aziende italiane, cittadini statunitensi e di altri Paesi europei.
 
Sono altresì in corso 32 perquisizioni locali/domiciliari in Piemonte, Lombardia, Campania e Veneto. Le misure cautelari hanno come destinatari otto cittadini nigeriani e due italiani (questi ultimi emersi nell’ambito della nota inchiesta relativa all’omicidio del Consigliere comunale torinese Alberto Musy, condotta dalla Squadra Mobile di Torino, che ne sta curando l’esecuzione).
 
Di una truffa simile era rimasta vittima l'allora presidente della Pro Loco di Rivarolo Canavese, Marina Vittone. L'attacco nel 2012. Gli hacker hanno violato il computer della Pro loco, acquisendo l’intera rubrica della casella e-mail e tutti gli indirizzi di posta dei contatti Facebook. Almeno 2000 messaggi sono partiti come se fossero stati regolarmente inviati dalla presidente Vittone. Nel testo, questo appello: «Sono a Londra e mi hanno rubato la borsa con il passaporto e gli effetti personali. L'ambasciata mi ha rilasciato un documento temporaneo ma devo pagare il biglietto e saldare le fatture alberghiere. Western Union transfer è la migliore opzione per inviarmi denaro». A seguire gli estremi di un numero di telefono straniero e la firma della presidente dell’associazione. 
 
Considerata l’estensione transnazionale del fenomeno criminoso, è stata avviata una collaborazione con l’Agenzia europea di polizia Europol, oggi presente a Torino negli uffici del Nucleo Polizia Tributaria con un team di analisti, finalizzata ad un’attività coordinata a livello europeo tesa all’individuazione di ulteriori soggetti coinvolti negli altri Stati membri, facenti parte della medesima organizzazione.
Video
Cronaca
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
E' la sentenza emessa la scorsa settimana nei confronti di un uomo di Torino che lo scorso 6 giugno ha dato in escandescenza nell'area aeroportuale. Un vigile è rimasto ferito. L'uomo è stato subito arrestato dalla polizia
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
Le foto vincitrici del concorso sono state rispettivamente quella di Igor Bianco Levrin, di Ljubica Srdoc e di Alberto Peracchio
CERESOLE REALE - La Royal Marathon è stata una prova di valore anche per i volontari
CERESOLE REALE - La Royal Marathon è stata una prova di valore anche per i volontari
Decine di squadre del soccorso alpino sul tracciato, tre le ambulanze pronte a intervenire (di cui una con medico e infermiere a bordo, per interventi di soccorso avanzato) e una tenda medica di primo soccorso
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all'aeroporto di Caselle: partono i lavori per il tunnel di corso Grosseto
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all
Partono le opere per la realizzazione del collegamento della linea Torino-Ceres con la rete del servizio ferroviario metropolitano. Con il tunnel di corso Grosseto si aprono nuovi scenari per la mobilità del Canavese
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
Protagonista un 34enne residente nel campo nomadi. Durante i controlli sull'identità è spuntato il mandato di cattura
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
I militari dell'Arma, a Leini, hanno fermato un 25enne con un coltello a serramanico in auto. L'arma gli è valsa la denuncia
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
Sono Agliè, Ingria, Ozegna, Rueglio, Sparone, Tavagnasco e Vistrorio
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
Per spegnere l'incendio sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese. Nessun ferito
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapò e il Soccorso Alpino
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapò e il Soccorso Alpino
In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà al PalaMila in borgata Villa e si svolgerà interamente nella mattinata di domenica
CASTELLAMONTE - Rapina alla Banca Popolare di Novara
CASTELLAMONTE - Rapina alla Banca Popolare di Novara
Due rapinatori hanno assaltato la filiale oggi dopo le 15. Sono fuggiti con i soldi delle casse. Bottino di oltre 30 mila euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore