CARNEVALE DI IVREA - Sicurezza, barriere di cemento sulle strade

| Tra le altre prescrizioni il divieto di vendere bevande in vetro o lattina e la chiusura degli esercizi pubblici entro le 1.30

+ Miei preferiti
CARNEVALE DI IVREA - Sicurezza, barriere di cemento sulle strade
Come da prassi sono state emesse dal Comune una serie di ordinanze di divieti per garantire la pubblica incolumità, la sicurezza urbana e altre indicazioni da osservare durante il Carnevale. Il Sindaco, con ordinanza n° 6826, per ragioni di sicurezza urbana ed incolumità pubblica, ordina il divieto assoluto di somministrazione, vendita per asporto o per il consumo sul posto nonchè la detenzione in luogo pubblico di bevande in contenitori di vetro o lattine dal 17 febbraio al 5 marzo 2019 (periodo in cui si svolgerà lo Storico Carnevale di Ivrea).

L'ordinanza ordinanza n° 6826 prevede inoltre per tutti gli esercizi pubblici e le attività commerciali o artigianali in sede fissa e/o su area pubblica dal 28 febbraio al 5 marzo 2019 la cessazione dell’attività e la chiusura degli esercizi al pubblico entro le ore 1:30.

Per ragioni di sicurezza e per la salvaguardia dell'incolumità pubblica vengono posizionate barriere mobili (veicoli di massa superiore ad una tonnellata) e delle barriere fisse (fioriere o altri elementi di arredo urbano, nonché elementi in cemento di massa non inferiore ad una tonnellata), da collocare trasversalmente alla carreggiata delle principali strade di accesso all’area ove avranno luogo le manifestazioni carnascialesche, nei giorni per i quali si prevede il maggiore afflusso di persone.

Inoltre l'ordinanza n°6825 prevede nei giorni di:
-    giovedì 28 Febbraio (dalle ore 18,00  e fino alle ore 04,00 di venerdì 1° Marzo)
-    sabato 2 Marzo (dalle ore 18,00 alle ore 24,00)
-    domenica 3 Marzo (dalle ore 08,00 alle ore 24,00)
-    lunedì 4 Marzo (dalle ore 12,00 alle ore 19,00)
-    martedì 5 Marzo (dalle ore 12,00 alle ore 24,00),
il divieto di transito ai veicoli destinati al trasporto di merci, aventi massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, su tutto il territorio comunale, fatta eccezione per la direttrice di  transito: S.S.26 (da Strambino/Torino) – Ponte XXV Aprile (cosiddetto III Ponte) – C.so Vercelli (verso Burolo/Bollengo ovvero verso Albiano d’Ivrea/Vestignè) e viceversa.

L'ordinanza del Sindaco n°6827 regola le aree al di fuori delle quali è vietata la Battaglia delle Arance; vieta l'uso di apparecchi altoparlanti o di diffusione e di amplificazione del suono nelle piazze interessate dalla manifestazione e durante la Battaglia delle Arance. E' inoltre vietato l'uso di vernici non a base d'acqua per la decorazione delle strade e delle piazze. L'ordinanza del Sindaco n°6828  prevede il divieto di introduzione nelle aree di manifestazione di una serie di oggetti che possono pregiudicare la sicurezza e l'incolumità pubblica. Per ragioni di sicurezza pubblica l'ordinanza n°6830 prevede la rimozione in alcune aree del centro storico degli ingombri (dehors, pannelli pubblicitari etc).

Cronaca
CASELLE - Gucci, Louis Vuitton, Armani, Chanel: ma era tutto falso
CASELLE - Gucci, Louis Vuitton, Armani, Chanel: ma era tutto falso
Operazione della guardia di finanza. Un passeggero in arrivo da Istanbul, italiano residente a Como, denunciato alla procura di Torino
CANAVESE - Viabilità, dopo il maltempo ancora strade chiuse
CANAVESE - Viabilità, dopo il maltempo ancora strade chiuse
Alcune strade sono state riaperte nei giorni scorsi mentre permangono alcune chiusure in Canavese
CASTELLAMONTE - Vigili del fuoco al lavoro per un incendio camino
CASTELLAMONTE - Vigili del fuoco al lavoro per un incendio camino
A dare l'allarme sono stati i residenti della palazzina che hanno visto le fiamme probabilmente provocate dalla fuliggine
CASTELLAMONTE - Giovanna Tinetti cittadina onoraria: «Dedico questo riconoscimento ai miei genitori» - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Giovanna Tinetti cittadina onoraria: «Dedico questo riconoscimento ai miei genitori» - FOTO e VIDEO
Originaria della città della ceramica, già studentessa del liceo Aldo Moro di Rivarolo Canavese e, successivamente, dell'università di Torino, la Tinetti è diventata nota al mondo intero grazie alla sua ricerca sui pianeti extrasolari
CUORGNE' - I pullman tornano a fermarsi anche in frazione Salto
CUORGNE
Su richiesta del consigliere regionale Mauro Fava, l'Agenzia per la mobilità piemontese ha rimodulato il percorso dei bus
BROSSO - Lupo sbrana una pecora a pochi metri da un'abitazione
BROSSO - Lupo sbrana una pecora a pochi metri da un
Dopo i mufloni, ormai decimati, anche i caprioli diventano preda del lupo, presente in Valchiusella già da una decina di anni
VOLPIANO - Comital, la Uilm: «Dai cinesi proposta inaccettabile»
VOLPIANO - Comital, la Uilm: «Dai cinesi proposta inaccettabile»
La procedura scadrà il 16 dicembre ma, in base alle tempistiche dell'azienda, domani potrebbe essere l'ultimo giorno utile
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: i cinesi garantiscono solo metà dei posti di lavoro e senza ammortizzatori sociali
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: i cinesi garantiscono solo metà dei posti di lavoro e senza ammortizzatori sociali
«L'Italia non è la Repubblica Popolare Cinese e chi viene qui ad investire rispetti le nostre regole. È un accordo inaccettabile». Così l'assessore regionale Elena Chiorino. «Proposta difficile da accettare» conferma il sindaco De Zuanne
RONDISSONE - Incidente sul lavoro, grave un uomo di Maglione
RONDISSONE - Incidente sul lavoro, grave un uomo di Maglione
Sulla dinamica sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Chivasso e dello Spresal dell'Asl To4
CASTELLAMONTE - L'astrofisica Giovanna Tinetti incontra i ragazzi delle scuole - FOTO
CASTELLAMONTE - L
Medaglia Moseley nel 2011 è nota a tutto il mondo per la scoperta della presenza di acqua e metano sul pianeta extrasolare K2-18b, un gigante gassoso che si trova a 63 anni luce dalla Terra. Questa sera riceverà la cittadinanza onoraria
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore