CANAVESE - Uomini e lupi, tra mito e realtà: una convivenza è possibile?

| A Valprato Soana un incontro pubblico promosso dal Parco Gran Paradiso sul predatore. Un'occasione per togliersi qualche curiosità, fugare paure immotivate, scoprire chi è il lupo e perché sta ritornando sulle Alpi anche in Canavese

+ Miei preferiti
CANAVESE - Uomini e lupi, tra mito e realtà: una convivenza è possibile?
Venerdì 17 agosto alle 21 nella sala del cinema parrocchiale di Valprato Soana si terrà un incontro dedicato al ritorno del lupo in Valle Soana, organizzato dall’Ente Parco Nazionale Gran Paradiso per informare residenti della valle e i turisti sulla situazione relativa alla presenza di questa specie nel versante piemontese del Parco. Ad affiancare il Direttore Antonio Mingozzi e Bruno Bassano, veterinario e responsabile del servizio biodiversità del Parco, ci sarà Luca Giunti, guardiaparco delle Aree Protette Alpi Cozie, ricercatore naturalistico e divulgatore per il progetto Life Wolfalps, che porterà la sua esperienza relativa a un’altra area del Piemonte in cui la presenza del lupo, da anni affermata, è stata argomento di molti dibattiti pubblici.

Il ritorno del lupo nell’alto Canavese fa parte di una dispersione naturale che ha portato le popolazioni appenniniche a colonizzare, nel corso degli ultimi 20 anni, l’Arco alpino occidentale. L’Ente Parco ha quindi ritenuto necessario continuare l’azione di informazione e coinvolgimento degli abitanti della Val Soana. Negli ultimi anni, il Parco ha realizzato incontri dedicati ai residenti al fine di spiegare il ritorno della specie, i cui spostamenti e insediamenti stabili negli ultimi 20 anni riguardano non solo la Val Soana.

I guardaparco ed il servizio biodiversità dell'Ente monitorano assiduamente il branco, l’Ente Parco inoltre, ha già provveduto, come previsto dalla Legge, a garantire le procedure di indennizzo dovute in caso di attacco di lupi al bestiame. Il lupo non deve essere visto solo come un problema. Al contrario, oltre a essere una specie di grande importanza ecologica, può essere una risorsa di richiamo turistico-naturalistico come dimostrato dal Centro faunistico “uomini e lupi” aperto nel Parco delle Alpi Marittime, che attira ogni anno molti visitatori.

Foto di Luciano Ramires

Cronaca
LOCANA - 490 studenti delle valli impegnati nel concorso Effepi
LOCANA - 490 studenti delle valli impegnati nel concorso Effepi
Hanno aderito 13 scuole (in maggioranza primarie, ma anche materne e una media) delle valli Sangone, Susa, Lanzo, Orco, Soana
BOLLENGO - Cena al buio dell'Apri Onlus: ospite d'onore Alessia Refolo
BOLLENGO - Cena al buio dell
Una cena per scoprire sensazioni nuove, per vivere un'emozione forte, ma positiva con l'importante scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sulla disabilità visiva
ALPETTE - Lutto in paese: è morto Ferrero, il presidente dell'Anpi
ALPETTE - Lutto in paese: è morto Ferrero, il presidente dell
Giovanni Ferrero, conosciuto da tutti come Nino, era anche nella lista "Uniti per Alpette" in vista delle elezioni amministrative
IVREA - Minaccia di farsi saltare in aria: salvata dai vigili del fuoco
IVREA - Minaccia di farsi saltare in aria: salvata dai vigili del fuoco
La 50enne aveva aperto i rubinetti del gas ma con la porta della cucina spalancata gli ambienti non si erano ancora saturati
CHIVASSO - Abbandonano rifiuti: denunciati e multati
CHIVASSO - Abbandonano rifiuti: denunciati e multati
La pattuglia di pronto intervento ha individuato tre soggetti con un camion che stavano scaricando alcuni sacchi di materiale
BORGARO - Incidente sul lavoro, 45enne gravemente ustionato
BORGARO - Incidente sul lavoro, 45enne gravemente ustionato
L'uomo è stato stabilizzato dal personale medico ed elitrasportato al Cto. Le sue condizioni sono gravi: è in prognosi riservata
CASTELLAMONTE - Incendio in pizzeria, intervento dei pompieri
CASTELLAMONTE - Incendio in pizzeria, intervento dei pompieri
Per fortuna non si sono registrati feriti o intossicati. Sul posto anche i carabinieri di Castellamonte per gli accertamenti del caso
CUORGNE' - Una folla in piazza in attesa del Giro d'Italia - FOTO
CUORGNE
Un momento di festa e condivisione con tantissima gente in piazza, promosso dagli sponsor che accompagnano il Giro
IVREA - «W il Giro e la F...!», la scritta diventa virale - FOTO
IVREA - «W il Giro e la F...!», la scritta diventa virale - FOTO
Qualcuno si è preso la briga di "vergare" la rotonda all'ingresso del centro storico con una scritta dedicata (in parte) al Giro
CUORGNE' - I ragazzi progettano il futuro della montagna - FOTO
CUORGNE
In Manifattura si è svolto il «Granparadisohack», un hackathon sui temi della montagna, dello sport e della sostenibilità
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore