CARNEVALE DI IVREA - 106 feriti nella seconda giornata della battaglia. 20 mila i presenti

| Il bel tempo ha riportato una gran folla a Ivrea per la battaglia delle arance. Super lavoro anche per il 118. Paura in piazza di città per un lampione pericolante. Sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco

+ Miei preferiti
CARNEVALE DI IVREA - 106 feriti nella seconda giornata della battaglia. 20 mila i presenti
C'erano almeno 20mila persone, oggi a Ivrea, per la seconda giornata della battaglia delle arance dello storico carnevale. Il maltempo, dopo la pioggia di domenica, ha per fortuna dato una tregua e gli appassionati del carnevale si sono riversati in massa nelle strade e nelle piazze della città. 106 le persone contuse a causa delle arance. Di questi solo sei hanno dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso di Ivrea. Attimi di paura per un bimbo di cinque anni che si è perso nel cuore della battaglia. Per fortuna, dopo pochi minuti, il bimbo ha potuto riabbracciare i genitori. 

Per la seconda giornata di battaglia, insomma, si è registrato un aumento di persone in piazza di circa il 30%, considerato che l'anno scorso, per il lunedi di carnevale, c'erano a Ivrea 15 mila persone. Calano (ed è un bene) anche i contusi. L'anno scorso, il lunedì, si era reso necessario l'intervento del 118 per 128 persone.

Qualche attimo di apprensione si è vissuto oggi pomeriggio in piazza di città dove un lampione di fronte al municipio, forse colpito dalle arance, ha rischiato di cadere in testa alla gente. La battaglia è stata sospesa per mezz'ora, il tempo necessario all'intervento dei vigili del fuoco che, con la scala, hanno messo in sicurezza il lampione. Poi, come da prassi, la battaglia è regolarmente ricominciata.

Domani ultima giornata di battaglia delle arance. Si comincia alle 14. Alle 17 la premiazione delle Squadre degli aranceri e dei carri da getto in piazza di Città. Alle 20 partenza del Corteo Storico per l’abbruciamento degli Scarli delle Parrocchie di San Maurizio, Sant’Ulderico e San Lorenzo. Alle 21.30 abbruciamento dello Scarlo della Parrocchia San Salvatore alla presenza della Vezzosa Mugnaia in piazza di Città. Infine alle 22.15 l'abbruciamento dell’ultimo scarlo, Parrocchia di San Grato in piazza Lamarmora, con relativa Marcia funebre. Alle 23 il tradizionale verbale di chiusura in piazza di città.

Cronaca
CANAVESE - Uomini e lupi, tra mito e realtà: una convivenza è possibile?
CANAVESE - Uomini e lupi, tra mito e realtà: una convivenza è possibile?
A Valprato Soana un incontro pubblico promosso dal Parco Gran Paradiso sul predatore. Un'occasione per togliersi qualche curiosità, fugare paure immotivate, scoprire chi è il lupo e perché sta ritornando sulle Alpi anche in Canavese
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dell'Ordine in aiuto del canile
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dell
Gli Shot Gun LE MC presenti alla manifestazione con lo stand per la vendita dei gadget. Il ricavato è andato in beneficenza
SAN GIUSTO - Incidente sulla Torino-Aosta: auto ribaltata - VIDEO
SAN GIUSTO - Incidente sulla Torino-Aosta: auto ribaltata - VIDEO
In direzione Ivrea, per cause ancora in fase di accertamento, si sono scontrati un Range Rover e una Peugeot che si è ribaltata
RIVAROLO CANAVESE - Abbattuti nella notte due velo-ok di corso Indipendenza - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - Abbattuti nella notte due velo-ok di corso Indipendenza - FOTO
Nella notte tra mercoledì e giovedì ignoti hanno abbattuto i totem arancioni sistemati, ormai già da mesi, lungo corso Indipendenza, tra la rotonda del Gigante e quella della frazione Vesignano. Indagini della polizia municipale in corso
IVREA - I cosplayer al museo civico Pier Alessandro Garda
IVREA - I cosplayer al museo civico Pier Alessandro Garda
Alcuni tra i migliori performer di questa disciplina a livello nazionale daranno vita a momenti di spettacolo e animazione
CALUSO - Pestano un 19enne per rubargli il telefono: un arresto
CALUSO - Pestano un 19enne per rubargli il telefono: un arresto
La vittima, un ragazzo di Caluso, era con la fidanzata in piazza Carlo Felice a Torino quando è stato picchiato e rapinato
TRAVERSELLA - Turista cade sul sentiero: lo salva il soccorso alpino
TRAVERSELLA - Turista cade sul sentiero: lo salva il soccorso alpino
L'uomo è stato recuperato dai volontari della stazione di Ivrea ed elitrasportato in ospedale. Per fortuna se la caverà
FERRAGOSTO TRAGICO - Incidente a Leini: muoiono zio e nipote di appena 22 anni - FOTO
FERRAGOSTO TRAGICO - Incidente a Leini: muoiono zio e nipote di appena 22 anni - FOTO
Oggi pomeriggio su una strada sterrata che corre parallela a via Settimo un quad si è schiantato contro un muro. In sella un uomo e una ragazza, zio e nipote. Sono entrambi morti sul colpo
CANAVESE - Sanità: l'Asl assume 101 persone tra medici e infermieri
CANAVESE - Sanità: l
Disposta oggi l'assunzione di 101 operatori: 85 infermieri, sei medici urgentisti, cinque medici anestesisti e cinque pediatri
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
Sono almeno 35 le vittime del crollo del ponte Morandi a Genova. Tra loro una bambina di una decina d'anni. Ma il bilancio, purtroppo, è desintato ad aumentare. Salva una famiglia di Chivasso che si trovava sullo stesso tratto di autostrada
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore