CARNEVALE DI IVREA - VINCONO LE PICCHE, SECONDI I DIAVOLI, TERZI I TUCHINI

| La classifica finale è stata redatta sulla base dei criteri di valutazione così suddivisi: combattività 60% - immagine 25% - fair play 15%

+ Miei preferiti
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO LE PICCHE, SECONDI I DIAVOLI, TERZI I TUCHINI
PREMIAZIONE BATTAGLIA DELLE ARANCE SQUADRE A PIEDI 
 
La classifica finale è stata redatta sulla base dei criteri di valutazione così suddivisi: combattività 60% - immagine 25% - “fair play” 15%. Tali criteri, che concorrono alla  determinazione del Premio, sono stati  strutturati e condivisi dalla Fondazione in accordo con l’Associazione Aranceri a Piedi. Il  giudizio di valutazione della combattività è stato elaborato sorteggiando per ogni giorno di tiro, direttamente dai responsabili dell’Associazione Aranceri a Piedi, 10 carri – 5 del giro interno e 5 del giro esterno. 
 
LA CLASSIFICA:  
1° CLASSIFICATO 92,00 L’ ASSO DI PICCHE
2° CLASSIFICATO 91,83 I DIAVOLI
3° CLASSIFICATO 87,83 I TUCHINI
4° CLASSIFICATO 87,71 ARANCERI DELLA MORTE
5° CLASSIFICATO 87,33 LA PANTERA NERA 
 
La Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea porge un sentito ringraziamento a tutti gli Operatori, ai Volontari, ai Collaboratori e in particolare a tutte le Componenti. Anche quest’anno, nonostante le avverse condizioni meteorologiche, hanno dato il loro prezioso contributo partecipando con impegno e passione, rispettando quei valori di identità, storicità e sostenibilità della Manifestazione stessa, nei tempi previsti dalla Celebrazione Carnascialesca. 
 
PREMIAZIONE CARRI DA GETTO 
La Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea  ringrazia l’Associazione Aranceri Carri da Getto e l’Associazione Albo Cavallanti che ancora una volta hanno condiviso l’importante percorso intrapreso nei temi della qualità e sostenibilità dei Carri da Getto, portando a valore gli Elementi di Unicità del nostro Carnevale. Si ringraziano gli aranceri, gli artisti e tutti gli operatori appassionati che, con il loro prezioso contributo, hanno valorizzato il percorso di innovazione, sicurezza e caratterizzazione artistica   proposta, aumentandone di fatto il valore qualitativo.
 
Viene assegnato il Riconoscimento  -  “Combattività Carri da Getto” – 
 
Il Premio viene assegnato ad ex aequo: 
CARRO N 2 GLI ALFIERI DELLA VECCHIA IVREA – 6 I TIRANNI DI SAN ULDERICO-  20 GLI SCUDIERI DEL CASTELLO – 21 I TEMPLARI – 25 GLI IMPERATORI 38 GLI ARCIERI DI VIA PALESTRO – 45 GLI SCORPIONI DEL TIRANNO – 49 I CAVALIERI DEL RE -56 I GIUSTIZIERI – 
 
TIRI A QUATTRO Carro lettera   V  - LA CONTEA DI MONTENAVALE
 
CLASSIFICA FINALE  “CARRI DA GETTO” 
I Criteri di valutazione stabiliti per la determinazione dei Premi sono stati  individuati  e condivisi con l’Associazione Albo Cavallanti e l’Associazione Aranceri Carri da Getto ed hanno concorso all’assegnazione dei seguenti riconoscimenti: 
 
ALLESTIMENTO E DESIGN: una giuria qualificata ha attentamente esaminato e valutato la qualità di realizzazione del carro, la coerenza dell’allestimento e della grafica, l’omogeneità cromatica e l’allestimento complessivo.
 
PARIGLIE
3° CLASSIFICATO PARIGLIE CARRO n °    48    I TRADITORI DEL TIRANNO
2° CLASSIFICATO PARIGLIE CARRO n °     19   I GIULLARI DI CORTE     
1° CLASSIFICATO PARIGLIE CARRO n °      49   I CAVALIERI DEL RE
 
TIRI A QUATTRO
TIRI A QUATTRO 3° CLASSIFICATO carro   lettera  P  I CAVALIERI DEL LAGO
2° CLASSIFICATO TIRI A QUATTRO CARRO lettera  T    I CAVALIERI DI SAN BERNARDO
1° CLASSIFICATO TIRI A QUATTRO carro lettera    I   I BALESTRIERI D’ALBETO
 
CAVALLI – FINIMENTI – GUIDA 
I criteri di valutazione adottati per la stesura della classifica sono stati:
Cavalli 45% – Finimenti 35% – Guida 20%
I vincitori sono: 
PARIGLIE
3° CLASSIFICATO CARRO n°   36   L’ARIETE DEL SACRO CUORE
2° CLASSIFICATO CARRO n°     55   I FALCHI DEL CASTELLO
1° CLASSIFICATO CARRO n°     9   I BOIA DEL TIRANNO 
 
TIRI A QUATTRO
3° CLASSIFICATO CARRO lettera   X   LE GUARDIE DEL TIRANNO
2° CLASSIFICATO CARRO lettera     C L’ARMATA DEL GENERALE
1° CLASSIFICATOCARRO lettera       T I CAVALIERI DI SAN BERNARDO
 
PREMIO ASSOLUTO  “CARRI DA GETTO”
I migliori  punteggi ottenuti nelle due precedenti classifiche, hanno determinato, per i  carri da getto, l’attribuzione del premio assoluto per l’Edizione 2016 dello Storico Carnevale di Ivrea 
Risulta quindi :
1° CLASSIFICATO PARIGLIE CARRO n °  19   I GIULLARI DI CORTE
cavallante   PISCITELLI CLAUDIO capocarro PISCITELLI  VITTORIO
1° CLASSIFICATO TIRI A QUATTRO carro lettera   T    I CAVALIERI DI SAN BERNARDO
Cavallante FORMIA MASSIMO     capo carro  CASERIO ALESSANDRO
 
Di seguito l'albo d'oro degli ultimi 5 anni:
 
ARANCERI A PIEDI
2015 - 1) Morte, 2) Tuchini, 3) Diavoli
2014 - 1) Mercenari, 2) Morte, 3) Picche
2013 - 1) Scacchi, 2) Diavoli, 3) Mercenari
2012 - 1) Tuchini, 2) Diavoli, 3) Mercenari
2011 - 1) Tuchini, 2) Diavoli, 3) Mercenari
 
CARRI DA GETTO (Pariglia)
2015 - Gli scorpioni del tiranno
2014 - Il corpo di guardia del borgo vecchio
2013 - Gli scorpioni del tiranno
2012 - I giustizieri
2011 - I boia del tiranno
 
CARRI DA GETTO (Tiro a quattro)
2015 - I balestrieri d'Albeto
2014 - I balestrieri d'Albeto
2013 - I traditori del tiranno
2012 - L'ariete del sacro cuore
2011 - I cavalieri del lago
Galleria fotografica
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO LE PICCHE, SECONDI I DIAVOLI, TERZI I TUCHINI - immagine 1
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO LE PICCHE, SECONDI I DIAVOLI, TERZI I TUCHINI - immagine 2
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO LE PICCHE, SECONDI I DIAVOLI, TERZI I TUCHINI - immagine 3
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO LE PICCHE, SECONDI I DIAVOLI, TERZI I TUCHINI - immagine 4
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO LE PICCHE, SECONDI I DIAVOLI, TERZI I TUCHINI - immagine 5
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO LE PICCHE, SECONDI I DIAVOLI, TERZI I TUCHINI - immagine 6
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO LE PICCHE, SECONDI I DIAVOLI, TERZI I TUCHINI - immagine 7
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO LE PICCHE, SECONDI I DIAVOLI, TERZI I TUCHINI - immagine 8
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO LE PICCHE, SECONDI I DIAVOLI, TERZI I TUCHINI - immagine 9
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO LE PICCHE, SECONDI I DIAVOLI, TERZI I TUCHINI - immagine 10
CARNEVALE DI IVREA - VINCONO LE PICCHE, SECONDI I DIAVOLI, TERZI I TUCHINI - immagine 11
Dove è successo
Cronaca
CERESOLE REALE - La neve non arretra, slitta la riapertura della strada per il Nivolet - FOTO
CERESOLE REALE - La neve non arretra, slitta la riapertura della strada per il Nivolet - FOTO
Inizieranno nei prossimi giorni le operazioni della Città metropolitana di Torino per lo sgombero neve sulla provinciale che da Ceresole Reale porta direttamente al Colle del Nivolet, nel cuore del Parco nazionale del Gran Paradiso
LEINI-LOMBARDORE - 460 chiusa: i lavori sono ancora fermi...
LEINI-LOMBARDORE - 460 chiusa: i lavori sono ancora fermi...
La Città metropolitana ha fatto sapere oggi che i lavori, avviati a fine aprile, si sono bloccati e sono ancora fermi
CHIVASSO - Provoca un incidente e scappa, poi si costituisce ai vigili
CHIVASSO - Provoca un incidente e scappa, poi si costituisce ai vigili
E' stato denunciato per omissione di soccorso il 28enne che oggi, verso le 13, ha provocato un incidente all'uscita della A4
OMICIDIO ROSBOCH - Chiesti sedici anni di carcere per Caterina Abbattista - VIDEO
OMICIDIO ROSBOCH - Chiesti sedici anni di carcere per Caterina Abbattista - VIDEO
Il figlio 24enne è già stato condannato col rito abbreviato a trent'anni di carcere. Il complice Roberto Obert, sempre col rito abbreviato, a diciannove anni di reclusione. La prossima settimana parleranno le difese
LOMBARDORE - Auto nella scarpata, caos sulla provinciale 267
LOMBARDORE - Auto nella scarpata, caos sulla provinciale 267
Secondo la ricostruzione, il conducente della Mg cabrio è finito nel canale per evitare l'impatto con un'altra vettura
BUSANO - Incidente nella zona industriale: una donna contusa
BUSANO - Incidente nella zona industriale: una donna contusa
Nell'incidente, per fortuna, non sono rimasti coinvolti altri veicoli
MAPPANO - Il Mercatone Uno passa a Shernon Holding e Cosmo
MAPPANO - Il Mercatone Uno passa a Shernon Holding e Cosmo
L'esito della procedura consentirà la continuità aziendale e la salvaguardia di 2000 posti di lavoro in tutta Italia
CASTELLAMONTE - Incidente mortale, la vittima era un operaio di 48 anni - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Incidente mortale, la vittima era un operaio di 48 anni - FOTO e VIDEO
Era un operaio di 48 anni residente a Castellamonte, originario della Costa d'Avorio, l'uomo che questa sera ha perso la vita in un tragico incidente tra Ozegna e Castellamonte. Si è scontrato con un tir condotto da un camionista di Rivalta
CASTELLAMONTE-OZEGNA - Incidente mortale sulla provinciale: auto contro tir - FOTO E VIDEO
CASTELLAMONTE-OZEGNA - Incidente mortale sulla provinciale: auto contro tir - FOTO E VIDEO
Ancora una tragedia sulle strade del Canavese. Un uomo è morto nello scontro frontale tra una Skoda Fabia e un tir. La dinamica è al vaglio dei carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea. Inutili tutti i soccorsi
FORNO CANAVESE - Due incidenti nello stesso punto: due ragazzi di Pont elitrasportati in ospedale
FORNO CANAVESE - Due incidenti nello stesso punto: due ragazzi di Pont elitrasportati in ospedale
Due incidenti in poche ore nello stesso punto della provinciale Rivara-Forno. Il più recente oggi pomeriggio nel rettilineo della frazione Crosi di Forno. Una Fiat Bravo, con a bordo due giovani, si è schiantata contro un palo di cemento
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore