CANDIA - Gran finale per il progetto «ProMuovi Saperi e Sapori»

| Un'idea dell'Asl To4 d'Ivrea con la collaborazione del Parco Naturale Lago di Candia e dell’Associazione “Vivere i Parchi”

+ Miei preferiti
CANDIA - Gran finale per il progetto «ProMuovi Saperi e Sapori»
Sabato 16 maggio, al Lago di Candia, in strada Sottoriva 2, si svolgerà l’evento conclusivo del progetto “ProMuovi Saperi e Sapori”, organizzato dall’ASL TO4, e in particolare dalla struttura Promozione della Salute della Direzione Integrata della Prevenzione, con la collaborazione del Parco Naturale Lago di Candia e dell’Associazione “Vivere i Parchi”. 
 
Il progetto è rivolto alla scuole secondarie di primo e secondo grado del territorio di riferimento dell’Azienda. L’obiettivo è quello di promuovere il benessere e la salute dei ragazzi, con particolare riferimento all’alimentazione e all’attività fisica, e l’esercizio della cittadinanza attiva. Nella giornata del 16 maggio, che inizierà alle 9,30 e si concluderà alle 17 e che vuol essere una giornata di festa dedicata alla promozione della salute a scuola, i ragazzi degli istituti scolastici presenteranno direttamente i lavori prodotti nell’ambito della quarta edizione del progetto, che si è svolta nell’anno scolastico che sta per concludersi. Una giuria di esperti valuterà i lavori e saranno premiati i primi tre classificati.
 
Sono invitati a partecipare all’evento le scuole che hanno aderito al progetto e le amministrazioni dei comuni in cui hanno sede queste scuole, ma anche gli studenti, gli insegnanti e i genitori di tutte le scuole primarie e secondarie del territorio. E’ previsto, infatti, anche uno spazio espositivo dove gli istituti che nel corso dell’anno hanno realizzato progetti sui temi dell’alimentazione e dell’attività fisica potranno esporre materiali illustrativi e trovare, quindi, un’area per condividere idee e scambiare conoscenze.
 
Poiché tutte le scuole hanno lavorato con impegno, spirito di collaborazione e passione, la giornata prevede anche una serie di attività destinate a premiare tutti: ragazzi, insegnanti, genitori. L’Ente Parco, in collaborazione con l’Associazione “Vivere i Parchi”, renderà accessibile ai partecipanti, per tutto l’arco della giornata conclusiva, l’utilizzo di attività e di strutture, gestite da personale qualificato: escursioni naturalistiche in battello elettrico con accompagnatore; stazione di microscopia e osservazione con binocoli; escursioni in mountain bike con accompagnatore. Tutte queste attività sono gratuite, mentre percorsi in calesse con cavalli o a dorso d’asino e il corso di canoa/kayak con istruttori saranno disponibili pagando un  contributo.
 
Il progetto “ProMuovi Saperi e Sapori” si è articolato nel corso di tutto l’anno scolastico, alternando momenti di intervento e confronto diretto nelle classi con gli operatori dell’ASL a momenti di lavoro di gruppo e individuale. Dopo una prima analisi del proprio contesto scolastico e di vita, i ragazzi sono stati stimolati alla progettazione di un intervento teso a migliorare aspetti della quotidianità legati ai temi dell’alimentazione e dell’attività fisica. Nelle varie fasi di lavoro gli studenti sono stati guidati e supportati dai propri insegnanti e dagli esperti dell’ASL appartenenti ai Servizi di Promozione della Salute, Nutrizione e Medicina dello Sport. Vi sono stati anche momenti di approfondimento su temi specifici aperti a tutta la comunità scolastica: studenti, genitori e insegnanti. 
 
Le classi hanno elaborato un progetto scritto, con produzione di materiali vari (cartelloni, video, diapositive), e hanno coinvolto nel percorso altre istituzioni ed enti esterni alla scuola: amministrazioni comunali, associazioni di volontariato del territorio, aziende private in relazione al contenuto del singolo progetto.
Il progetto “ProMuovi Saperi e Sapori” ha coinvolto sette istituti scolastici (rappresentativi per dislocazione di tutto il territorio dell’ASL TO4), per un totale di 16 classi, 300 studenti e 13 insegnanti. I progetti specifici realizzati sono stati in tutto otto, poiché all’interno di alcuni istituti scolastici le classi hanno deciso di lavorare insieme su un unico elaborato, per unire le idee ed evitare di disperdere risorse.
 
Ecco le scuole aderenti al progetto "ProMuovi Saperi e Sapori" per l'anno scolastico 2014-2015:
 
1) Scuola Secondaria di I° grado "G. Nicoli" Settimo T.se:
- 3 classi, 1 A - 2 A - 3 A;
2) Scuola Secondaria di I° grado "Martiri della Libertà" di Brandizzo:
- 4 classi: 2 A - 2 B - 2 C - 2 D
3) Scuola Secondaria di I° grado "C. Casalegno" di Leini:
- 2 classi: 2 F - 2 A
4) Scuola Secondaria di I° grado "A. Brofferio" di Cafasse:
- 1 classe: 2 B
5) Scuola Secondaria di I° grado "G. Cresto" di Castellamonte:
- 3 classi: 2 B - 2 C – 2 D
6) Istituto Superiore TSS Olivetti di Ivrea:
- 2 classi: 3 A – 3 B
7) Liceo Linguistico "F. Albert" di Lanzo:
- 1 classe: 2 AL.
Cronaca
TRAGEDIA A RIVAROLO - La città in lacrime per Elisa, stagista della biblioteca comunale: aveva solo 26 anni - VIDEO
TRAGEDIA A RIVAROLO - La città in lacrime per Elisa, stagista della biblioteca comunale: aveva solo 26 anni - VIDEO
La ragazza, in sella alla propria bicicletta, era diretta verso il centro di Rivarolo quando un camion cisterna l'ha travolta all'incrocio tra via San Francesco e via della Lumaca. Purtroppo la giovane è finita sotto le ruote della cisterna
RIVAROLO CANAVESE - Camion investe e uccide una giovane ciclista in via Della Lumaca - FOTO E VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Camion investe e uccide una giovane ciclista in via Della Lumaca - FOTO E VIDEO
L'autista del tir ha immediatamente fermato la corsa del mezzo ma per la ragazza non c'è stato niente da fare. Sono in corso gli accertamenti sulla dinamica del sinistro da parte degli agenti della Polizia Municipale di Rivarolo Canavese
VALLI ORCO E SOANA - Gran Paradiso dal vivo fa tappa a Noasca e Campiglia Soana
VALLI ORCO E SOANA - Gran Paradiso dal vivo fa tappa a Noasca e Campiglia Soana
Nel terzo fine settimana di luglio si concluderà la prima manifestazione di teatro sostenibile al 100% senza palchi né amplificazioni
IVREA - Casting comparse per un film Wildside: sabato 20 in centro
IVREA - Casting comparse per un film Wildside: sabato 20 in centro
Gli interessati potranno presentarsi in Sala Santa Marta tra le ore 10 e le ore 17 muniti della fotocopia della carta d'identità
LOCANA - Cercatore di funghi di 86 anni cade nel bosco e si ferisce: salvato dal soccorso alpino
LOCANA - Cercatore di funghi di 86 anni cade nel bosco e si ferisce: salvato dal soccorso alpino
Il pensionato è stato ritrovato nel tardo pomeriggio, dopo alcune ore di ricerca, con una ferita lacero contusa a un braccio e alcuni traumi al costato, forse provocati da una caduta. E' stato affidato alle cure del personale del 118
CIRIE' - Dal 26 al 30 luglio in città gli European Masters Games
CIRIE
Un evento sportivo internazionale che si svolge ogni quattro anni e che quest'anno interesserà Torino e dodici comuni
RIVAROLO - Incrocio stretto, camion incastrato: traffico in tilt
RIVAROLO - Incrocio stretto, camion incastrato: traffico in tilt
Ci è voluta più di mezz'ora all'autista, insieme ad alcuni passanti, per riuscire a uscire dal budello e riprendere la via
CASELLE - Nuova App e un profilo Instagram per l'aeroporto
CASELLE - Nuova App e un profilo Instagram per l
«Un altro passo nel segno della digital transformation, che punta a migliorare la passenger journey», spiegano dallo scalo casellese
MONTE SOGLIO - Il tradizionale raduno degli Alpini giunto all'edizione numero 39 - FOTO
MONTE SOGLIO - Il tradizionale raduno degli Alpini giunto all
Si tratta di una tradizione nata nel luglio 1980 quando alcuni gruppi alpini della zona hanno trasportato e posizionato al Monte Soglio la statua della Madonna
TORRAZZA - Incendio nel nuovo centro Amazon: 400 evacuati
TORRAZZA - Incendio nel nuovo centro Amazon: 400 evacuati
Le fiamme sono state domate nel giro di pochi minuti, appena è entrato in funzione il sistema automatico antincendio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore