CANAVESE - Vent'anni fa la sciagura aerea della Val Soana: morirono due bimbi - FOTO

| I parenti delle cinque vittime oggi tornano sul luogo della tragedia

+ Miei preferiti
CANAVESE - Ventanni fa la sciagura aerea della Val Soana: morirono due bimbi - FOTO
Sono passati vent'anni da quel tragico 14 agosto, quando un Viking di nazionalità francese si schiantò contro la parte della Rosa dei Banchi, in Val Soana, a due passi dal versante piemontese del massiccio del Gran Paradiso. Vi persero la vita cinque persone. Tra loro anche due bambine, una di queste scampata dall'inferno di Chernobyl. Oggi i parenti delle vittime, giunti dalla Francia proprio in occasione di questo triste anniversario, torneranno sul luogo della sciagura, insieme ai tecnici del Soccorso Alpino della delegazione canavesana che li accompagneranno nel punto dove avvenne, vent'anni fa, l'impatto con la montagna. 

«Alcuni di loro saranno gli stessi uomini che venti anni fa intervennero per primi sul luogo dell'incidente - fanno sapere dalla dodicesima delegazione canavesana del Soccorso Alptino - in qualità di tecnici Sar - Search And Rescue -, incarico derivante da una convenzione con l'aeronautica militare». 
 
Ai comandi del velivolo c'era Raul Olivier, 68 anni, di Houdain. Pilota esperto. Era l'uomo al quale era stata affidata la piccola Irina Zintchenko, 11 anni, la bimba proveniente da Chernobyl, giunta in Francia grazie a un'associazione umanitaria. Con loro viaggiavano Laurie Bedoni, 7 anni di Evian, il padre Auguste (architetto di 49 anni) e Max Bochaton, 50 anni, albergatore. Lo schianto è avvenuto a quota 2800 metri, alle 17.30 del 14 agosto 1994. Nella zona c'era una fitta nebbia. A dare l'allarme un pastore della zona. Nulla da fare per i cinque a bordo: sono morti carbonizzati.
 
Nelle immagini, tratte dal profilo della dodicesima delegazione canavesana del soccorso alpino, uno scatto dei soccorritori e l'articolo del quotidiano La Stampa che, il 17 agosto, dava la notizia della tragedia.
 
UPDATE - Sabato, come previsto, una delegazione delle famiglie francesi è salita in quota, insieme ai volontari del soccorso alpino, per ricordare il giorno di quella drammatica sciagura. Nelle foto l'arrivo del gruppo nel punto in cui il piccolo velivolo francese precipitò al suolo (foto del soccorso alpino).
 
Galleria fotografica
CANAVESE - Ventanni fa la sciagura aerea della Val Soana: morirono due bimbi - FOTO - immagine 1
CANAVESE - Ventanni fa la sciagura aerea della Val Soana: morirono due bimbi - FOTO - immagine 2
CANAVESE - Ventanni fa la sciagura aerea della Val Soana: morirono due bimbi - FOTO - immagine 3
CANAVESE - Ventanni fa la sciagura aerea della Val Soana: morirono due bimbi - FOTO - immagine 4
CANAVESE - Ventanni fa la sciagura aerea della Val Soana: morirono due bimbi - FOTO - immagine 5
CANAVESE - Ventanni fa la sciagura aerea della Val Soana: morirono due bimbi - FOTO - immagine 6
CANAVESE - Ventanni fa la sciagura aerea della Val Soana: morirono due bimbi - FOTO - immagine 7
CANAVESE - Ventanni fa la sciagura aerea della Val Soana: morirono due bimbi - FOTO - immagine 8
Cronaca
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Soccorritori ancora al lavoro - FOTO e VIDEO
SLAVINA SULL
Domani mattina partirà da Torino il quarto contingente piemontese che arriverà in serata in Abruzzo
FURTI - Zingara ventenne arrestata dopo un furto a un anziano di Ciriè
FURTI - Zingara ventenne arrestata dopo un furto a un anziano di Ciriè
Le nomadi, rendendosi conto di essere state scoperte, sono fuggite lasciando tutti i gioielli e il denaro appena rubato all'uomo
CANAVESE - Centro Italia: la protezione civile non raccoglie cibo e indumenti
CANAVESE - Centro Italia: la protezione civile non raccoglie cibo e indumenti
Il Coordinamento si dissocia da ogni attività non ufficializzata dalla Regione Piemonte
CUORGNE' - Studenti volenterosi rendono confortevole la scuola
CUORGNE
Realizzato dai ragazzi una sorta di salottino colorato all'interno dello storico istituto cuorgnatese: assolutamente originale
MAZZE' - Donna colpita dalla meningite trasferita all'Amedeo di Savoia
MAZZE
La pensionata, sola in casa, era stata soccorsa dopo l'allarme del figlio che, non riuscendo a contattarla, aveva chiamato il 118
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
In occasione della recente Festa di Sant’Antonio
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
All’ingresso dell'ospedale di Ivrea installato un amplificatore portatile con sistema a induzione magnetica donato dall’Apic
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
Una quarantunenne, domiciliata nel campo nomadi di strada dell’Aeroporto tra Borgaro e Torino, è stata denunciata per furto aggravato in concorso: agiva con «l'aiuto» dei suoi sei bambini che sono stati affidati alla custodia del nonno
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
Indagini in corso da parte dei carabinieri di Rivarolo Canavese
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese altri soccorritori inviati in Abruzzo - FOTO
SLAVINA SULL
Oggi, lunedì 23 gennaio, partirà da Torino il terzo contingente di volontari del CNSAS Piemonte che giungerà in Abruzzo verso sera
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore