CANAVESE - Vendita sensori contro le fughe di gas. E' una truffa?

| Centinaia di volantini affissi in molti Comuni della zona. Federconsumatori, in Valle d'Aosta, ha già portato alla luce il problema

+ Miei preferiti
CANAVESE - Vendita sensori contro le fughe di gas. E una truffa?
In molti Comuni dell'alto Canavese, come ci hanno segnalato via whatsapp alcuni nostri lettori, sono comparsi in questi giorni i volantini di una presunta azienda lombarda che vende strumenti di sicurezza contro le fughe di gas. Gli stessi volantini sono comparsi in mezza Italia e, secondo le associazioni dei consumatori, potrebbero celare una truffa. Nei volantini si legge che incaricati della ditta si recheranno dai residenti per spiegare il funzionamento e le caratteristiche delle canne del gas e dei rilevatori delle fughe di gas metano, Gpl e ossido di carbonio. 
 
Federconsumatori Valle d'Aosta, già a maggio, ricevendo alcune segnalazioni da parte di residenti della zona, aveva fatto presente che l’installazione del rilevatore non è obbligatoria per legge e che il prezzo che propone la ditta è circa dieci volte superiore a quello medio (250 euro rispetto ai 25/30 di media). Secondo altre testimonianze, al momento della visita a domicilio, il tecnico si presenta con un piccolo dispositivo che dovrebbe rilevare le eventuali fughe di gas, da installare sul muro. Alcune persone hanno denunciato il fatto che, al momento della visita, l’installazione del dispositivo è stata dichiarata “obbligatoria per legge” quando, invece, non è assolutamente vero.
 
Occhi aperti dunque. Nel periodo estivo le truffe alle persone rimaste a casa (spesso sole) non mancano. Per qualunque è dubbio è sempre opportuno chiamare le forze dell'ordine. Una chiamata al 112 non costa nulla e può essere d'aiuto a se stessi ma anche ai vicini di casa o ai famigliari.
Cronaca
IVREA - Tante donazioni per il reparto pediatria dell'ospedale
IVREA - Tante donazioni per il reparto pediatria dell
Numerosi i benefattori che si sono resi protagonisti di diverse donazioni per un valore complessivo di circa 28 mila euro
RIVAROLO CANAVESE - Crollano dei calcinacci alle scuole medie: colpita una studentessa
RIVAROLO CANAVESE - Crollano dei calcinacci alle scuole medie: colpita una studentessa
Sono in corso gli accertamenti tecnici da parte del gli uffici del Municipio per capire che cosa abbia provocato il crollo di alcuni calcinacci. Crollo che si è verificato nell'ala più recente della scuola media inaugurata nel 2003
CASELLE - Da dicembre nuovo volo diretto per Copenhagen
CASELLE - Da dicembre nuovo volo diretto per Copenhagen
Verrà operato dalla compagnia aerea SAS Scandinavian ogni sabato dal prossimo 21 dicembre 2019, sino al 21 marzo 2020
IVREA - L'equipe medica asporta un tumore in laparoscopia
IVREA - L
Intervento complesso e raro su una massa tumorale di natura benigna, localizzata sull'ovaio sinistro, tolta a una paziente di 61 anni
CIRIE' - Tre chili di marijuana in casa: arrestato dai carabinieri un insospettabile pusher
CIRIE
Un operaio di 46 anni è stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Venaria nel corso di una più articolata indagine contro lo spaccio di stupefacenti nella zona di Ciriè e nei paesi del basso Canavese
VOLPIANO - Ai domiciliari per spaccio torna in carcere per truffa
VOLPIANO - Ai domiciliari per spaccio torna in carcere per truffa
Un ragazzo di 24 anni ha messo in vendita un cellulare via internet: ha incassato 700 euro ma non ha spedito il telefono
IVREA - Una commessa coraggiosa mette in fuga il ladro del negozio
IVREA - Una commessa coraggiosa mette in fuga il ladro del negozio
L'auto utilizzata per la fuga, una station wagon blu, è stata segnalata alla polizia di Ivrea per gli accertamenti del caso
CUORGNE' - Torneo di Maggio, il Borgo San Rocco ha vinto l'edizione 2019 del palio - FOTO
CUORGNE
Si è chiusa così questa sera l'edizione 2019 del Torneo di Cuorgnè, edizione segnata anche dal maltempo che ha fatto saltare, purtroppo, il ritorno del torneo equestre. Nonostante la pioggia, però, il Torneo non è si fermato
CUORGNE' - Re Arduino e la Regina Berta uniti con rito celtico: conclusione a sorpresa per il Torneo di Maggio - VIDEO
CUORGNE
La loro avventura nella vita è iniziata proprio ad un Torneo di Maggio qualche anno fa. Così il Torneo ha deciso di diventare qualcosa di più per Re Arduino e la Regina Berta dell'edizione 2019, al secolo Franco Fava e Michela Boetto
RIVAROLO - Il Poli per Dynamo Camp, giornata benefica delle associazioni
RIVAROLO - Il Poli per Dynamo Camp, giornata benefica delle associazioni
Giornata a scopo completamente benefico a favore della “Dynamo Camp” cioè un luogo magico, un camp di terapia per bambini e ragazzi malati
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore