CANAVESE - Visite con liste d'attesa infinite: l'Asl corre ai ripari

| All'ospedale di Cuorgnè, da aprile, sarà possibile effettuare le prime visite ortopediche senza la prenotazione

+ Miei preferiti
CANAVESE - Visite con liste dattesa infinite: lAsl corre ai ripari
L'Asl To4 del Canavese cerca di ridurre i tempi di attesa per le visite specialistiche. Per farlo l'azienda ha deciso di adottare diverse soluzioni. «Il nostro impegno è continuo - dice il direttore generale Lorenzo Ardissone - a breve attiveremo la possibilità di effettuare le prime visite ortopediche con accesso diretto, cioè senza prenotazione, all’ospedale di Cuorgnè; così come già si sta facendo per le prime visite cardiologiche (a Ivrea e a Ciriè) e per le prime visite urologiche (a Ciriè). Per diverse altre prestazioni, invece, abbiamo istituito sedute dedicate per il recupero delle persone in lista d’attesa. Sono alcune delle soluzioni adottate grazie al lavoro costante di lettura dei numeri del fabbisogno dei nostri cittadini, accompagnato da un’analisi globale e integrata dei problemi».
 
A partire dal prossimo 20 aprile, all’ospedale di Cuorgnè sarà possibile effettuare le prime visite ortopediche ad accesso diretto, senza prenotazione e con impegnativa del medico curante. Il servizio sarà attivo il mercoledì, dalle 13.30 alle 15.30: saranno visitati i primi dodici utenti presenti alle ore 13 nei locali dell’ambulatorio ortopedico di Cuorgnè (piano terra), a cui sarà consegnato un numero progressivo. Per tutta un’altra serie di prestazioni sono state istituite sedute dedicate al recupero delle persone in lista d’attesa che sono state contattate per anticipare la prestazione.
 
Per le prime visite pneumologiche, le criticità riguardavano l’area eporediese, per cui sono state organizzate sedute dedicate nella sede di Ivrea. Inoltre, un medico specialista pneumologo che prima divideva il proprio tempo lavorativo, ora è dedicato a tempo pieno alla pneumologia, con il 60% dell’attività sempre a Chivasso e il 40% a Ivrea. Per le prime visite oculistiche, sono state aggiunte, a Ciriè e a Ivrea, sedute dedicate alle persone in lista d’attesa in tutte le sedi Asl. In riferimento alle ecografie addominali, sono state adottate due soluzioni. In primo luogo, le strutture private accreditate presenti sul territorio hanno risposto positivamente alla richiesta di collaborazione dell’Azienda a vantaggio dei cittadini. In secondo luogo, all’ospedale di Ivrea sono state organizzate sedute dedicate alle persone in lista d’attesa presso la stessa sede eporediese. 
 
L'azienda ha contattato complessivamente 1697 utenti per proporre di anticipare loro la prestazione: hanno aderito alla proposta con una percentuale che varia dal 14 al 71%, a seconda della prestazione stessa. Le strutture private accreditate hanno contattato, per le ecografie addominali, 1.281 persone: ha aderito alla proposta il 25% circa degli utenti in lista d’attesa.
Cronaca
CASTELLAMONTE - Droga in casa, 34enne italiano denunciato - VIDEO
CASTELLAMONTE - Droga in casa, 34enne italiano denunciato - VIDEO
Una persona denunciata e 240 grammi di marijuana sequestrati. È questo il bilancio dell’attività antidroga svolta nei giorni scorsi
VALPERGA - All'Ambra torna la rassegna dedicata al cinema d'essai
VALPERGA - All
Il calendario si compone di sei appuntamenti con cadenza settimanale dall'8 novembre al 13 dicembre ogni giovedì con biglietto ridotto ad euro 5 per tutti
OZEGNA - Operaio pestato davanti al pub: altre due condanne
OZEGNA - Operaio pestato davanti al pub: altre due condanne
Oggi la vittima vive con la moglie e la bambina che è nata proprio mentre era in coma, pochi giorni dopo il terribile pestaggio
CASELLE - Droga e bici «sospette» nel garage: un 32enne nei guai - FOTO
CASELLE - Droga e bici «sospette» nel garage: un 32enne nei guai - FOTO
Nel corso di un controllo, i militari dell'Arma hanno scoperto in un garage alla periferia di Caselle marijuana e diverse biciclette
IVREA - «Ancora in campo»: buone pratiche per essere in salute
IVREA - «Ancora in campo»: buone pratiche per essere in salute
Tutte le attività sono gratuite e riservate agli ultra sessantacinquenni residenti, previa iscrizione presso lo Sportello Anziani
SETTIMO TORINESE - Inaugurata la nuova sede della Polizia Stradale - FOTO e VIDEO
SETTIMO TORINESE - Inaugurata la nuova sede della Polizia Stradale - FOTO e VIDEO
I lavori, realizzati con Ativa, hanno permesso di recuperare un ex albergo vicino all'innesto della A4 Torino-Milano, della tangenziale e della A5 Torino-Aosta
LEINI - Negoziante picchiato con una sedia: due cinesi denunciati dai carabinieri
LEINI - Negoziante picchiato con una sedia: due cinesi denunciati dai carabinieri
Insulti, minacce e colpi di sedia in testa. E' stato ferito così, giovedì sera, un negoziante cinese di Leini, titolare di un bazar in via Lombardore. Identificati dai militari dell'Arma gli autori della «spedizione punitiva» nel negozio
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
Casting in Canavese per la serie tv canadese «Blood & Treasure». L'appuntamento è domenica 21 in sala Santa Marta
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l'ora: presi dalla polizia
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l
Arrestati per resistenza a pubblico ufficiale due italiani dopo un lungo inseguimento tra Borgaro e Venaria Reale
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
Una folla commossa, oggi, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria, ha tributato l'estremo saluto a Massimiliano Pirrazzo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore