CANAVESE - Uomini e lupi, tra mito e realtà: una convivenza è possibile?

| A Valprato Soana un incontro pubblico promosso dal Parco Gran Paradiso sul predatore. Un'occasione per togliersi qualche curiosità, fugare paure immotivate, scoprire chi è il lupo e perché sta ritornando sulle Alpi anche in Canavese

+ Miei preferiti
CANAVESE - Uomini e lupi, tra mito e realtà: una convivenza è possibile?
Venerdì 17 agosto alle 21 nella sala del cinema parrocchiale di Valprato Soana si terrà un incontro dedicato al ritorno del lupo in Valle Soana, organizzato dall’Ente Parco Nazionale Gran Paradiso per informare residenti della valle e i turisti sulla situazione relativa alla presenza di questa specie nel versante piemontese del Parco. Ad affiancare il Direttore Antonio Mingozzi e Bruno Bassano, veterinario e responsabile del servizio biodiversità del Parco, ci sarà Luca Giunti, guardiaparco delle Aree Protette Alpi Cozie, ricercatore naturalistico e divulgatore per il progetto Life Wolfalps, che porterà la sua esperienza relativa a un’altra area del Piemonte in cui la presenza del lupo, da anni affermata, è stata argomento di molti dibattiti pubblici.

Il ritorno del lupo nell’alto Canavese fa parte di una dispersione naturale che ha portato le popolazioni appenniniche a colonizzare, nel corso degli ultimi 20 anni, l’Arco alpino occidentale. L’Ente Parco ha quindi ritenuto necessario continuare l’azione di informazione e coinvolgimento degli abitanti della Val Soana. Negli ultimi anni, il Parco ha realizzato incontri dedicati ai residenti al fine di spiegare il ritorno della specie, i cui spostamenti e insediamenti stabili negli ultimi 20 anni riguardano non solo la Val Soana.

I guardaparco ed il servizio biodiversità dell'Ente monitorano assiduamente il branco, l’Ente Parco inoltre, ha già provveduto, come previsto dalla Legge, a garantire le procedure di indennizzo dovute in caso di attacco di lupi al bestiame. Il lupo non deve essere visto solo come un problema. Al contrario, oltre a essere una specie di grande importanza ecologica, può essere una risorsa di richiamo turistico-naturalistico come dimostrato dal Centro faunistico “uomini e lupi” aperto nel Parco delle Alpi Marittime, che attira ogni anno molti visitatori.

Foto di Luciano Ramires

Cronaca
CANAVESE - Chiude la Pedemontana per i lavori all'illuminazione
CANAVESE - Chiude la Pedemontana per i lavori all
Previsto senso unico lungo la strada provinciale 41 di Agliè dal chilometro 12+900 al chilometro 13+840, permettendo il transito nella sola direzione Torre Canavese-Baldissero
RIVAROLO - Ancora furti in città: indagini dei carabinieri in corso
RIVAROLO - Ancora furti in città: indagini dei carabinieri in corso
Al vaglio degli inquirenti le immagini delle telecamere di videosorveglianza installate in diversi punti di Rivarolo
RIVAROLO - Auto a fuoco, trovata una bottiglia di alcool - FOTO
RIVAROLO - Auto a fuoco, trovata una bottiglia di alcool - FOTO
E' quindi probabile che si sia trattato di un incendio di natura dolosa. Le indagini dei carabinieri di Agliè sono in corso
CANDIA - Accende l'auto e investe il meccanico che la sta riparando
CANDIA - Accende l
Accertamenti in corso sulla dinamica dell'accaduto da parte dei tecnici dello Spresal dell'Asl To4. L'uomo ricoverato a Ivrea
VALPERGA - Furioso incendio devasta il bar della stazione: danni ingenti e struttura non agibile - FOTO
VALPERGA - Furioso incendio devasta il bar della stazione: danni ingenti e struttura non agibile - FOTO
A dare l'allarme un automobilista di passaggio che ha chiamato il 112 dopo aver visto le fiamme all'interno dei locali. In pochi minuti sono intervenuti sul posti i vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese insieme ai carabinieri
RIVAROLO - Bimbo si sente male in campo: elitrasportato a Cirié
RIVAROLO - Bimbo si sente male in campo: elitrasportato a Cirié
L'ambulanza lo ha trasportato fino al polo di Protezione Civile dove è stato preso in consegna dall'equipe medica dell'eliambulanza
QUINCINETTO - Frana: «La chiusura della A5 non sarà troppo lunga»
QUINCINETTO - Frana: «La chiusura della A5 non sarà troppo lunga»
Occorre infatti far brillare i due massi più grossi da 5 mila metri cubi e disgaggiare nel complesso 30 mila metri cubi di materiale
CUORGNE' - «Scuola in mezzo al mare»: al Cinema Margherita con la regista Gaia Russo Frattasi
CUORGNE
Di origini chivassesi, Gaia Russo Frattasi si è laureata presso il DAMS di Torino e ha collaborato con Vittorio De Seta, Ermanno Olmi e Giorgio Diritti
RIVAROLO - Scatta l'allarme bomba per uno zaino abbandonato sul treno: gli artificieri lo hanno fatto brillare - FOTO
RIVAROLO - Scatta l
Le operazioni si sono concluse intorno a mezzanotte. Una volta messa in sicurezza l'area lo zaino è stato fatto saltare. Era probabilmente vuoto. La circolazione di bus e treni, vista l'ora, non ha subito alcun ritardo
DRAMMA A CHIESANUOVA - Un uomo trovato morto sul ciglio della strada: inutili tutti i soccorsi
DRAMMA A CHIESANUOVA - Un uomo trovato morto sul ciglio della strada: inutili tutti i soccorsi
Secondo quanto hanno potuto ricostruire i carabinieri, l'uomo era in compagnia di un amico e aveva raggiunto la Valle Sacra per trascorrere qualche ora lontano da Torino e per raccogliere verdura nei prati. Poi è stato trovato senza vita
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore