CARNEVALE DI IVREA - VINCONO I DIAVOLI, SECONDI I TUCHINI, TERZI GLI ARANCERI DELLA MORTE - FOTO

| La classifica finale è stata redatta sulla base dei criteri di valutazione così suddivisi: combattività 60% - immagine 25% - fair play 15%

+ Miei preferiti
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO I DIAVOLI, SECONDI I TUCHINI, TERZI GLI ARANCERI DELLA MORTE - FOTO
È la squadra dei Diavoli la vincitrice delle squadre a piedi di aranceri. Il primo premio assoluto per le pariglie è stato assegnato a Gli Scorpioni del Tiranno e per i tiri a quattro a I conti Casana.
Segue l’elenco completo della Premiazione.
 
PREMIO SPIRITO DEL CARNEVALE - DNA ARANCIO
La Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea, dal 2013, assegna il PREMIO SPIRITO DEL CARNEVALE - DNA ARANCIO a chi si distingue nell’interpretare ai massimi livelli i valori del Carnevale. Per aver vissuto ogni momento della nostra festa in pieno spirito carnascialesco, e per lo sforzo profuso a piene mani nel condividere la passione per il Carnevale con tutti i partecipanti, il premio PREMIO SPIRITO DEL CARNEVALE - DNA ARANCIO per l’edizione 2017 va alla Associazione Aranceri CREDENDARI.
 
PREMIAZIONE DELLA BATTAGLIA DELLE ARANCE
Da parte della Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea un GRAZIE a tutti gli Operatori e i Collaboratori che si sono prodigati senza conoscere fatica nella preparazione della nostra festa, e a tutte le Componenti che hanno costruito, per il Carnevale 2017 e per gli anni a venire, LA VITTORIA POPOLANA!
 
PREMIAZIONE CARRI DA GETTO
La Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea ringrazia l’Associazione Aranceri Carri da Getto e l’Albo Cavallanti, gli aranceri, gli artisti e tutti gli appassionati che hanno contribuito ad accrescere la bellezza degli allestimenti dei carri da getto, le cui immagini raccontano gli episodi della tradizione e della storia del nostro Carnevale.
 
1 PREMIO “Combattività Carri da Getto” –
Il Criterio di valutazione è espresso dalle Squadre degli Aranceri a piedi sulla base di Intensità e Continuità di tiro, Correttezza e Sportività in Battaglia
PARIGLIE. Il Premio viene assegnato al carro n. 10 I GRIFONI
TIRI A QUATTRO. Il Premio viene assegnato al carro lettera Q I PALADINI DI SANT’ULDERICO
 
CLASSIFICA FINALE “CARRI DA GETTO”
I Criteri di valutazione, condivisi con l’Associazione Albo Cavallanti e l’Associazione Aranceri Carri da Getto, hanno determinato l’assegnazione dei seguenti riconoscimenti:
PREMIO ALLESTIMENTO E DESIGN: la giuria ALLESTIMENTO E DESIGN, composta da giudici competenti e qualificati, ha esaminato e valutato la qualità di realizzazione del carro, la coerenza dell’allestimento e della grafica, l’omogeneità cromatica e l’allestimento complessivo, attribuendo la seguente classifica:
 
PARIGLIE
3° CLASSIFICATO PARIGLIE CARRO n ° 49 I CAVALIERI DEL RE
2° CLASSIFICATO PARIGLIE CARRO n ° 45 GLI SCORPIONI DEL TIRANNO
1° CLASSIFICATO PARIGLIE CARRO n ° 19 I GIULLARI DI CORTE
TIRI A QUATTRO
3° CLASSIFICATO TIRI A QUATTRO CARRO lettera L
L’ARIETE DEL SACRO CUORE
2° CLASSIFICATO TIRI A QUATTRO CARRO lettera I
I BALESTRIERI D’ALBETO
1° CLASSIFICATO TIRI A QUATTRO CARRO lettera S I CONTI CASANA
 
PREMIO CAVALLI – FINIMENTI – GUIDA
I criteri di valutazione adottati, contribuiscono alla definizione della classifica nelle seguenti proporzioni:
Cavalli 45% – Finimenti 35% – Guida 20%
 
I vincitori sono:
PARIGLIE
3° CLASSIFICATO CARRO n° 11 GLI ARCIERI DEL RE
2° CLASSIFICATO CARRO n° 45 GLI SCORPIONI DEL TIRANNO
1° CLASSIFICATO CARRO n° 3 LE VECCHIE MUGNAIE
TIRI A QUATTRO
3° CLASSIFICATO CARRO lettera Y I GUERRIERI DI RE ARDUINO
2° CLASSIFICATO CARRO lettera X LE GUARDIE DEL TIRANNO
1° CLASSIFICATO CARRO lettera C L’ARMATA DEL GENERALE
 
PREMIO ASSOLUTO “CARRI DA GETTO”
I migliori punteggi ottenuti nelle due precedenti classifiche, hanno determinato, per i carri da getto, l’attribuzione del premio assoluto per l’Edizione 2017 dello Storico Carnevale di Ivrea
Risulta quindi :
1° CLASSIFICATO PARIGLIE CARRO n ° 45 GLI SCORPIONI DEL TIRANNO
1° conducente Davide Casagrande capo carro Alberto Borsetto
1° CLASSIFICATO TIRI A QUATTRO carro lettera S I CONTI CASANA
1° conducente Alberto Pedrotta capo carro Alberto Alberton
 
PREMIAZIONE BATTAGLIA DELLE ARANCE - SQUADRE A PIEDI
I criteri di valutazione che concorrono alla determinazione del Premio, sono stati strutturati e condivisi dalla Fondazione in accordo con l’Associazione Aranceri a Piedi e contribuiscono alla definizione della classifica nelle seguenti proporzioni: combattività 60% - immagine 25% - “fair play” 15%. Il giudizio sulla combattività è stato elaborato sorteggiando, alla presenza dei delegati dell’Associazione Aranceri a Piedi, le schede di valutazione di 5 carri del giro interno e 5 carri del giro esterno per ciascun giorno di tiro.
 
I vincitori sono:
5°CLASSIFICATO punti 85,17 LA PANTERA NERA
4° CLASSIFICATO punti 89,33 I MERCENARI
3° CLASSIFICATO punti 92,33 ARANCERI DELLA MORTE
2° CLASSIFICATO punti 93,33 I TUCHINI
1° CLASSIFICATO punti 96,17 I DIAVOLI
Galleria fotografica
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO I DIAVOLI, SECONDI I TUCHINI, TERZI GLI ARANCERI DELLA MORTE - FOTO - immagine 1
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO I DIAVOLI, SECONDI I TUCHINI, TERZI GLI ARANCERI DELLA MORTE - FOTO - immagine 2
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO I DIAVOLI, SECONDI I TUCHINI, TERZI GLI ARANCERI DELLA MORTE - FOTO - immagine 3
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO I DIAVOLI, SECONDI I TUCHINI, TERZI GLI ARANCERI DELLA MORTE - FOTO - immagine 4
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO I DIAVOLI, SECONDI I TUCHINI, TERZI GLI ARANCERI DELLA MORTE - FOTO - immagine 5
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO I DIAVOLI, SECONDI I TUCHINI, TERZI GLI ARANCERI DELLA MORTE - FOTO - immagine 6
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO I DIAVOLI, SECONDI I TUCHINI, TERZI GLI ARANCERI DELLA MORTE - FOTO - immagine 7
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO I DIAVOLI, SECONDI I TUCHINI, TERZI GLI ARANCERI DELLA MORTE - FOTO - immagine 8
Cronaca
CIRIE' - Ambulanza della croce verde coinvolta in un incidente mortale
CIRIE
Tragedia oggi pomeriggio a Lanzo, in via Torino. Una Peugeot 307 si è schiantata contro un'ambulanza della croce verde di Ciriè
CANAVESE - Ricambi auto scadenti spacciati per originali: sequestri dei carabinieri per 100 mila euro. Quattro meccanici denunciati - VIDEO
CANAVESE - Ricambi auto scadenti spacciati per originali: sequestri dei carabinieri per 100 mila euro. Quattro meccanici denunciati - VIDEO
I carabinieri di Cuorgnè hanno denunciato quattro persone in Canavese. Sono padre e figlio di 55 e 29 anni, residenti a Pratiglione, e due artigiani di 54 e 32 anni, titolari di autofficine meccaniche a Pertusio e Cuorgnè
RIVAROLO - Nasce il progetto Divina Armonia: musica, teatro, danza e le bellezze del Canavese
RIVAROLO - Nasce il progetto Divina Armonia: musica, teatro, danza e le bellezze del Canavese
Il coro città di Rivarolo ha elaborato un progetto in cui musica, teatro e danza saranno i protagonisti di una serie di eventi di alta qualità
IVREA - Corso per aspiranti volontari della Croce Rossa mercoledì 18 settembre
IVREA - Corso per aspiranti volontari della Croce Rossa mercoledì 18 settembre
Le lezioni del corso base si svolgeranno il Lunedì e Mercoledì dalle 21 alle 23; l'età minima per l'adesione è 14 anni
RIVAROLO - La croce rossa cerca nuovi volontari: presentazione del corso il 27 settembre
RIVAROLO - La croce rossa cerca nuovi volontari: presentazione del corso il 27 settembre
Parte il corso per aspiranti volontari organizzato dalla Croce Rossa di Rivarolo Canavese
FAVRIA - Chiuse le indagini sulla Casa del Sole: imprenditori, tecnici comunali ed ex sindaci tra gli indagati
FAVRIA - Chiuse le indagini sulla Casa del Sole: imprenditori, tecnici comunali ed ex sindaci tra gli indagati
Tra gli indagati figura Pasquale Motta, imprenditore di origine calabrese molto attivo nella zona del Canavese accusato di riciclare denaro per conto di un gruppo della 'ndrangheta di Desio. Numerosi i reati ipotizzati dai magistrati
MAPPANO-LEINI - Nomade arrestato dopo un inseguimento - FOTO
MAPPANO-LEINI - Nomade arrestato dopo un inseguimento - FOTO
Una banda composta da tre persone ha anche tentato di speronare i carabinieri. Un militare medicato al pronto soccorso
VOLPIANO - Dramma nella notte, addio a Giada: aveva solo 26 anni
VOLPIANO - Dramma nella notte, addio a Giada: aveva solo 26 anni
La ragazza è stata soccorsa dai famigliari che hanno subito chiamato il 118. Purtroppo non c'è stato modo di salvarle la vita
OZEGNA - Incidente stradale sulla provinciale per Castellamonte
OZEGNA - Incidente stradale sulla provinciale per Castellamonte
La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri di Agliè. Sul posto anche il sindaco Sergio Bartoli per la viabilità
VOLPIANO - Muore a 29 anni nello scontro con un tir: ennesima tragedia in corso Europa - FOTO e VIDEO
VOLPIANO - Muore a 29 anni nello scontro con un tir: ennesima tragedia in corso Europa - FOTO e VIDEO
Identificata la vittima di questa mattina. Stava andando a lavorare alla Spea di Volpiano. L'impatto con il tir gli è stato fatale. Inutili tutti i soccorsi. La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore