CANAVESE - Valli senza corrente: «Intervenga il prefetto di Torino»

| Uncem informa il Ministro Demicheli, il Capo della Protezione Civile Angelo Borrelli e chiede un incontro urgente con il prefetto

+ Miei preferiti
CANAVESE - Valli senza corrente: «Intervenga il prefetto di Torino»
«Ritengo gravissimo che l'energia elettrica nelle valli alpine e appenniniche, in particolare in diverse zone delle Alpi, dopo le nevicate dei giorni scorsi, non sia stata ancora ovunque ripristinata. Sono in contatto con Enel e so gli sforzi che si stanno facendo, con centinaia di uomini al lavoro sulle linee, e con la posa di generatori. I loro responsabili relazioni istituzionali sono in continuo contatto con i Sindaci. Il problema non è però solo questo, non sono gli interventi post-emergenza. Bensì quanto non è stato fatto prima, negli ultimi dieci anni e negli ultimi dieci mesi, pesa enormemente. Le linee in montagna vanno interrate e maggiormente manutenute. Il livello di ordinaria manutenzione è troppo bassa. Uncem lo aveva detto già dieci anni fa, quando aveva anche fatto un esposto contro Enel e gli operatori di telefonia mobile per interruzione di pubblico servizio. Occorrono maggiori presidi del Concessionario delle reti, che devono essere presenti nelle valli montane con più uomini. E poi occorre un piano massivo per l'interramento delle linee aree, bassa, media e alta tensione».

Lo afferma Marco Bussone, Presidente nazionale Uncem. Che prosegue: «Persone anziane e non nelle ultime ore hanno avuto bisogno di particolare assistenza, in Alta Langa e nelle Valli di Lanzo in particolare, non avendo energia per stufe e riscaldamento - prosegue Bussone -. È molto grave che i Sindaci, con grande costante impegno e determinazione, siano stati costretti anche a dover portare loro concittadini in alberghi di paesi vicini, o almeno a valutarne la possibilità. Ho informato il Ministro Demicheli, il Capo della Protezione Civile Angelo Borrelli e chiederò come Uncem ai Prefetti di Cuneo e Torino un urgente incontro con tutti i Sindaci e gli Amministratori, oltre che con Enel e Terna. Per chiarire responsabilità, anche con l'Arera, Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente‎, e per cercare di evitare che quanto successo possa ripetersi in occasione delle prossime nevicate».

Cronaca
VOLPIANO - Camioncino della raccolta rifiuti finisce nel rio: un ferito
VOLPIANO - Camioncino della raccolta rifiuti finisce nel rio: un ferito
L'autista č rimasto bloccato all'interno della cabina a seguito delle ferite riportate nello schianto. Non č in pericolo di vita
CUORGNE' - Incendio camino, intervento dei vigili del fuoco - FOTO
CUORGNE
A dare l'allarme sono stati i residenti che hanno notato il fumo nero e hanno immediatamente chiamato il 112
RIVAROLO - Il commercio cittadino piange Domenica Tarro Genta
RIVAROLO - Il commercio cittadino piange Domenica Tarro Genta
Storica negoziante č mancata domenica all'ospedale di Cuorgnč dove era ricoverata da qualche giorno. Aveva 87 anni
CASTELLAMONTE - Salta il Carnevale storico: resterą solo la sfilata dei carri. Supremo ordine furente: «Vittima la storia del Carnevale»
CASTELLAMONTE - Salta il Carnevale storico: resterą solo la sfilata dei carri. Supremo ordine furente: «Vittima la storia del Carnevale»
«La scorsa settimana siamo stati invitati in Comune per organizzare un carnevale allegorico. Essendo noi il gruppo degli ex personaggi della parte storica abbiamo ritenuto di non avere nulla a che vedere con la parte allegorica»
VALPERGA - Appello per riqualificare Belmonte dopo gli incendi
VALPERGA - Appello per riqualificare Belmonte dopo gli incendi
L'ente di gestione sta contattando i proprietari dei terreni chiedendo di firmare il modulo con cui danno il consenso ai lavori
SANITA' - Allerta coronavirus cinese: ecco dieci risposte per non farsi prendere dal panico
SANITA
Il Ministero della Salute ha diffuso un vademecum con domande e risposte su tutto quello che c'č da sapere
FELETTO - Blitz della guardia di finanza dai cinesi: 250mila articoli potenzialmente pericolosi sequestrati - VIDEO
FELETTO - Blitz della guardia di finanza dai cinesi: 250mila articoli potenzialmente pericolosi sequestrati - VIDEO
I finanzieri hanno sequestrato, oltre a prodotti tessili con false indicazioni di provenienza, 250mila articoli non conformi in materia di sicurezza prodotti e potenzialmente pericolosi per la salute degli acquirenti
BORGOMASINO - Vigile del fuoco ferito mentre spegne l'incendio
BORGOMASINO - Vigile del fuoco ferito mentre spegne l
A causa del cedimento del solaio, il vigile del fuoco č caduto da un'altezza di circa tre metri, precipitando dentro la casa
CIRIE' - 25mila euro di tagliaerba rubati in garage: 42enne nei guai
CIRIE
Il materiale sequestrato dai militari dell'Arma č custodito nella caserma di Mathi in attesa di identificare i proprietari
FELETTO - Spaventoso incidente sulla 460, strada chiusa e traffico in tilt - FOTO E VIDEO
FELETTO - Spaventoso incidente sulla 460, strada chiusa e traffico in tilt - FOTO E VIDEO
La dinamica del sinistro č al vaglio della Polizia Stradale di Torino. La 460 č stata chiusa al traffico per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso. Sul posto sono intervenute diverse ambulanze del 118 e i vigili del fuoco di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore