CANAVESE - Visite con liste d'attesa infinite: l'Asl corre ai ripari

| All'ospedale di Cuorgnč, da aprile, sarą possibile effettuare le prime visite ortopediche senza la prenotazione

+ Miei preferiti
CANAVESE - Visite con liste dattesa infinite: lAsl corre ai ripari
L'Asl To4 del Canavese cerca di ridurre i tempi di attesa per le visite specialistiche. Per farlo l'azienda ha deciso di adottare diverse soluzioni. «Il nostro impegno è continuo - dice il direttore generale Lorenzo Ardissone - a breve attiveremo la possibilità di effettuare le prime visite ortopediche con accesso diretto, cioè senza prenotazione, all’ospedale di Cuorgnè; così come già si sta facendo per le prime visite cardiologiche (a Ivrea e a Ciriè) e per le prime visite urologiche (a Ciriè). Per diverse altre prestazioni, invece, abbiamo istituito sedute dedicate per il recupero delle persone in lista d’attesa. Sono alcune delle soluzioni adottate grazie al lavoro costante di lettura dei numeri del fabbisogno dei nostri cittadini, accompagnato da un’analisi globale e integrata dei problemi».
 
A partire dal prossimo 20 aprile, all’ospedale di Cuorgnè sarà possibile effettuare le prime visite ortopediche ad accesso diretto, senza prenotazione e con impegnativa del medico curante. Il servizio sarà attivo il mercoledì, dalle 13.30 alle 15.30: saranno visitati i primi dodici utenti presenti alle ore 13 nei locali dell’ambulatorio ortopedico di Cuorgnè (piano terra), a cui sarà consegnato un numero progressivo. Per tutta un’altra serie di prestazioni sono state istituite sedute dedicate al recupero delle persone in lista d’attesa che sono state contattate per anticipare la prestazione.
 
Per le prime visite pneumologiche, le criticità riguardavano l’area eporediese, per cui sono state organizzate sedute dedicate nella sede di Ivrea. Inoltre, un medico specialista pneumologo che prima divideva il proprio tempo lavorativo, ora è dedicato a tempo pieno alla pneumologia, con il 60% dell’attività sempre a Chivasso e il 40% a Ivrea. Per le prime visite oculistiche, sono state aggiunte, a Ciriè e a Ivrea, sedute dedicate alle persone in lista d’attesa in tutte le sedi Asl. In riferimento alle ecografie addominali, sono state adottate due soluzioni. In primo luogo, le strutture private accreditate presenti sul territorio hanno risposto positivamente alla richiesta di collaborazione dell’Azienda a vantaggio dei cittadini. In secondo luogo, all’ospedale di Ivrea sono state organizzate sedute dedicate alle persone in lista d’attesa presso la stessa sede eporediese. 
 
L'azienda ha contattato complessivamente 1697 utenti per proporre di anticipare loro la prestazione: hanno aderito alla proposta con una percentuale che varia dal 14 al 71%, a seconda della prestazione stessa. Le strutture private accreditate hanno contattato, per le ecografie addominali, 1.281 persone: ha aderito alla proposta il 25% circa degli utenti in lista d’attesa.
Dove è successo
Cronaca
VOLPIANO - Spaccio di droga e coltivazione di marijuana: operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale
VOLPIANO - Spaccio di droga e coltivazione di marijuana: operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale
Le indagini sono iniziate analizzando le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza installate dall'amministrazione comunale. Indagini che si sono concluse martedģ 11 luglio con un arresto e due denunce
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l'ideatrice del massacro
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l
Ergastolo confermato anche in Cassazione: Giorgio Palmieri e la moglie Dorotea De Pippo rimarranno per tutta la vita in carcere per aver pianificato e realizzato la strage che il 3 gennaio 2014 a Caselle
SCARMAGNO - E' morto in ospedale il pensionato ritrovato nei boschi della frazione Bessolo
SCARMAGNO - E
Non ce l'ha fatta Nicolao Binando, l'anziano scomparso dalla casa di riposo ritrovato oggi dopo otto giorni di ricerche. Una volta in ospedale le sue condizioni si sono aggravate. In tarda serata il suo cuore ha smesso di battere
BORGARO - Ancora un crollo da un palazzo: psicosi in cittą - FOTO
BORGARO - Ancora un crollo da un palazzo: psicosi in cittą - FOTO
Dopo l'episodio di via Spagna oggi pomeriggio nuovo allarme per dei pezzi di paramano crollati da un palazzo di via Settimo
IVREA - Allarme zanzara tigre: partono i controlli del Comune
IVREA - Allarme zanzara tigre: partono i controlli del Comune
I controlli in cittą e nei giardini verranno effettuati dal dottor Sergio Graziano che č stato incaricato dalla Regione
MONTALENGHE - Una discarica abusiva: due persone condannate
MONTALENGHE - Una discarica abusiva: due persone condannate
Nel corso del procedimento giudiziario il Comune si č costituito parte civile, assistito dall'avvocato Celere Spaziante
CASTELLAMONTE - Riconoscimento internazionale per Giovanni Matano
CASTELLAMONTE - Riconoscimento internazionale per Giovanni Matano
A Kaunas, cittą della Lituania che ospita il «Devil’s Museum», unico al mondo, ha trovato il giusto spazio un'opera dell'artista di Castellamonte
CASTELLAMONTE - Le opere di Baruzzi e Marthyn in mostra ad Albissola Marina
CASTELLAMONTE - Le opere di Baruzzi e Marthyn in mostra ad Albissola Marina
Sandra Baruzzi e Guglielmo Marthyn ambasciatori di ceramiche d’Arte con una mostra ad Albissola Marina presso il Circolo degli Artisti di Pozzo Garitta
CASELLE - Cinese fermata dalla Finanza con gioielli e orologi farlocchi
CASELLE - Cinese fermata dalla Finanza con gioielli e orologi farlocchi
La trentenne fermata dai finanzieri di Caselle durante un normale controllo doganale all'interno dell'aeroporto Pertini
VOLPIANO - Incidente stradale: cinque feriti. Tra loro due bambini - FOTO
VOLPIANO - Incidente stradale: cinque feriti. Tra loro due bambini - FOTO
Una donna č stata estratta dai vigili del fuoco di Volpiano e Torino Stura e trasportata d'urgenza in elicottero al Cto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore