CANDIA - Buon riscontro per l'edizione 2015 di «Puliamo il lago»

| Le squadre di lavoro composte da volontari sono state impegnate in attività di raccolta e divisione dei rifiuti

+ Miei preferiti
CANDIA - Buon riscontro per ledizione 2015 di «Puliamo il lago»
Sabato 24 ottobre nel parco naturale del lago di Candia si è svolta l’edizione autunnale 2015 dell’iniziativa “Puliamo il Lago”, coordinata dalla Città Metropolitana di Torino - Ente gestore dell' area protetta - attraverso l’associazione “Vivere i Parchi”, che ha curato la parte organizzativa ed operativa con la collaborazione dei Comuni di Candia Canavese, Vische e Mazzè. All’iniziativa hanno dato il loro contributo, come ogni anno, le Guardie Ecologiche Volontarie ed il Servizio aree protette della Città Metropolitana. Le squadre di lavoro composte da volontari sono state impegnate in attività di raccolta e differenziamento dei rifiuti. Al termine dell’attività, i soci della Coop hanno offerto i loro prodotti ai volontari.  
 
Come sottolinea Gemma Amprino, Consigliera metropolitana delegata ai parchi e aree protette e alla vigilanza volontaria, “l’iniziativa ‘Puliamo il Lago’ ha chiuso idealmente un anno di attività in cui, nonostante le ristrettezze di bilancio, la Città Metropolitana di Torino ha realizzato nel Parco provinciale una lunga serie di interventi migliorativi, sia in aree direttamente gestite dall’Ente che in zone attualmente di competenza del Comune di Candia, per il quale è previsto il passaggio in gestione all’Ente gestore grazie ad un’integrazione dell’attuale convenzione. Il rapporto proficuo con il territorio e con i Comuni interessati all’area protetta del Lago di Candia è in fase di ridefinizione, dal momento che la riforma istituzionale delle autonomie locali comporta un riassetto del ruolo degli Enti di area vasta come la Città Metropolitana. Ma le relazioni tra la Città Metropolitana e i Comuni non si sono interrotte e la gestione complessiva dell'area non ha certamente risentito della situazione attuale. L’area protetta si presenta come sempre in condizioni ottimali”.
 
“Come nei precedenti anni, - spiega la Consigliera Amprino - le attività e gli interventi nel Parco del Lago di Candia sono stati ideati, coordinati e finanziati dal Servizio Aree protette della Città Metropolitana per supportare i Comuni (che non hanno dovuto sostenere costi) nella gestione del territorio, nell’eliminazione di rischi per la pubblica incolumità e nel miglioramento della fruibilità dell’area da parte dei cittadini e delle associazioni locali. Si tratta di operazioni che proseguono l’ambizioso programma di investimenti per oltre 2 milioni di Euro, realizzato a partire dal 1995 (anno di istituzione del Parco di interesse provinciale del Lago di Candia con la Legge regionale 25) dalla Provincia di Torino, di cui la Città Metropolitana ha raccolto l’eredità amministrativa”.
 
Sono inoltre in previsione ed in attesa di finanziamento ulteriori interventi di manutenzione di passerelle e pontili in legno nella palude, la potatura di alberi, il monitoraggio del cinghiale e della nutria per valutare l’eventuale necessità di operazioni di contenimento delle popolazioni, il monitoraggio della fauna ittica per valutare l’eventuale necessità di reintroduzione di specie autoctone. Gli interventi sulla fauna, se necessari, dovranno essere preceduti dalla predisposizione di un piano dettagliato, da sottoporre all’approvazione dell’ISPRA-Istituto Superiore di Protezione dell’Ambiente. A tal fine è già stato contattato l’Istituto per lo studio degli Ecosistemi del CNR, che nei primi anni 2000 aveva collaborato con il parco e che a breve interverrà per supportare da un punto di vista scientifico la Città Metropolitana nelle scelte di gestione idrologica, floristica e faunistica del parco.
Galleria fotografica
CANDIA - Buon riscontro per ledizione 2015 di «Puliamo il lago» - immagine 1
CANDIA - Buon riscontro per ledizione 2015 di «Puliamo il lago» - immagine 2
CANDIA - Buon riscontro per ledizione 2015 di «Puliamo il lago» - immagine 3
CANDIA - Buon riscontro per ledizione 2015 di «Puliamo il lago» - immagine 4
Cronaca
CIRIE' - Tentano la truffa alla banca ma vengono arrestate
CIRIE
Due donne di Ciriè bloccate «in trasferta» dai carabinieri di Castiglione. Altri due complici sono stati denunciati a piede libero
VALLE SOANA - Chiude la Sp47 per lavori: previste due notti di disagi
VALLE SOANA - Chiude la Sp47 per lavori: previste due notti di disagi
La strada chiuderà al traffico nelle notti comprese tra il 13 e il 15 novembre, dalle 21 alle 7. I lavori riguardano le linee elettriche
RIVAROLO - Via gli alberi di viale Berone: nessuno stop ai lavori - FOTO e VIDEO
RIVAROLO - Via gli alberi di viale Berone: nessuno stop ai lavori - FOTO e VIDEO
Dopo le polemiche delle scorse settimane, l'amministrazione ha deciso di tirar dritto, negando una sospensione dei lavori. Presenti alle operazioni i contrari al taglio delle piante e anche la giunta comunale
IVREA - Carcere senza soldi e personale: «Va chiuso subito»
IVREA - Carcere senza soldi e personale: «Va chiuso subito»
L'Osapp, il sindacato autonomo della Polizia Penitenziaria, ha chiesto al Ministro Alfonso Bonafede, la chiusura del carcere
PERTUSIO - Grande riapertura per il bocciodromo comunale
PERTUSIO - Grande riapertura per il bocciodromo comunale
Venerdì scorso è stato riaperto il bocciodromo comunale, la struttura è stata affidata a Daniele Curtosi e Patrizia Mancuso
LOCANA - In visita al Vernetti il vescovo di Ivrea Edoardo Aldo Cerrato - FOTO
LOCANA - In visita al Vernetti il vescovo di Ivrea Edoardo Aldo Cerrato - FOTO
Giovedì 27 settembre il vescovo di Ivrea ha celebrato la messa a Casa Vernetti. Numerose le iniziative nel mese di ottobre
SICUREZZA - 84 carabinieri in più prendono servizio a Torino e provincia
SICUREZZA - 84 carabinieri in più prendono servizio a Torino e provincia
La scelta di destinare i giovani carabinieri alle stazioni ha come scopo quello di aumentare i servizi preventivi e la proiezione esterna
RIVAROLO - Crolla il tetto di un cascinale, nottata di paura in Canton Mosetti - FOTO
RIVAROLO - Crolla il tetto di un cascinale, nottata di paura in Canton Mosetti - FOTO
Intorno alle 20 è arrivata la chiamata al centralino del 115 da parte dei residenti dell'abitazione attigua che, mentre erano a cena, hanno udito il boato proveniente dal cortile. Il tetto del cascinale ha ceduto di schianto
IVREA - Violenze in carcere: l'inchiesta verso l'archiviazione
IVREA - Violenze in carcere: l
Antigone ed il Garante del carcere di Ivrea, tramite i rispettivi legali, hanno presentato opposizione all'archiviazione
CANAVESE - Le scuole migliori della provincia: il 25 Aprile di Cuorgnè primo tra gli istituti tecnici - LE CLASSIFICHE
CANAVESE - Le scuole migliori della provincia: il 25 Aprile di Cuorgnè primo tra gli istituti tecnici - LE CLASSIFICHE
Sono state pubblicate le classifiche di «Eduscopio.it», la ricerca che, ogni anno, mette in fila tutte le scuole superiori di Torino e provincia in base a numerosi parametri qualità. Buone notizie dalle scuole del Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore