CANAVESE - Veterinario uccide un leone: l'ira degli animalisti

| Polemiche a raffica sulla partecipazione di Luciano Ponzetto, di Caluso, a un safari in Africa. «Nessun divieto» ribatte lui

+ Miei preferiti
CANAVESE - Veterinario uccide un leone: lira degli animalisti
Sta facendo il giro del web la foto del veterinario di Caluso, Luciano Ponzetto, insieme a un leone appena abbattuto nel corso di un safari in Tanzania. Foto tratta dal sito internet del club «Safari Italian Chapter» di Biella che, tra le sue finalità, annovera anche la caccia per «la conservazione della fauna nel mondo intero». Gli animalisti, sul web, si sono scatenati. Centinaia di condivisioni e migliaia di commenti hanno popolato i social network nelle ultime ore. In molti casi i commenti riportano insulti e augurano al veterinario di fare una brutta fine. Un caso che ricorda molto da vicino quello del prete di Ozegna, Ciconio e Lusigliè di qualche settimana fa, anche lui alle prese con una battuta di caccia.
 
Ora, proprio come nel caso del prete, vale la pena sottolineare che non ci sono leggi o regolamenti che impediscano formalmente al veterinario di andare a caccia o di partecipare a dei safari. Sul punto di vista etico, ovvero se è opportuno per un professionista che cura gli animali partecipare a una battuta di caccia ai danni di specie a rischio (come il leone), il dibattito è ovviamente aperto. Ed è proprio su questo che la foto ha scatenato l'ira degli animalisti.
 
Dal canto suo, Luciano Ponzetto ieri ha diffuso un comunicato stampa nel quale tenta di difendersi proprio su questo piano. «La professione di veterinario non è incompatibile, né sotto il profilo deontologico né sotto quello morale, con attività di caccia o safary, praticate nel rispetto delle vigenti leggi, ove esse possono essere svolte». Secondo il comunicato la circostanza per cui il dottor Luciano Ponzetto è uno stimato veterinario (a cui si rivolgono numerosi colleghi del panorama locale per operazioni chirurgiche e ortopediche di particolare complessità) non può perciò limitare il suo diritto a svolgere attività hobbistiche e queste ultime, a loro volta, non possono essere utilizzate in modo strumentale per ingenerare presso l’opinione pubblica un’immagine negativa, sia moralmente che professionalmente». 
 
Chi lo conosce, anche su internet, ha espresso parole di apprezzamento per il lavoro ineccepibile fin qui portato avanti dal medico di Caluso che, dal 1999, è anche direttore sanitario del canile. Lo sdegno e la rabbia degli animalisti, però, di fronte alla foto eloquente, hanno avuto la meglio in termini di diffusione. Se il web può essere considerato un "moderno" tribunale, il veterinario è stato giudicato colpevole.
Dove è successo
Cronaca
LOCANA-NOASCA-CERESOLE REALE - Nasce l'infermiere di comunità per una sanità più umana e vicina ai cittadini
LOCANA-NOASCA-CERESOLE REALE - Nasce l
All'ospedale Vernetti di Locana, l'Asl To4 ha presentato il progetto sperimentale di Infermiere di Comunità dell’area Locana-Noasca-Ceresole Reale. «L'infermiere sarà il volto dell'Asl sul territorio» dice il direttore Ardissone
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
Nel mese di giugno, inoltre, la low cost ripristinerà Palma di Maiorca (dal 25 giugno), Skiathos (dal 27 giugno) e Corfù
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell'ex provincia
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell
Il transito del Gran Piemonte è stata una preziosa opportunità per mettere in evidenza e risolvere una problematica locale
STRAMBINO - L'Agenzia delle Entrate apre uno sportello catastale
STRAMBINO - L
Gli sportelli catastali forniscono un servizio di consultazione, semplice ed accessibile, per i dati sulle proprietà immobiliari
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
Gli allievi delle scuole dei Comuni di Prascorsano, Valperga e Cuorgnè saliranno a Belmonte il prossimo 1° giugno
CUORGNE' - Vanno in giro armati di coltelli: due ragazzi denunciati
CUORGNE
A Valperga, nei pressi del parco giochi comunale, i militari hanno trovato un sedicenne in possesso di due coltelli svizzeri
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
Brutto incidente alle porte di Rivarolo. Una donna del '33 ferita e trasportata in ospedale. Sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea, i vigili del fuoco di Rivarolo e Ivrea e la croce rossa
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
Se la dovrebbe cavare con novanta giorni di prognosi il nigeriano di 25 anni che oggi pomeriggio, in strada Crosa, si è schiantato contro la cancellata di una villa mentre era in sella alla propria bicicletta. E' ricoverato al Cto di Torino
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
Il giovane è caduto in discesa sulla provinciale per Filia. È stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ospedale
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
Oggi i bambini hanno potuto vivere l'esperienza della pittura «en plein air» ripercorrendo i passi della nota Scuola di Rivara
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore