CARNEVALE DI IVREA - 106 feriti nella seconda giornata della battaglia. 20 mila i presenti

| Il bel tempo ha riportato una gran folla a Ivrea per la battaglia delle arance. Super lavoro anche per il 118. Paura in piazza di citt per un lampione pericolante. Sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco

+ Miei preferiti
CARNEVALE DI IVREA - 106 feriti nella seconda giornata della battaglia. 20 mila i presenti
C'erano almeno 20mila persone, oggi a Ivrea, per la seconda giornata della battaglia delle arance dello storico carnevale. Il maltempo, dopo la pioggia di domenica, ha per fortuna dato una tregua e gli appassionati del carnevale si sono riversati in massa nelle strade e nelle piazze della città. 106 le persone contuse a causa delle arance. Di questi solo sei hanno dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso di Ivrea. Attimi di paura per un bimbo di cinque anni che si è perso nel cuore della battaglia. Per fortuna, dopo pochi minuti, il bimbo ha potuto riabbracciare i genitori. 

Per la seconda giornata di battaglia, insomma, si è registrato un aumento di persone in piazza di circa il 30%, considerato che l'anno scorso, per il lunedi di carnevale, c'erano a Ivrea 15 mila persone. Calano (ed è un bene) anche i contusi. L'anno scorso, il lunedì, si era reso necessario l'intervento del 118 per 128 persone.

Qualche attimo di apprensione si è vissuto oggi pomeriggio in piazza di città dove un lampione di fronte al municipio, forse colpito dalle arance, ha rischiato di cadere in testa alla gente. La battaglia è stata sospesa per mezz'ora, il tempo necessario all'intervento dei vigili del fuoco che, con la scala, hanno messo in sicurezza il lampione. Poi, come da prassi, la battaglia è regolarmente ricominciata.

Domani ultima giornata di battaglia delle arance. Si comincia alle 14. Alle 17 la premiazione delle Squadre degli aranceri e dei carri da getto in piazza di Città. Alle 20 partenza del Corteo Storico per l’abbruciamento degli Scarli delle Parrocchie di San Maurizio, Sant’Ulderico e San Lorenzo. Alle 21.30 abbruciamento dello Scarlo della Parrocchia San Salvatore alla presenza della Vezzosa Mugnaia in piazza di Città. Infine alle 22.15 l'abbruciamento dell’ultimo scarlo, Parrocchia di San Grato in piazza Lamarmora, con relativa Marcia funebre. Alle 23 il tradizionale verbale di chiusura in piazza di città.

Dove è successo
Cronaca
VALPRATO SOANA - Si chiude la stagione invernale a Piamprato
VALPRATO SOANA - Si chiude la stagione invernale a Piamprato
Con la terza edizione della Goia Dli Mat si chiusa la stagione invernale di Pianeta Neve Ski a Piamprato Soana
CALUSO - Ennesimo incidente sulla statale 26: due feriti alle porte di Ar - FOTO E VIDEO
CALUSO - Ennesimo incidente sulla statale 26: due feriti alle porte di Ar - FOTO E VIDEO
La dinamica del sinistro al vaglio dei carabinieri di Caluso prontamente intervenuti sul posto insieme ai vigili del fuoco. Le auto coinvolte hanno terminato la corsa ruote all'aria nella scarpata a lato della carreggiata
IVREA - Il grido dei lavoratori Comdata in cassa integrazione
IVREA - Il grido dei lavoratori Comdata in cassa integrazione
Vi raccontiamo la nostra storia perch presto potrebbe essere la vostra o quella dei vostri figli dicono i lavoratori
LAVORO - Il Comune di Ivrea cerca un nuovo dipendente
LAVORO - Il Comune di Ivrea cerca un nuovo dipendente
indetto concorso pubblico, per esami, per la copertura a tempo indeterminato e a tempo pieno di n.1 posto di "Coordinatore di servizi"
CASELLE - Spaccio di droga: due arresti e un 16enne denunciato
CASELLE - Spaccio di droga: due arresti e un 16enne denunciato
I carabinieri sono riusciti a ricostruire una rete di spaccio che ha coinvolto, nei mesi scorsi, Borgaro, Caselle e Mappano
CIRIE'-IVREA - Giampiero De Marzi il Direttore della Salute Mentale
CIRIE
Ha iniziato la sua carriera professionale, negli anni 1985-1986, come neuropsichiatra infantile presso l'ex Ussl di Legnago
LOMBARDORE-RIVAROLO - Incendio devasta un rimorchio di legna - FOTO
LOMBARDORE-RIVAROLO - Incendio devasta un rimorchio di legna - FOTO
L'incendio divampato ieri sera, intorno alle 23, nelle campagne a ridosso dell'ex statale 460. Probabile che qualcuno abbia appicato le fiamme di proposito. Indagini dei carabinieri in corso
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora in prognosi riservata
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora  in prognosi riservata
Dramma oggi pomeriggio in Valchiusella: vittima dell'incidente un uomo di 41 anni salvato dal soccorso alpino
MAZZE' - Incidente mortale: il paese piange Roberto Peretto. Aveva solo 36 anni - FOTO
MAZZE
Il 36enne rimasto vittima di un incidente a Rondissone mentre era in sella alla propria motocicletta Yamaha. La due ruote andata a sbattere contro un carro attrezzi. L'impatto stato violentissimo e il centauro morto sul colpo
TRAGEDIA A RONDISSONE - Motociclista si scontra con un carro attrezzi e muore sul colpo - FOTO
TRAGEDIA A RONDISSONE - Motociclista si scontra con un carro attrezzi e muore sul colpo - FOTO
La dinamica adesso al vaglio dei carabinieri della compagnia di Chivasso. La provinciale 90 In entrambe le direzioni stata chiusa. Sul posto hanno operato anche i vigili del fuoco di Chivasso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore